logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2018/2019
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 051724 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Docente Scotti Anna
Cfu 6.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1087) DESIGN DEGLI INTERNI***AZZZZ051724 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1088) DESIGN DELLA COMUNICAZIONE***AZZZZ051724 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1089) DESIGN DELLA MODA***AZZZZ051724 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1090) DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALE***AZZZZ051724 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1153) DESIGN DEGLI INTERNI***AZZZZ098427 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1154) DESIGN DELLA COMUNICAZIONE***AZZZZ098427 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1155) DESIGN DELLA MODA***AZZZZ098427 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1156) DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALE***AZZZZ098427 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1092) DESIGN DEGLI INTERNI - INTERIOR DESIGN***AZZZZ052234 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1097) DESIGN FOR THE FASHION SYSTEM - DESIGN PER IL SISTEMA MODA***AZZZZ052234 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1159) PRODUCT SERVICE SYSTEM DESIGN - DESIGN PER IL SISTEMA PRODOTTO SERVIZIO***AZZZZ052234 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1160) DESIGN DEL PRODOTTO PER L'INNOVAZIONE***AZZZZ052234 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1162) DESIGN DELLA COMUNICAZIONE***AZZZZ052234 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1163) DESIGN PER IL SISTEMA MODA***AZZZZ052234 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1164) PRODUCT SERVICE SYSTEM DESIGN***AZZZZ052234 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1260) INTERIOR AND SPATIAL DESIGN***AZZZZ052234 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1261) INTEGRATED PRODUCT DESIGN***AZZZZ052234 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1262) DIGITAL AND INTERACTION DESIGN***AZZZZ052234 - GENERATIVE DESIGN: METODI GEOMETRICI E NUMERICI

Obiettivi dell'insegnamento

L'insegnamento si propone di fornire gli strumenti matematici e informatici per la generazione di immagini e oggetti, dal punto di vista della forma, della texture e del colore. In questo contesto la modellazione matematica degli oggetti e delle trasformazioni e deformazioni applicate non ha uno scopo puramente descrittivo, ma soprattutto creativo, in quanto, grazie alla parametrizzazione delle forme si possono facilmente esplorare diverse possibili realizzazioni. Il corso presuppone che siano noti alcuni concetti di base introdotti nei corsi del primo anno quali la descrizione parametrica di curve e superfici semplici, e il calcolo matriciale.


Risultati di apprendimento attesi

Lo studente:
- conosce e comprende gli strumenti matematici e informatici per la genarazione di immagini e oggetti;
- è in grado di applicare gli strumenti appresi;
- sa scegliere gli strumenti idonei nell'ambito del progetto.


Argomenti trattati

Il corso si propone di fornire gli strumenti matematici e informatici per la generazione di immagini e oggetti, dal punto di vista della forma, della texture e del colore.

- Richiamo del concetto di curva e superficie parametrica.

- Richiami di trasformazioni geometriche affini, applicazione alla generazione di pattern. Cenni alle trasformazioni non lineari.

- Richiami di generazione di superfici dinamiche. Superfici rigate. 

- Superfici freeform: Beziér e cenni alle loro generalizzazioni.

- Operazioni booleane fra solidi.

- Generazione di palette di colori.

- Pattern: mapping su superfici parametriche.

- Creazione di texture 3D.

- Cenni al problema della costruzione di forme complesse:
• approssimazione di superfici: subdivision surfaces e loro applicazione nella computer grafica.
• la matematica nel 3D printing.

- Generazione di forme con procedimenti interattivi e ricorsivi.

Si forniranno inoltre i concetti di base della programmazione a oggetti in Java necessari per l'utilizzo di Processing, un linguaggio di programmazione per le arti visive.

 


Prerequisiti

Non sono richiesti pre-requisiti per la frequenza dell'insegnamento.


Modalità di valutazione

Presentazione e discussione di un progetto svolto dallo studente durante il corso. L'argomento del progetto è concordato con il docente, ed è possibile lavorare in piccoli gruppi di due/tre persone. Lo svolgimento e la discussione del progetto hanno lo scopo di verificare:

- la capacità dello studente di tradurre un'idea in algoritmi, formule e infine codice;

- la conoscenza degli strumenti matematici e informatici per la descrizione di immagini, forme e oggetti;

- la capacità di utilizzare tali strumenti in autonomia per risolvere problemi originali. 

 


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaHartmut Bohnacker, Benedikt Gross, Julia Laub, Claudius Lazzeroni, Marie Frohling, Generative Design: Visualize, Program, and Create With Processing

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
30:00
60:00
Esercitazione
0:00
0:00
Laboratorio Informatico
20:00
40:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 50:00 100:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
13/08/2020