logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2019/2020
Scuola Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Insegnamento 084361 - PROGETTAZIONE URBANISTICA DI STRUTTURE COMMERCIALI
Docente Tamini Luca
Cfu 4.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 270) - MI (1094) PROGETTAZIONE DELL'ARCHITETTURA***AZZZZ084361 - PROGETTAZIONE URBANISTICA DI STRUTTURE COMMERCIALI
Arc - Urb - Cost (Mag.)(ord. 270) - MI (1017) ARCHITETTURA - ARCHITETTURA DELLE COSTRUZIONI***AZZZZ084361 - PROGETTAZIONE URBANISTICA DI STRUTTURE COMMERCIALI
Arc - Urb - Cost (Mag.)(ord. 270) - MI (1098) URBAN PLANNING AND POLICY DESIGN - PIANIFICAZIONE URBANA E POLITICHE TERRITORIALI***AZZZZ084361 - PROGETTAZIONE URBANISTICA DI STRUTTURE COMMERCIALI
Arc - Urb - Cost (Mag.)(ord. 270) - MI (1195) ARCHITETTURA - AMBIENTE COSTRUITO - INTERNI - ARCHITECTURE - BUILT ENVIRONMENT - INTERIORS***AZZZZ084361 - PROGETTAZIONE URBANISTICA DI STRUTTURE COMMERCIALI
Arc - Urb - Cost (Mag.)(ord. 270) - MI (1217) ARCHITETTURA E DISEGNO URBANO - ARCHITECTURE AND URBAN DESIGN***AZZZZ084361 - PROGETTAZIONE URBANISTICA DI STRUTTURE COMMERCIALI

Obiettivi dell'insegnamento

Gli insegnamenti opzionali consentono allo studente di completare la propria formazione e di caratterizzare il proprio profilo formativo scegliendo secondo i propri interessi personali le tematiche di approfondimento tra un ampio ventaglio di alternative.


Risultati di apprendimento attesi

Secondo i Descrittori di Dublino (DdD), il superamento dell’esame attesta l'acquisizione dei seguenti risultati:

DdD 1 (conoscenza e comprensione), 3 (autonomia di giudizio), 4 (abilità comunicative) e 5 (capacità di apprendimento)

- capacità di acquisire, elaborare autonomamente e comunicare conoscenze non strettamente inerenti i temi caratterizzanti del Corso di laurea (DdD 1, 3, 4 e 5).


Argomenti trattati

In uno scenario di concorrenza territoriale tra aggregati spaziali di offerta integrata, il corso si propone di individuare temi e questioni emergenti di carattere problematico - a scala nazionale e internazionale - nella progettazione urbanistica delle strutture commerciali e di fornire elementi tecnici e metodologici utili per la definizione di progetti e politiche orientati al:

- ridisegno qualitativo e al riuso funzionale dei grandi contenitori urbani e delle polarità extraurbane (Demalling) oggetto di avanzata obsolescenza localizzativa e di parziale o totale dismissione insediativa;

- la rigenerazione urbana dei sistemi locali di offerta centrali e periferici attraverso la prefigurazione spaziale di un distretto urbano del commercio, come un ambito di regolazione urbanistica e di opportunità tecnica per il rilancio dell’attrattività urbana rispetto alle elevate evasioni di spesa verso le polarità extraurbane presenti in molti contesti urbani.

Lo studente:

- conosce e comprende la regolazione pubblica, le tecniche e gli strumenti del progetto urbanistico riferito ai servizi e alle strutture commerciali alle diverse scale dimensionali e insediative;

- è in grado di condurre un’indagine conoscitiva del contesto di studio e di progetto attraverso un rilievo diretto delle diverse e plurali forme distributive strettamente correlato a un'analisi interpretativa degli strumenti di governo del territorio, dei differenti profili di accessibilità, delle vocazioni funzionali prevalenti, delle dinamiche del mercato immobiliare e della concorrenza spaziale tra sistemi urbani e territoriali di offerta;

- è in grado di elaborare soluzioni progettuali in ambiti urbani ed extraurbani, utilizzando una "cassetta degli attrezzi" di progettazione urbanistica di strutture commerciali caratterizzata dalla presenza sinergica di politiche qualitative sullo spazio pubblico, processi di localizzazione di nuove attività economiche urbane (comprese le produzioni creative e culturali) e progetti di valorizzazione della mobilità ciclo-pedonale.

