Politecnico di Milano
SchedaIncarico
 
Funzioni disponibili
Uscita

Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2018/2019
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 052892 - LABORATORIO DI METAPROGETTO
Docente Antinarelli Massimo , Scelsi Maria Rosaria
Cfu 12.00 Tipo insegnamento Laboratorio
Didattica innovativa L'insegnamento prevede  2.0  CFU erogati con Didattica Innovativa come segue:
  • Blended Learning & Flipped Classroom
  • MOOC

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1087) DESIGN DEGLI INTERNII5AZZZZA052892 - LABORATORIO DI METAPROGETTO

Obiettivi dell'insegnamento

Il Laboratorio prevede un percorso metodologico di ricerca con analisi, definizione degli obiettivi, generazione del concept e suo sviluppo fino ad arrivare ad un progetto definito in tutte le sue componenti principali. Tale approccio consente l'acquisizione da parte degli studenti di conoscenze specifiche e di strumenti per l'attività metaprogettuale. Sono previste lezioni teoriche e attività pratiche propedeutiche allo sviluppo di un concept di progetto, concernenti l'osservazione e l'interpretazione della relazione artefatto-utente-contesto e l'esplorazione di nuove opportunità progettuali.
Nello svolgimento delle attività di Laboratorio saranno impiegate modalità innovative di conduzione della didattica, in particolare saranno utilizzati MOOC.


Risultati di apprendimento attesi

Lo studente:
- conosce e comprende metodologie e strumenti per impostare, in sintonia con gli obiettivi di una specifica richiesta di progetto, un processo di ricerca a supporto dei processi progettuali;
- sa definire concept di progetto e contestualizzare il progetto in un quadro di riferimento, culturale, economico e sociale;
- in autonomia e in gruppo imposta il processo di ricerca a sostegno del progetto, opera scelte progettuali e comunica il progetto, sviluppando attitudini alla negoziazione, al teambuilding, all'assunzione di leadership e alla gestione del conflitto


Argomenti trattati

Il Laboratorio si propone di istruire un percorso attraverso cui condurre lo studente all'acquisizione di specifiche conoscenze per l'esercizio della progettazione, nonché per l'apprendimento e per la sperimentazione di strumenti e di tecniche per la lettura, l'interpretazione e la ideazione di specifici spazi d'uso.

In tale percorso si fa riferimento ai luoghi legati al design dell'ospitalità in rapporto ad una sequenza di "punti di vista " differenti dai quali guardare alla genesi e all'evoluzione di alcune tipologie sedimentate così come all'emergere di tipologie innovative.

Lo studente sarà avviato, inizialmente, alla comprensione delle dinamiche che investono gli spazi per l 'ospitalità (dall'evoluzione storica all'analisi tipologica; dallo studio sulle tendenze in atto alla ricerca di casi studio paradigmatici) per approdare poi alla costruzione di un "concept " di progetto in un contesto attribuito dalla docenza. Si tratta in particolare della progettazione di spazi ibridi, a cavallo tra gli spazi propri dell’ospitalità low cost e spazi dedicati allo studio e al lavoro. 

L'attività laboratoriale è integrata da una serie di contributi derivanti da ospiti esterni in merito alle tematiche inerenti il metadesign.

L’insegnamento prevede inoltre una componente di didattica innovativa, erogata tramite il MOOC "Introducing Metadesign" appositamente predisposto per i Laboratori di Metaprogetto: gli studenti fruiranno dei contenuti online e approfondiranno in modo autonomo gli argomenti specifici trattati dai video.

 


Prerequisiti

Per accedere alla frequenza del Laboratorio di 2° anno è richiesto il superamento di tutti  i Laboratori di 1° anno.


Modalità di valutazione

Gli studenti saranno valutati sulla base delle prove in itinere relative sia all'attività esercitativa (articolata in diverse fasi) che ai contenuti teorici (lezioni e bibliografia di riferimento). 

Costituisce inoltre un criterio di valutazione la frequenza attiva e costante alle attività didattiche.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaLuisa Collina, Design e Metaprogetto. Teorie, strumenti, pratiche, Editore: Poli.design, Anno edizione: 2005
Risorsa bibliografica obbligatoriaTiziano Aglieri Rinella, Hotel Design. Fondamenti di progettazione alberghiera, Editore: Marsilio, Anno edizione: 2011
Risorsa bibliografica obbligatoriaDonald Albrecht, Elizabeth Johnson, New Hotels for global nomads, Editore: Cooper-Hewitt National Design Museum, Anno edizione: 2003
Risorsa bibliografica obbligatoriaGianluca Peluffo, Hotel. Architetture 1990 - 2005, Editore: Federico Motta Editore, Anno edizione: 2003
Risorsa bibliografica obbligatoriaVeronica Pirazzini, Hotel, Editore: Motta, Anno edizione: 2008
Risorsa bibliografica facoltativaAA.VV., Special Report. Hotels, allegato a "Domus", Editore: Editoriale Domus, Anno edizione: 2011, Fascicolo: n. 949, luglio-agosto
Risorsa bibliografica facoltativaAA.VV., 1000 x European Hotels, Editore: Braun, Anno edizione: 2008
Risorsa bibliografica facoltativaAA.VV., a.c. Simone Micheli, I-Suite. L'Hotel che si racconta, Editore: Edizioni L'Archivolto, Anno edizione: 2010
Risorsa bibliografica facoltativaCibic Aldo, Rethinking happiness. Fai agli altri quello che vorresti fosse fatto a te., Editore: Corraini, Anno edizione: 2010
Risorsa bibliografica facoltativaOscar Mira, Small Hotels & Rural Hotels, Editore: Istituto Monsa de Ediciones, Anno edizione: 2009
Risorsa bibliografica facoltativaSilvio San Pietro, Paola Gallo, Contemporary Hotels in Italy, Editore: Edizioni L'Archivolto, Anno edizione: 2007

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
80:00
120:00
Esercitazione
20:00
30:00
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
6:00
9:00
Laboratorio Di Progetto
14:00
21:00
Totale 120:00 180:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese

Note Docente
19/04/2019 Area Servizi ICT v. 1.4.11 / 1.4.11