logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2019/2020
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 097376 - STRUMENTI E METODI DEL PROGETTO
Docente Villa Werner Stefano
Cfu 6.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1090) DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALEP5AZZZZ097376 - STRUMENTI E METODI DEL PROGETTO

Obiettivi dell'insegnamento

L'insegnamento ha come obiettivo la sperimentazione delle tecniche di digitali e non,
applicate alla comunicazione del progetto. Lo studente é condotto dapprima in un percorso conoscitivo degli strumenti e dei linguaggi espressivi della comunicazione del progetto. Nella fase successiva applicherà gli strumenti appresi.


Risultati di apprendimento attesi

Lo studente:
- conosce e comprende strumenti e linguaggi espressivi della rappresentazione del progetto;
- è in grado di realizzare la presentazione del proprio progetto applicando conoscenze tecniche e linguistiche appropriate;
- in autonomia individua i mezzi e gli strumenti di comunicazione idonei al contesto di riferimento.


Argomenti trattati

Programma

Strumenti e Metodi del Progetto si propone di trasmettere agli studenti le conoscenze necessarie all'utilizzo degli strumenti digitali utili per la rappresentazione grafica del progetto dei prodotti propri del Design Industriale. L'insegnamento si configura secondo una modalità trasversale che prevede l’erogazione dei contenuti didattici secondo lezioni frontali e laboratoriali, organizzate in due percorsi, paralleli e interconnessi: uno dedicato al disegno tecnico digitale e uno destinato alla gestione dell’impaginazione del progetto/prodotto.

1. Disegno Tecnico Digitale

Il percorso affronta il passaggio dal disegno manuale a quello digitale applicando le conoscenze del disegno tecnico acquisite nei corsi precedenti. Utilizzando l’ultima release del software Autodesk AutoCAD nell’ambito bidimensionale, si affronteranno le tematiche che portano alla corretta comunicazione delle informazioni grafiche necessarie per la produzione del progetto/prodotto.
Saranno perciò affrontati i principali comandi che permettono la piena e consapevole gestione del disegno tecnico assistito dal calcolatore: dai tipi di linea ai tratteggi, dalle viste alle sezioni, dagli stili di quota alle scale dimensionali, fino alla stampa degli elaborati grafici prodotti.
Le lezioni si configurano quindi attraverso moduli teorici ed esercitazioni, lasciando ampio spazio alla sperimentazione degli strumenti proposti.

2. Strumenti per la comunicazione visiva

Il percorso vuole fornire gli strumenti basilari che permettono la gestione di una corretta realizzazione di un prodotto di comunicazione.
La comprensione delle differenti metodologie di rappresentazione (vettoriale e raster) permette infatti di portare alla chiara e piena trasmissione di tutte le informazioni necessarie alla comprensione (non solo produttiva) del progetto.
Lezioni teoriche ed esercitazioni permetteranno così di acquisire le conoscenze indispensabili ad un utilizzo attento e puntuale dei principali software utilizzati per l’impaginazione, l’illustrazione e il fotoritocco (InDesign, Illustrator, Photoshop).

 

Per una corretta acquisizione degli strumenti proposti è fondamentale una costante e attiva presenza alle lezioni e alle esercitazioni, nonché la continua e attenta pratica individuale.


Prerequisiti

Non sono richiesti pre-requisiti per la frequenza dell'insegnamento.


Modalità di valutazione

Disegno Tecnico Digitale: Sono previste prove in itinere, la cui media concorrerà a determinare la valutazione conclusiva in fase di consuntivazione. Si ricorda che le esercitazioni sono parte integrante del corso e vertono sull’impiego di AutoCAD per realizzare l’iconografia del progetto.

Strumenti per la comunicazione visiva: Sono previste prove in itinere, la cui media concorrerà a determinare la valutazione conclusiva in fase di consuntivazione.

Il voto finale sarà definito dalla media ponderale ottenuta nelle prove in itinere dei due percorsi formativi.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaWerner Stefano Villa, AutoCAD 2020. Guida completa, Editore: Tecniche Nuove, Anno edizione: 2019
Risorsa bibliografica facoltativaBiggioggero, Giannattasio, Disegno Industriale, Editore: CLUP
Risorsa bibliografica facoltativaSpera M., La progettazione grafica tra creativita' e scienza, Editore: Gangemi, Anno edizione: 2001

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
45:00
90:00
Esercitazione
0:00
0:00
Laboratorio Informatico
5:00
10:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 50:00 100:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
06/04/2020