logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2018/2019
Scuola Scuola di Ingegneria Civile, Ambientale e Territoriale
Insegnamento 053384 - ANALISI MATEMATICA E GEOMETRIA
  • 053382 - GEOMETRIA
Docente Laeng Enrico
Cfu 6.00 Tipo insegnamento Modulo Di Corso Strutturato

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing - Civ (1 liv.)(ord. 270) - LC (306) INGEGNERIA CIVILE PER LA MITIGAZIONE DEL RISCHIO*AZZZZ053384 - ANALISI MATEMATICA E GEOMETRIA

Obiettivi dell'insegnamento

L'obiettivo dell'insegnamento è fornire la formazione di geometri e algebra lineare di base la cui enfasi è l'applicabilità ai corsi ingegneristici successivi.


Risultati di apprendimento attesi

Lo studente dovrà conoscere:

i fondamenti dell'algebra lineare in vista di una corretta progettazione delle opere di ingegneria civile e per le gestione dei rischi naturali

applicare le conoscenze acquisite sia a semplici calcoli applicativi eseguiti a mano, sia all'uso critico di strumenti informatici costituiti da software sviluppato da altre fonti

essere in grado di comunicare le conoscenze acquisite con quanti lavorano nel settore.


Argomenti trattati
  • Elementi di Geometria

Vettori nel piano, nello spazio R^3, nello spazio R^n. Somma e prodotto per uno scalare. Combinazione lineare. Prodotto scalare in R^n. Prodotto vettoriale in R^3. Piani e rette nello spazio. Distanze e angoli. Problemi di geometria analitica in R^3. Cenni alle curve coniche e alle curve algebriche in forma implicita.

  • Elementi di Algebra Lineare

Definizione di matrice. Algebra delle matrici. Rappresentazione tramite matrici di operatori lineari sui vettori di R^n. Determinante e sue proprieta`. Rango di una matrice rettangolare. Sistemi lineari di equazioni. Teorema di Rouché-Capelli. Matrice inversa e sue proprieta`. Autovalori e autovettori. Matrici simili. Metodi di diagonalizzazione di una matrice quadrata. Condizioni di diagonalizzabilita. Matrici simmetriche e matrici ortogonali. Matrici di rotazione in 2 e in 3 dimensioni.


Prerequisiti

Non è previsto nessun prerequisito specifico.


Modalità di valutazione

La verifica dei risultati di apprendimento attesi verrà verificata tramite un compito scritto e una prova orale senza prove in itinere.


Bibliografia
Risorsa bibliografica facoltativaM. Bramanti, C.D. Pagani, S.Salsa, Analisi Matematica 1 (con elementi di geometria e algebra lineare), Editore: Zanichelli, Anno edizione: 2014

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
39:00
58:30
Esercitazione
21:00
31:30
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 60:00 90:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.2 / 1.6.2
Area Servizi ICT
04/06/2020