logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2018/2019
Scuola Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Insegnamento 050565 - VALUTAZIONE ECONOMICA DELLE TRASFORMAZIONI URBANE
Docente Perucca Giovanni
Cfu 6.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 270) - MI (1093) URBANISTICA: CITTA' AMBIENTE PAESAGGIO***AZZZZ050565 - VALUTAZIONE ECONOMICA DELLE TRASFORMAZIONI URBANE
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 270) - MI (1094) PROGETTAZIONE DELL'ARCHITETTURA***AZZZZ050565 - VALUTAZIONE ECONOMICA DELLE TRASFORMAZIONI URBANE
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 270) - MI (497) INGEGNERIA EDILE E DELLE COSTRUZIONIIE1AZZZZ050565 - VALUTAZIONE ECONOMICA DELLE TRASFORMAZIONI URBANE

Obiettivi dell'insegnamento

Il corso affronta le metodologie di valutazione delle politiche urbane. Il punto di vista sarà quello del pianificatore e amministratore, che dovrebbe essere messo in grado di confrontare i costi e i benefici generati da investimenti alternativi delle risorse pubbliche. Lo strumento principale discusso durante il corso è l’analisi costi-benefici (ACB), studiata sia dal punto di vista teorico (ovvero i suoi fondamenti economici) sia attraverso applicazione a casi studio.


Risultati di apprendimento attesi

I risultati di apprendimento attesi sono i seguenti

Conoscenza e capacità di comprensione 

Gli studenti saranno in grado di identificare e discutere i problemi legati alla valutazione di una politica pubblica.

Conoscenza e capacità di comprensione applicate

Gli studenti saranno in grado di applicare le metodologie studiate a lezione ad un problema di valutazione di una politica pubblica.

Autonomia di giudizio

Gli studenti saranno in grado di leggere e discutere in maniera critica un rapporto di valutazione.

Abilità comunicative

Agli studenti verrà richiesto di discutere, durante le lezioni, alcuni temi legati alla valutazione delle politiche di particolare interesse per il settore delle costruzioni.

Capacità di apprendere

I metodi di valutazione delle politiche pubbliche possono facilmente essere applicati ad altri contesti nei quali è necessario comparare diverse alternative e scegliere la migliore. Gli studenti saranno quindi in grado, alla fine del corso, di applicare le stesse metodologie a problemi di scelta che si potrebbere presentare in altri contesti, di studio e professionali.


Argomenti trattati

Il corso affronta le metodologie di valutazione delle politiche urbane. Il punto di vista sarà quello del pianificatore e amministratore, che dovrebbe essere messo in grado di confrontare i costi e i benefici generati da investimenti alternativi delle risorse pubbliche. Lo strumento principale discusso durante il corso è l’analisi costi-benefici (ACB), studiata sia dal punto di vista teorico (ovvero i suoi fondamenti economici) sia attraverso applicazione a casi studio.

In particolare, il corso si occuperà dei seguenti temi:

  • Modulo 1 : principi di teoria economica

o    Principi di microeconomia: la teoria della domanda e dell’offerta

o    I teoremi fondamentali del benessere e il concetto di Pareto efficienza

o    Un’introduzione all’economia pubblica: perché l’intervento pubblico nell’economia è giustificato?

o    Teoria della rendita

  • Modulo 2: principi di statistica

o    Concetti statistici di base (con applicazioni su R)

o    Concetti di base di econometria (con applicazioni su R)

  • Modulo 3: la valutazione economica delle trasformazioni urbane

o    Analisi costi-benefici: concetti di base e fondamenti teorici

o    La valutazione economica di costi e benefici collettivi

o    La valutazione economica di beni non di mercato: come misurare impatti intangibili?

o    Scontare costi e benefici futuri

o    Tecniche di valutazione alternative: l’analisi multicriteri

Alla fine del corso gli studenti saranno in grado di comprendere e discutere in maniera critica analisi empiriche e rapporti di valutazione degli impatti di politiche urbane.

 

 


Prerequisiti

Non sono necessari prerequisiti per seguire questo corso.


Modalità di valutazione

L’esame è scritto, con domande ed esercizi sui temi trattati durante il corso. Problemi simili a quelli dell’esame saranno discussi e risolti a lezione.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaRoberto Camagni, Principi di economia urbana e territoriale, Editore: Carocci
Risorsa bibliografica facoltativaHindriks, J., & Myles, G. D., Intermediate public economics, Editore: MIT Press
Risorsa bibliografica facoltativaStiglitz, J.E., & Walsh, C.E., Principles of Microeconomics, Fourth Edition , Editore: W. W. Norton & Company
Risorsa bibliografica obbligatoriaBoardman, A., Greenberg, D., Vining, A. & Weimer, D., Cost-Benefit Analysis: Concepts and Practice, Editore: New York: Prentice-Hall Publishing

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
45:00
67:30
Esercitazione
15:00
22:30
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 60:00 90:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di materiale didattico/slides in lingua inglese
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
27/01/2020