logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2018/2019
Scuola Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Insegnamento 052524 - METODI PER LA VALUTAZIONE DELL'IMPATTO OLFATTIVO INDUSTRIALE
Docente Sironi Selena
Cfu 5.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing Ind - Inf (1 liv.)(ord. 270) - MI (347) INGEGNERIA CHIMICA*AZZZZ052524 - METODI PER LA VALUTAZIONE DELL'IMPATTO OLFATTIVO INDUSTRIALE
Ing Ind - Inf (Mag.)(ord. 270) - MI (422) INGEGNERIA DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA NELL'INDUSTRIA DI PROCESSO*AZZZZ052524 - METODI PER LA VALUTAZIONE DELL'IMPATTO OLFATTIVO INDUSTRIALE
Ing Ind - Inf (Mag.)(ord. 270) - MI (472) CHEMICAL ENGINEERING - INGEGNERIA CHIMICA*AZZZZ052524 - METODI PER LA VALUTAZIONE DELL'IMPATTO OLFATTIVO INDUSTRIALE

Obiettivi dell'insegnamento

Il controllo dell'odore emesso da impianti industriali è sempre più cogente.

La concentrazione di odore può essere considerata un nuovo inquinante sempre più impattante sulla popolazione e le cui caratteristiche devono essere studiate per il ridimensionamento di problemi di impatto olfattivo.

Gli obbiettivi dell'insegnamento sono quelli di fornire i principi fondamentali dei metodi per la valutazione dell'impatto olfattivo industriale.

L'approccio seguito per il corso è fornire le tecniche di misura delle emissioni olfattive, gli strumenti per il calcolo della loro dispersione e metodi alternativi di controllo del territorio per arrivare all'oggettivazione del problema e alla sua soluzione.


Risultati di apprendimento attesi

A seguito del superamento dell'esame lo studente deve:

- conoscere i termini e i principi base dell'inquinamento olfattivo,

- conoscere le tecniche per la quantificazione dello stesso alle emissioni e alle immissioni,

- conoscere le soluzioni che possono essere adottate per abbattere o ridurre la molestia olfattiva.

 


Argomenti trattati

Concetti generali di odore derivanti da materiali, applicazioni e processi.

Introduzione ai concetti di inquinamento olfattivo

Accenni normativi sulla regolamentazione e i limiti delle emissioni odorigene

Principi di caratterizzazione di sorgenti complesse: il campionamento di superfici puntuali e areali, attive e passive

Metodi di misura dell'inquinamento olfattivo:

-metodi strumentali classici (GC-FID, GC-MS) e innovativi 
-metodi sensoriali (EN 13725) - olfattometria dinamica
-sistemi elettronici artificiali- nasi elettronici per il monitoraggio della qualità dell'aria 

Analisi di campo: field inspection
Modellistica usata per il settore specifico per la valutazione di impatto olfattivo.
Sistemi di abbattimento dell’odore.

 


Prerequisiti

nessun prerequisito specifico è richiesto per il superamento dell'esame


Modalità di valutazione

La prova finale consta nell'esposizione di una progetto/tematica attinente il corso. L'esposizione avverrà con il supporto di un a presentazione power point. Una relazione scritta dovrà essere consegnata a supporto del progetto presentato.

La prova orale seguirà la presentazione del progetto e potrà vertere su uno qualsiasi degli argomenti principali del corso.

 


Bibliografia

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
32:30
48:45
Esercitazione
17:30
26:15
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 50:00 75:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di materiale didattico/slides in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
28/02/2020