logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2018/2019
Scuola Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Insegnamento 089453 - PROPRIETA' E APPLICAZIONI DEI MATERIALI POLIMERICI E COMPOSITI
  • 089452 - TECNOLOGIE E PROPRIETÀ DEI MATERIALI COMPOSITI
Docente Frassine Roberto
Cfu 5.00 Tipo insegnamento Modulo Di Corso Strutturato

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing Ind - Inf (1 liv.)(ord. 270) - MI (348) INGEGNERIA DEI MATERIALI E DELLE NANOTECNOLOGIE*AZZZZ089453 - PROPRIETA' E APPLICAZIONI DEI MATERIALI POLIMERICI E COMPOSITI

Obiettivi dell'insegnamento

Il corso ha come obiettivo l'introduzione dei concetti elementari necessari alla comprensione delle correlazioni struttura-proprietà dei materiali compositi per applicazioni strutturali. Sono inoltre esaminate le principali tecnologie di fabbricazione dei manufatti dal punto di vista dei vincoli produttivi e degli effetti sulla struttura dei materiali.


Risultati di apprendimento attesi

Lo studente:
- conosce e comprende le tecnologie e le proprietà dei materiali compositi e il loro opportuno impiego nell'ambito dell'Ingegneria dei Materiali e delle Nanotecnologie;
- sa effettuare scelte connesse all'impiego di tali materiali in sintonia con le specifiche di applicazione;
- in maniera autonoma effettua ricerche su argomenti inerenti al corso per risolvere semplici problemi progettuali.


Argomenti trattati

Struttura dei materiali compositi

Correlazione tra struttura e proprietà

Caratteristiche e proprietà delle principali fibre di rinforzo

Richiami alle caratteristiche e proprietà delle principali matrici

Principi di controllo della struttura dei materiali compositi durante le fasi di produzione dei componenti

Principali tecnologie di produzione discontinua (stampaggio in autoclave, avvolgimento, RTM, etc.)

Principali tecnologie di produzione continua (pultrusione, etc.)

Meccanica del continuo per i materiali anisotropi

Modelli micromeccanici per la previsione delle proprietà di una lamina

Cenni di teoria dei laminati

Criteri di cedimento


Prerequisiti

Conoscenze di base di chimica, fisica e geometria

Conoscenze di meccanica dei materiali


Modalità di valutazione

La valutazione dello studente avviene in base alle seguenti due modalità:

- preparazione di elaborati individuali durante lo svolgimento delle lezioni (esercitazioni) che richiedono l'approfondimento su argomenti trattati a lezione

- prova scritta finale costituita sia da domande a risposta aperta, sia dalla risoluzione di semplici problemi progettuali

Il voto viene stabilito sulla base del superamento della prova scritta, mentre la valutazione delle esercitazioni costituisce un incrementodi tale voto nell'intervallo da -1 a +3.

 


Bibliografia

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
40:00
60:00
Esercitazione
10:00
15:00
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 50:00 75:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
03/12/2020