logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2018/2019
Scuola Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Insegnamento 052426 - PROVA FINALE (WORKSHOP DI PROGETTAZIONE CON SPICE)
Docente Sampietro Marco
Cfu 1.00 Tipo insegnamento Prova Finale
Didattica innovativa L'insegnamento prevede  1.0  CFU erogati con Didattica Innovativa come segue:
  • Blended Learning & Flipped Classroom

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing Ind - Inf (1 liv.)(ord. 270) - MI (357) INGEGNERIA ELETTRONICA*AZZZZ052426 - PROVA FINALE (WORKSHOP DI PROGETTAZIONE CON SPICE)

Obiettivi dell'insegnamento

L'insegnamento ha l'obiettivo di abituare lo studente all'analisi dei circuiti elettronici analogici utilizzando il programma di simulazione circuitale SPICE. L'insegnamento e' erogato con Didattica Innovativa del tipo "Blended Learning & Flipped Classroom" in cui lo studente è guidato ad approfondire preventivamente un argomento di progettazione circuitale in maniera indipendente ed a discuterlo in classe insieme agli altri compagni e con la supervisione dei docenti e dei tutors.


Risultati di apprendimento attesi

Nel seguito sono riportati i risultati di apprendimento attesi declinati secondo i Descrittori di Dublino :

DdD 1:( conoscenza e comprensione) A seguito del superamento dell’esame, lo studente:

conosce i principi fondamentali della simulazione di circuiti elettronici analogici con il programma SPICE

comprende le tecniche di analisi degli aspetti non lineari del comportamento dei circuiti elettronici, quali distorsione e dinamica, difficilmente quantificabili con una analisi carta&penna

DdD 2: (capacità di applicare conoscenza e comprensione) A seguito del superamento dell’esame, lo studente:

è in grado, partendo da uno schizzo circuitale, di impostare una simulazione completa del suo funzionamento su SPICE in termini di guadagno, banda passante, distorsione, dinamica del segnale.

DdD 3 (autonomia di giudizio): A seguito del superamento dell'esame :

grazie alla modalità di erogazione del corso in Flipped Classroom, lo studente acquisisce l'attitudine ad analizzare un problema elettronico in autonomia prima della verifica in classe della soluzione effettiva ed a sviluppare autonomia di giudizio sulla completezza, la profondità e la correttezza delle proposte liberamente fornite.

Dd4 (abilità comunicative): nessuno

DdD 5 (capacità di apprendimento) : A seguito del superamento dell’esame, lo studente:

è in grado di apprendere in autonomia le caratteristiche più avanzate del programma di simulazione SPICE per prepararsi a simulazioni di circuiti ben piu' complessi quali quelli che si trovera' ad affrontare negli studi successivi e nella attivita' professionale. 


Argomenti trattati

L'insegnamento e' incentrato su tre attivita' di laboratorio sperimentale sui seguenti temi :

Simulazione SPICE di amplificatori a MOSFET: Source a massa, amplificatori con resistenza di degenerazione di Source. Polarizzazione, guadagno e distorsione sia con tensione di Early infinita che finita. Andamento della distorsione tra i vari stadi di un amplificatore multistadio.

 

Simulazione SPICE di amplificatori differenziali a MOSFET: Polarizzazione, guadagno di piccolo segnale, distorsione armonica, ricerca delle armoniche dispari, spostamento del Source a frequenza doppia, comportamento su grande segnale, presenza di resistenza su Drain e suo effetto sul comportamento.

 

Simulazione SPICE di un amplificatore a transimpedenza retroazionato: analisi della distorsione, indagine del meccanismo di retroazione, estrazione da simulazione del guadagno di anello senza tagliare il circuito, comportamento oscillatorio dell'uscita in presenza di due poli nell'anello.


Prerequisiti

L'insegnamento si colloca al 3 anno del Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica. Lo studente quindi dispone di tutte le conoscenze di base naturalmente veicolate negli insegnamenti dei due anni precedenti, quali ad esempio negli insegnamenti di Analisi Matematica I e II, di Fisica, di Elettromagnetismo ed Ottica e di Fondamenti di Automatica.

In particolare questo workshop viene erogato in parallelo all'insegnamento di Elettronica Analogica, con cui condivide i temi specifici di progettazione dei circuiti analogici.


Modalità di valutazione

Il workshop di Progettazione con SPICE, poichè si svolge in parallelo all'insegnamento di Elettronica Analogica, ne condivide le modalità di esame.


Bibliografia

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
0:00
0:00
Esercitazione
0:00
0:00
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
10:00
15:00
Totale 10:00 15:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
24/10/2020