logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2018/2019
Scuola Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Insegnamento 086448 - IMPIANTI DI PRODUZIONE E ORGANIZZAZIONE DI IMPRESA
  • 086446 - ORGANIZZAZIONE DI IMPRESA (INTEGR.)
Docente Renga Filippo Maria
Cfu 5.00 Tipo insegnamento Modulo Di Corso Strutturato

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing Ind - Inf (1 liv.)(ord. 270) - PC (354) INGEGNERIA MECCANICA*AZZZZ086448 - IMPIANTI DI PRODUZIONE E ORGANIZZAZIONE DI IMPRESA

Obiettivi dell'insegnamento

L'insegnamento si propone di dotare gli allievi delle conoscenze di base inerenti la comprensione del contesto aziendale, delle interazioni con gli altri soggetti del sistema economico e il dimensionamento e l’organizzazione dei sistemi di produzione e dei principali servizi di stabilimento. Il corso fornisce allo studente conoscenze circa: 1) gli obiettivi e le finalità dell'impresa; 2) le tecniche quantitative di misurazione delle attività di impresa; 3) l’analisi dei costi e la valutazione degli investimenti; 4) le lonozioni per la lettura e analisi di un bilancio.

         


Risultati di apprendimento attesi

A seguito del superamento dell’esame, lo studente:

  • comprende e conosce gli obiettivi e le finalità dell'impresa
  • comprende e conosce le tecniche quantitative di misurazione delle attività di impresa
  • comprende e conosce un bilancio di un'azienda
  • comprende, conosce ed è in grado di applicare l’analisi dei costi e la valutazione degli investimenti;

Argomenti trattati

Concetti introduttivi: L'attività economica e l'economia aziendale. L'impresa e l'ambiente esterno. L'impresa: forme giuridiche e tipologie. Gli obiettivi, la nozione di valore economico. La struttura dell'organizzazione. Classificazione degli impianti di produzione e di servizio.

Contabilità interna: la nozione di costo. Costi di prodotto e costi di periodo. Classificazioni, configurazioni e allocazioni dei costi. Determinazione dei costi di prodotto, job costing e process costing.

Decisioni aziendali: Le decisioni di breve periodo. Variabilità dei costi e analisi di break-even. Uso dei costi per le decisioni non routinarie. Valutazione degli investimenti. Aspetti strategici e analisi finanziarie nella valutazione degli investimenti. Il principio dell'attualizzazione e le tecniche DCF. La determinazione dei flussi di cassa. I problemi delle tecniche DCF. Valutazione degli investimenti innovativi.

La contabilità esterna: Capitale d'impresa e reddito di esercizio. Le determinazioni di sintesi: il bilancio e la sua interpretazione. Stato patrimoniale e Conto economico. I principi IAS (accenno). Il sistema degli indici di bilancio.

Il budget: Il budget, il budget flessibile e l'analisi degli scostamenti. 

Organizzazione di impresa: la microstruttutura e la macrostruttura. Le forme organizzative.

 


Prerequisiti

l corso introduce le tematiche legate all'economia aziendale, completamente nuove per gli studenti. Conseguentemente la trattazione viene effettuata partendo dai concetti basilari e con forti riferiemnti alle esperienze personali dei ragazzi

E' auspicabile una buona conoscenza dell'analisi matematica

 


Modalità di valutazione

La verifica dell’apprendimento consiste in:

- una prova scritta, che prevede esercizi numerici e quesiti a risposta aperta, volti a comprendere la capacità analitica degli studenti. Questa prova è volta  particolar modo all'applicazione numerica delle tecniche legate all'analisi dei costi, alla valutazione delle decisioni aziendali (di breve e lungo periodo), alla lettura e analisi del bilancio;

- una prova orale obbligatoria, volta a veriifcare che lo studente abbia acquisito tutti gli obiettivi del corso e la capacità di esporre le metodologie acquisite durante il corso, sia a livello teorico sia in esempi applicativi.

Lo studente può accede alla prova orale previo conseguimento di una valutazione non inferiore a 18/30 della prova scritta.

Più specificamente in entrambe le prove viene accertata:

  • la capacità di organizzare la conoscenza;
  • la capacità di ragionamento critico sullo studio realizzato;
  • la qualità dell’esposizione;
  • la competenza nell’impiego del lessico specialistico, l’efficacia, la linearità.

Bibliografia

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
32:30
48:45
Esercitazione
17:30
26:15
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 50:00 75:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
26/01/2020