logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2019/2020
Scuola Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Insegnamento 091333 - MOTORI PER AEROMOBILI
Docente Andriani Roberto
Cfu 6.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing Ind - Inf (Mag.)(ord. 270) - BV (469) AERONAUTICAL ENGINEERING - INGEGNERIA AERONAUTICA*AZZZZ091333 - MOTORI PER AEROMOBILI

Obiettivi dell'insegnamento

Il corso si propone l’approfondimento di tematiche relative ai propulsori aeronautici, offrendo allo studente una trattazione dettagliata del loro funzionamento e delle problematiche ad essi connesse. Vengono trattati in dettaglio i principali componenti e i sistemi dei motori a turbina a gas e alternativi, l'inquinamento acustico e ambientale, e vengono descritti i criteri fondamentali della manutenzione dei motori per aeromobili.


Risultati di apprendimento attesi

Alla fine del corso ci si attende che lo studente abbia una buona conoscenza della architettura del motore, dei principali componenti e dei sistemi necessari al suo corretto funzionamento, e delle principali problematiche relative all'inquinamento acustico e ambientale derivante dal suo utilizzo. Inoltre ci si attende che abbia acquisito una buona conoscenza delle pratiche di manutenzione dei motori aeronautici, sia dal punto di vista tecnico, legate alla sicurezza di esercizio, sia dal punto di vista economico.


Argomenti trattati

Introduzione: cenni storici sulla nascita e lo sviluppo dei motori aeronautici.

 

Motori a turbina a gas: architettura dei motori turbogas aeronautici, analisi del comportamento in condizioni di fuori progetto dei motori a turbina a gas, cenni a motori con cicli non convenzionali.

 

I componenti e problemi particolari: il fan, il compressore e i sistemi antistallo; la turbina, il raffreddamento della palettatura della turbina e le conseguenze sulle prestazioni; la camera di combustione e gli iniettori; i sistemi per l'incremento della spinta; l'inquinamento acustico e ambientale.

 

Principali sistemi del motore turbogas: il sistema di lubrificazione, il sistema di raffreddamento, il sistema combustibile e di regolazione, il sistema antighiaccio, il sistema di accensione, il sistema antincendio, il sistema di avviamento e di potenza ausiliaria (APU).

 

La manutenzione dei motori aeronautici: politiche di manutenzione, la revisione dei motori, parametri di costo.

 

Motori alternativi per impieghi aeronautici: architettura del motore alternativo aeronautico, motori alternativi ad accensione comandata (benzina) e ad accensione spontanea (diesel) 2 e 4 tempi: il ciclo termodinamico e le prestazioni, il comportamento in quota, la sovralimentazione, il sistema di distribuzione, il sistema di alimentazione e di regolazione, il sistema di accensione, di lubrificazione e di raffreddamento, i motori rotativi (Wankel), i motori misti alternativo-turbogas (compound). 


Prerequisiti

I prerequisiti per poter seguire proficuamente il corso sono le cognizioni di base di termo-fluidodinamica che si apprendono negli insegnamenti degli anni precedenti.


Modalità di valutazione

Sono previste lezioni frontali, esercitazioni in aula sugli argomenti trattati a lezione, visite ai laboratori.

L’esame consiste in una prova scritta in cui occorre risolvere problemi, e rispondere a domande di tipo teorico sui diversi argomenti del corso.


Bibliografia
Risorsa bibliografica facoltativaAppunti delle lezioni fornite dal docente
Risorsa bibliografica facoltativaThe Jet Engine , Editore: Rolls-Royce plc.

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
51:00
76:30
Esercitazione
9:00
13:30
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 60:00 90:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
28/01/2020