I contenuti del programma sono articolati secondo tre assi principali:

1) I FORMATI URBANISTICI DEI SERVIZI COMMERCIALI. Le specificità fisico-spaziali delle molteplici tipologie insediative di offerta contemporanee in ambito urbano ed extraurbano: dai progetti di Adolf Loos a Victor Gruen, dai negozi Olivetti alla guide to shopping di Rem Koolhass, dai processi di saturazione dei bacini gravitazionali delle nuove polarità commerciali al rilancio attrattivo delle reti di prossimità e dei mercati comunali coperti. Dalla configurazione di nuove centralità urbane declinata sull'integrazione spaziale e sulla complementarietà con il contesto locale, alla qualità urbanistica e architettonica dei nuovi progetti di trasformazione orientati da politiche di rigenerazione, riuso e sostituzione insediativa; 

2) DISMISSIONE COMMERCIALE E POLITICHE DI RIGENERAZIONE URBANA. Restituzione di pratiche progettuali, di politiche di governo e di regolazione urbanistica del fenomeno emergente della dismissione commerciale in realtà territoriali e urbane - europee e italiane - caratterizzate da importanti processi di abbandono e riconversione sia di micro spazi sfitti urbani, sia di medi e grandi contenitori localizzati nei tessuti extraurbani e in quelli urbani compatti e di antica formazione;

3) UN PERCORSO DI INDAGINE CONOSCITIVA E DI PROPOSTA PROGETTUALE in alcuni ambiti milanesi e lombardi investiti da rilevanti processi di dismissione commerciale di piccolo, medio e grande formato e/o caratterizzati dalla presenza di politiche attive orientate allo sviluppo integrato di nuove distrettualità urbane e territoriali.


Prerequisiti

NO PREREQUISITI


Modalità di valutazione

La didattica si svolgerà attraverso lezioni ex cathedra integrate con attività seminariali.

La valutazione sarà articolata attraverso esercitazioni applicativo-progettuali svolte in aula, una verifica scritta in itinere sui riferimenti bibliografici (un testo a scelta tra quelli obbligatori + un testo oppure un numero monografico di rivista a scelta tra quelli facoltativi) e la discussione finale di un sintetico report progettuale (in formato A3) sull'ambito urbano/extraurbano oggetto dell'indagine conoscitiva.

L'insegnamento verrà erogato in lingua italiana con disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese e la possibilità di sostenere l'esame scritto/orale in lingua inglese.

Per gli studenti non frequentanti, la valutazione verrá svolta attraverso una verifica scritta oppure un colloquio orale (a scelta dello studente) su due testi scelti dalla bibliografia e la presentazione di un sintetico report progettuale su un contesto di indagine concordato ex ante con il docente.

All’inizio del semestre verrà attivato un sito web del corso (http://www.urbecom.polimi.it/attivita/didattica), fornita agli studenti un'articolata bibliografia (in lingua italiana/inglese) e un calendario dettagliato delle lezioni e delle esercitazioni in aula.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaCavoto G., Demalling. Una risposta alla dismissione commerciale. A Response to the demise of retail buildings, Editore: Maggioli, Anno edizione: 2014, ISBN: 9788891604101 http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/resource/demalling-una-risposta-alla-dismissione-commerciale-a-response-to-the-demise-of-retail-buildings/PMI1201260
Risorsa bibliografica obbligatoriaTamini L., Re-activation of Vacant Retail Spaces. Strategies, Policies and Guidelines, Editore: Springer, Anno edizione: 2018, ISBN: 9783319708713 http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/resource/reactivation-of-vacant-retail-spaces-strategies-policies-and-guidelines/PMI1240892
Risorsa bibliografica obbligatoriaTamini L, Zanderighi L., Dismissioni commerciali e resilienza. Nuove politiche di rigenerazione urbana, Editore: EGEA, Anno edizione: 2017, ISBN: 9788823815384 http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/resource/dismissioni-commerciali-e-resilienza-nuove-politiche-di-rigenerazione-urbana/PMI1245786
Risorsa bibliografica facoltativaBruzzese A., Tamini L., Servizi commerciali e produzioni creative. Sei itinerari nella Milano che cambia, Editore: Bruno Mondadori, Anno edizione: 2014, ISBN: 9788867740888 http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/Opac?action=search&thNomeDocumento=PMI1208425T
Risorsa bibliografica facoltativaBruzzese A, Gerosa G., Tamini L., Spazio pubblico e attrattivita' urbana. L'Isola e le sue piazze, Editore: Milano, Bruno Mondadori, Anno edizione: 2016, ISBN: 9788867741403 http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/Opac?action=search&thNomeDocumento=PMI1237468T
Risorsa bibliografica facoltativaCarreras C., Tradition and modernity. Competition among retail locations in contemporary Barcelona, Editore: BELGEO, Anno edizione: 2006, Fascicolo: 1-2 https://belgeo.revues.org/10875
Note:

University of Barcelona

Risorsa bibliografica facoltativaCiudades - Generadores de nueva urbanidad: los espacios comerciales (esp/ita/eng), Anno edizione: 2007, ISSN: 1133-6579, Fascicolo: 10 http://dialnet.unirioja.es/servlet/ejemplar?codigo=196684
Note:

Revista del Instituto Universitario de Urbanistica de la Universidad de Valladolid, Numero dedicado

Risorsa bibliografica facoltativaDal Co F., Molteni E.,, Il Fondaco dei Tedeschi, Venezia, OMA. Il restauro e il riuso di un monumento veneziano, Editore: Milano, Electa Architettura, Anno edizione: 2016, ISBN: 9788891809889 http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/resource/il-fondaco-dei-tedeschi-venezia-oma-il-restauro-e-il-riuso-di-un-monumento-veneziano/PMI1231594?tabDoc=tabcata
Risorsa bibliografica facoltativaDedalo - RETAIL, ISSN: 1128-7543, Fascicolo: n. 28, novembre-dicembre 2011 http://portale.assimpredilance.it/uploads/allegati/dedalo_28.pdf
Note:

