logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2019/2020
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 097392 - LABORATORIO DI FONDAMENTI DEL PROGETTO
Docente Cordera Paola , Pirola Matteo , Rapp Davide
Cfu 12.00 Tipo insegnamento Laboratorio

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1087) DESIGN DEGLI INTERNII3AZZZZA097392 - LABORATORIO DI FONDAMENTI DEL PROGETTO

Obiettivi dell'insegnamento

Il laboratorio di Fondamenti del progetto costituisce la prima esperienza specificamente progettuale che lo studente incontra nel suo iter degli studi.
Il laboratorio ha la finalità di impostare le capacità per inquadrare il contesto problematico in termini di opportunità progettuali, vincoli, possibilità, selezione e gerarchizzazione delle priorità; per analizzare l'interazione utente-prodotto-artefatto comunicativo-spazio lungo tutto il ciclo di vita; per analizzare gli artefatti e i sistemi di artefatti nelle loro caratteristiche formali, strutturali, funzionali, tipologiche, morfologiche, relazionali, ergonomiche ecc. In fase di sintesi progettuale, queste conoscenze vengono fatte confluire nelle attività di sviluppo-progetto che comportano la capacità di tradurre i bisogni in requisiti; di
definire, in base alle prestazioni richieste, i materiali, le parti componenti, le tecnologie e i metodi di sviluppo. Obiettivo di questo nucleo formativo fondante, è quello di fornire allo studente strumenti metodologici efficaci per affrontare fin dal primo approccio tematiche progettuali differenti ad una scala di media complessità.


Risultati di apprendimento attesi

Lo studente:
- conosce e comprende le ragioni della forma, gli ambiti progettuali di riferimento e le richieste della committenza;
- sa agire all’interno di un set di vincoli dati per individuare percorsi progettuali;
- in autonomia e in gruppo opera e comunica le scelte effettuate per visualizzare le idee e comunicare il progetto, sviluppando attitudini alla negoziazione, al teambuilding,all'assunzione di leadership e alla gestione del conflitto


Argomenti trattati

Il Laboratorio ha tra i suoi obiettivi lo sviluppo di una capacità progettuale consapevole che consenta di leggere, interpretare e riscrivere i caratteri di un ambiente interno di piccole dimensioni.
Alle diverse attività di progetto si alterneranno lezioni teoriche e storiche in un flusso continuo ed intenso di lavoro. 
L’Arte, il Cinema e la Musica saranno d’esempio.


Prerequisiti

Non sono richiesti pre-requisiti per la frequenza dell'insegnamento.


Modalità di valutazione

Nel corso del laboratorio sono previste prove ex tempore, esercitazioni intermedie e finali.
La valutazione d'esame prenderà in considerazione il complesso delle attività progettuali, la partecipazione attiva al corso, la capacità di lavoro in team e di presentazione.

La frequenza richiesta è massima.
 La conoscenza della bibliografia è fondamentale. Testi specifici di approfondimento saranno indicato nel corso delle lezioni.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaAdolf Loos, Parole nel vuoto, Editore: Adelphi
Risorsa bibliografica obbligatoriaBruno Munari, Da cosa nasce cosa, Editore: Laterza
Risorsa bibliografica obbligatoriaGeorge Perec, Specie di spazi, Editore: Bollati Boringhieri
Risorsa bibliografica obbligatoriaGio Ponti, Amate l'architettura, Editore: Rizzoli
Risorsa bibliografica obbligatoriaEttore Sottsass, Scritti 1946-2001, Editore: Neri Pozza

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
80:00
120:00
Esercitazione
20:00
30:00
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
6:00
9:00
Laboratorio Di Progetto
14:00
21:00
Totale 120:00 180:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
26/01/2020