logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2019/2020
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 097376 - STRUMENTI E METODI DEL PROGETTO
Docente Maini Massimiliano
Cfu 6.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1090) DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALEP4AZZZZ097376 - STRUMENTI E METODI DEL PROGETTO

Obiettivi dell'insegnamento

L'insegnamento ha come obiettivo la sperimentazione delle tecniche di digitali e non,
applicate alla comunicazione del progetto. Lo studente é condotto dapprima in un percorso conoscitivo degli strumenti e dei linguaggi espressivi della comunicazione del progetto. Nella fase successiva applicherà gli strumenti appresi.


Risultati di apprendimento attesi

Lo studente:
- conosce e comprende strumenti e linguaggi espressivi funzionali alla definizione del progetto e alla sua comunicazione;;
- è in grado di realizzare la presentazione del proprio progetto applicando conoscenze tecniche e linguistiche appropriate;
- in autonomia individua i mezzi e gli strumenti di comunicazione idonei al contesto di riferimento.


Argomenti trattati

Il corso si propone di fornire una interpretazione dei fenomeni e delle tecniche della comunicazione visiva contemporanea, mediante l'uso degli strumenti e metodologie di base (... e/o avanzate), applicate queste alla rappresentazione del prodotto industriale.

Il corso sarà suddiviso in due momenti: il primo teorico, nel quale verranno affrontate le problematiche relative alla percezione visiva e alla progettazione grafica. Maggior importanza verrà data alla progettazione di artefatti cartacei di comunicazione che caratterizzano l’immagine coordinata di eventi ed il marketing di prodotti/oggetti d'uso quotidiano. Verranno affrontate tematiche inerenti le fonts, le griglie di impaginazione, le percentuali di risoluzione delle immagini (bitmap e raster) e i metodi di colore.

Il secondo momento sarà invece prettamente pratico e indirizzerà lo studente, attraverso una serie di esercitazioni dedicate, all’utilizzo dei software utili alla presentazione degli elaborati progettuali (Photoshop, Indesign e Illustartor) e alla ridisegnanzione e restituzione del prodotto/utensile di utilizzo quotidiano "oggetto" della comunicazione (Autocad/Rhinoceros). Per una buona acquisizione degli strumenti è fondamentale una costante ed attiva presenza alle lezioni e una continua esercitazione individuale

PRINCIPALI AREE DI COMPETENZA TRATTATE: controllo ed elaborazione immagini, maschere di ritaglio, lavorare con il testo, creazioni di griglie tipografiche, sistemi di colore e modifica dei colori, preparazione di documenti multipagina, lavorare in vettoriale (rilievo e rappresentazione del prodotto/"oggetto" di utilizzo quotidiano), preparazione dei file per la stampa, esportazione e importazione di file esterni, piegature, rilegature, prestampa e stampa.

Ulteriori informazioni verrano comunicate/consegnante ad inizio corso.

 

 


Prerequisiti

Non sono richiesti pre-requisiti per la frequenza dell'insegnamento.


Modalità di valutazione

 

I criteri di valutazione avverranno sulla base degli elaborati prodotti durante l'anno e sulla base di prove scritte inerenti i contenuti trattati nelle lezioni e inclusi nella bibliografia (in fase di definizione).

 


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaDabner-Calvert-Casey, Graphic Design_Principi di progettazione e applicazioni per la stampa, l'animazione e il web, Editore: HOEPLI, Anno edizione: 2015, ISBN: 978-88-203-4588-4
Note:

Testo lingua inglese: Graphic Design School_The principles and Practices of Graphic Design

Risorsa bibliografica facoltativaSutton - M. Whelan, Il libro completo di ARMONIA CROMATICA, Editore: IL CASTELLO, Anno edizione: 2004, ISBN: 978-88-8039-400-6
Note:

Testo lingua inglese_THE COMPLETE COLOR HARMONY - Rockport Publishers, Inc.

Risorsa bibliografica obbligatoriaBruno Munari, Da cosa nasce cosa, Editore: Laterza, Anno edizione: 2007, ISBN: 978-88-420-5117-6
Risorsa bibliografica facoltativaBruno Munari, Artista e designer, Editore: Laterza, Anno edizione: 2007, ISBN: 978-88-420-6439-8
Risorsa bibliografica facoltativaBruno Munari, Design e comunicazione visiva, Editore: Laterza, Anno edizione: 2006, ISBN: 88-420-4353-2

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
45:00
90:00
Esercitazione
0:00
0:00
Laboratorio Informatico
5:00
10:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 50:00 100:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
11/08/2020