Numero monografico

Risorsa bibliografica facoltativaDunham-Jones E. and Williamson J., Retrofitting Suburbia: Urban Design Solutions for Redesigning Suburbs, Editore: Hoboken, NJ: Wiley, Anno edizione: 2009, ISBN: 9780470041239 http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/Opac?action=search&thNomeDocumento=PMI0499648T
Risorsa bibliografica facoltativaKärrholm M., Retailising space. Architecture, retail and the territorialisation of public space, Editore: Ashgate, Anno edizione: 2012, ISBN: 9781409430988 http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/Opac?action=search&thNomeDocumento=PMI1009290T
Note:

Malmö University, Sweden and Lund University, Sweden

Risorsa bibliografica facoltativaKoolhaas R., Leong S.T., Inaba J., Chung C.J., Harvard design school guide to shopping, Editore: Taschen Koln, Anno edizione: 2001, ISBN: 9783822860472 http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/.do?idDoc=0094354&tabDoc=tabloca#2
Note:

Harvard Design School Project on the City 2

Risorsa bibliografica facoltativaLepik A., Bader V.S. (a cura di), World of Malls: Architecture of Consumption, Editore: Berlin, Hatje Cantz, Anno edizione: 2016 http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/.do?idDoc=1232764&tabDoc=tabloca#2
Note:

Catalogo della mostra tenuta a Monaco, Architekturmuseum der TU Munchen, Pinakothek der Moderne

Risorsa bibliografica facoltativaLotus International - "Intorno allo shopping/shopping environs" (ita/eng), Anno edizione: 2003, ISSN: 1124-9064, Fascicolo: 118 http://www.editorialelotus.it/web/item.php?id=117
Note:

numero monografico. All'interno: David Smiley, Shopping mall: storia dell'idea vincente/History of the Victor: Constructing Shopping - Warren Techentin, Shopping mall: storia di un malessere/Retail Mallaise: Resuscitating Dead Malls.

Risorsa bibliografica facoltativaParis M. (ed.), Making prestigious places. How luxury influences the transformation of cities, Editore: London, Routledge, Anno edizione: 2018, ISBN: 9781138232525 http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/resource/making-prestigious-places-how-luxury-influences-the-transformation-of-cities/PMI1238853
Risorsa bibliografica facoltativaScarpellini E., "The Long Way to the Supermarket. Entrepreneurial Innovation and Adaptation in 1950s-1960s Italy", in Jessen R. and Langer L. (eds.), Transformations of retailing in Europe after 1945, Editore: Farnham, Ashgate, Anno edizione: 2012 http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/Opac?action=search&thNomeDocumento=PMI1068783T
Note:

pp. 55-70

Risorsa bibliografica facoltativaScodeller D., Negozi. L'architetto nello spazio della merce, Editore: Electa, Anno edizione: 2007, ISBN: 9788837053727 http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/Opac?action=search&thNomeDocumento=PMI0048081T
Note:

http://www.electaweb.it/catalogo/scheda/978883705372/it

Risorsa bibliografica facoltativaTamini L., Il progetto di centralita'. La regolazione urbanistica degli aggregati commerciali, Editore: Maggioli, Rimini, Anno edizione: 2011, ISBN: 8838760837 http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/Opac?action=search&thNomeDocumento=PMI1030302T
Risorsa bibliografica facoltativaTamini L., Municipal Market Halls: new social and spatial variations of proximity, Anno edizione: 2015 https://re.public.polimi.it/retrieve/handle/11311/985608/111222/7_Municipal-Market-Halls_Padua_VII-AISU-Congress2015.pdf
Note:

Conference Paper, VII AISU Congress "FOOD AND THE CITY", Padua, September 2015

Risorsa bibliografica facoltativaVenturi R., Scott Brawn D., Izenour S., Learning from Las Vegas: the forgotten symbolism of architectural form, Editore: Cambridge, Mass., London, MIT Press, Anno edizione: 1977, ISBN: 026272006X http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/resource/learning-from-las-vegas-the-forgotten-symbolism-of-architectural-form/PMI0226635
Note:

(trad. it. Imparare da Las Vegas: il simbolismo dimenticato della forma architettonica, Macerata, Quodlibet, 2010: http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/resource/imparare-da-las-vegas-il-simbolismo-dimenticato-della-forma-architettonica/PMI1242322)

Risorsa bibliografica facoltativaWall A., Victor Gruen. From Urban Shop to New City, Editore: Actar, Barcelona, Institute for the Design of City and Landscape, Faculty of Architecture, Karlsruhe Institute of Technology (KIT), Anno edizione: 2005, ISBN: 8495951878 http://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/resource/victor-gruen-from-urban-shop-to-new-city/PMI0180801

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
30:00
45:00
Esercitazione
10:00
15:00
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 40:00 60:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
19/09/2020