logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2018/2019
Scuola Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Insegnamento 085966 - GESTIONE DEGLI IMPIANTI INDUSTRIALI
Docente Di Giulio Augusto
Cfu 10.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing Ind - Inf (1 liv.)(ord. 270) - LC (367) INGEGNERIA DELLA PRODUZIONE INDUSTRIALE*AZZZZ085966 - GESTIONE DEGLI IMPIANTI INDUSTRIALI
085973 - GESTIONE DEGLI IMPIANTI INDUSTRIALI

Obiettivi dell'insegnamento

In ordine all’ applicazione dell’approccio scientifico ed ingegneristico nell’affrontare la progettazione, ingegnerizzazione e gestione dei processi di produzione, con riferimento specifico alle problematiche di gestione dei sistemi di produzione e al loro adeguamento alle diverse esigenze di mercato/prodotto, l’obiettivo dell’insegnamento è quello di fornire allo studente le basi per la progettazione dei servizi di impianto.


Risultati di apprendimento attesi

Lo studente:
- comprende le logiche di analisi, progettazione, dimensionamento e gestione degli impianti industriali (sicurezza, affidabilità disponibilità e impianti di servizio)

- conosce le problematiche e le leggi generali per la progettazione dei servizi di impianto

- è in grado di applicare tali principi alla progettazione di massima dei servizi oggetto del corso

- è in grado di stendere il capitolato di acquisto e/o di fornitura dei servizi oggetto del corso e di definirne le eventuali modalità di collaudo


Argomenti trattati
 
1. Caratteristiche generali dei sistemi di produzione
2. Leggi generali per il dimensionamento degli impianti di servizio
3. Affidabilità e disponibilità degli impianti di servizio
4. Sicurezza degli impianti e cenni sulla valutazione dell'impatto ambientale
5. Caratteristiche e criteri di dimensionamento dei principali impianti di servizio - Ventilazione e aspirazione, pompaggio, condizionamento dell'aria, impianti elettrici

Prerequisiti

Si presuppone la conoscenza dei fondamenti di Fisica Tecnica. Nell’insegnamento si fa uso degli elementi di base di analisi matematica


Modalità di valutazione

La verifica della preparazione avviene mediante esame che potrà essere sostenuto nel periodo di valutazione finale al termine del semestre o in qualsiasi altro appello disponibile.

L’esame consta di una prova scritta e di una orale che devono essere sostenute nello stesso appello; per lo studente che segue almeno il 75% delle ore di lezione, l'esame potrà essere sostenuto attraverso due prove in itinere, la cui valutazione complessiva risulterà pari alla media ponderata delle due prove. Per essere ammessi all’orale è necessario riportare una votazione dello scritto pari almeno a 18/30.

 

Nella prova scritta si richiede di risolvere problemi e rispondere a domande, la cui valutazione si basa in modo paritario sullo svolgimento formale e su quello numerico-descrittivo, e volti ad accertare la capacità di:

- effettuare la progettazione di massima degli specifici impianti di servizio richiesti

- identificare e caratterizzare i componenti degli specifici impianti di servizio richiesti

- descrivere sinteticamente le eventuali modalità di collaudo

La prova orale inizia dalla discussione della prova scritta e mira all’accertamento del grado di comprensione degli aspetti fondamentali dell’insegnamento.


Bibliografia

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
60:00
90:00
Esercitazione
40:00
60:00
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 100:00 150:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
28/02/2020