logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2019/2020
Scuola Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Insegnamento 051592 - TECNICA DELLE COSTRUZIONI
Docente Limongelli Maria Giuseppina
Cfu 4.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (Mag.)(ord. 270) - MI (1217) ARCHITETTURA E DISEGNO URBANO - ARCHITECTURE AND URBAN DESIGNADUAZZZZ051592 - TECNICA DELLE COSTRUZIONI

Obiettivi dell'insegnamento

Lo sviluppo di soluzioni appropriate nell’ambito della progettazione strutturale richiede, in primo luogo, la scelta di un materiale da costruzione e, successivamente, l’adozione di una tipologia strutturale, anche in relazione alle azioni che caratterizzano lo specifico problema di progetto. A seguito di tutto ciò è possibile prendere in considerazione i singoli elementi strutturali allo scopo di definirne le dimensioni e di verificare che lo stato di sollecitazione indotto dalle azioni esterne sia compatibile con le caratteristiche di resistenza del materiale.

Questa procedura di progetto costituisce il tema di base dell’insegnamento. In riferimento alle più comuni normative, vengono definite le azioni di progetto e viene discusso il comportamento di travi e pilastri soggetti ad azione assiale, flessione e taglio. I materiali da costruzione considerati sono principalmente acciaio e calcestruzzo, in riferimento ai quali vengono presentate e discusse le tipologie strutturali più comunemente adottate.


Risultati di apprendimento attesi

Lo studente:

- conosce e comprende le teorie, le tecniche e gli strumenti utili alla concezione strutturale e al suo dimensionamento, in conformità con il quadro normativo vigente;

- è in grado di analizzare le strutture edilizie, in base alle proprietà dei materiali, alle tipologie strutturali e all’analisi dei carichi, secondo la normativa vigente;

- è in grado di dimensionare gli elementi strutturali nella relazione fra forma e struttura.


Argomenti trattati

I principali argomenti che saranno trattati sono:

  • Azioni sulle costruzioni e modellazione strutturale
  • Risoluzione di travi iperstatiche
  • Dimensionamento di travi e colonne in acciaio
  • Dimensionamento di travi in cemento armato a semplice e doppia armatura

Prerequisiti
 

Modalità di valutazione

L'esame consiste in una prova scritta seguita da una prova orale.

Durante l'anno sarà possibile sostenere due prove in itinere che, se superate, sostituiranno la prova scritta d'esame.

La validità delle prove in itinere si estende fino alla sessione di Settembre 2020 se entrambe le prove risultano sufficienti.

 


Bibliografia
Risorsa bibliografica facoltativaDaniel Schodek, Strutture, Editore: Patron, Anno edizione: 2004, ISBN: 8855527835
Risorsa bibliografica obbligatoriaClaudio Bernuzzi, Progetto e verifica delle strutture in acciaio, Editore: Hoepli, Anno edizione: 2011, ISBN: 9788820348687
Risorsa bibliografica obbligatoriaAurelio Ghersi, Il cemento armato, Editore: Flaccovio, Anno edizione: 2010, ISBN: 9788857900377

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
22:00
33:00
Esercitazione
18:00
27:00
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 40:00 60:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
11/08/2020