Politecnico di Milano
SchedaIncarico
 
Funzioni disponibili
Uscita

Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2018/2019
Scuola Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Insegnamento 098580 - CI PIANIFICAZIONE DEI TRASPORTI
Docente Beria Paolo
Cfu 8.00 Tipo insegnamento Corso Integrato

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 270) - MI (1093) URBANISTICA: CITTA' AMBIENTE PAESAGGIO***AZZZZ098580 - CI PIANIFICAZIONE DEI TRASPORTI
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 270) - MI (1094) PROGETTAZIONE DELL'ARCHITETTURA***AZZZZ098580 - CI PIANIFICAZIONE DEI TRASPORTI
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 270) - MI (497) INGEGNERIA EDILE E DELLE COSTRUZIONIIE1AZZZZ098580 - CI PIANIFICAZIONE DEI TRASPORTI

Obiettivi dell'insegnamento

Il corso intende fornire agli studenti una panoramica complessiva relativa alla pianificazione dei sistemi di trasporto e della mobilità passeggeri. Il corso non si limita alle basi interpretative per l'analisi del settore, ma fornise anche anche alcune conoscenze di base di natura progettuale.


Risultati di apprendimento attesi

Lo studente, al termine del corso, dovrà essere in grado di:

- utilizzare alcuni fondamenti di microeconomia, in particolare i concetti di surplus e di esternalità, per spiegare i comportamenti nei principali modelli di mercato;

- conoscere i principali aspetti relativi ai principali modi di trasporto (privato, ferro, aria, TPL), in termini di caratteristiche, assetto del mercato, modelli organizzativi;

- conoscere, in termini generali, i principi di valutazione dei progetti e di modellistica dei trapsorti;

- risolvere alcuni esercizi numerici relativi alle scelte di trasporto;

- saper leggere e reperire i dati principali relativi alle pratiche di mobilità;

- conoscere i principi di pianificazione e finanziamento dei trasporti.


Argomenti trattati

 

Il corso è strutturato su diversi argomenti, ciascuno dei quali si compone di lezioni frontali, casi studio, seminari con docenti esterni ed esercitazioni pratiche in aula.

1. Storia economica delle tecnologie di trasporto: una panoramica su come le tecnologie hanno influenzato l'economia e la strutturazione del territorio nelle varie epoche storiche (lezione frontale).

2. Cenni di microeconomia: La domanda e l'offerta di mercato, i modelli di mercato perfetto e monopolio, l'economia del benessere, i fallimenti del mercato e l'intervento dello Stato, le esternalità (lezioni frontali).

3. I modi di trasporto: descrizione del funzionamento dei principali modi di trasporto (strada, ferro, aria, trasporto pubblico locale), attraverso statistiche, analisi degli assetti di mercato, strumenti di analisi e di pianificazione; dimensionamento (lezioni frontali, casi studio, esercitazioni, seminari).

4. La domanda di mobilità: panorama della mobilità italiana ed europea; la geografia dei trasporti italiani; gli strumenti per quantificare, rappresentare e studiare la domanda di trasporto; cenni di modellistica (lezioni frontali, esercitazioni).

5. Pianificazione dei trasporti: perchè pianificare; approcci e scale; i principali strumenti di pianificazione; valutazione economica (lezioni frontali, casi studio, seminario)

6. Trasporti e uso del suolo: forme urbane ed effetto sulla mobilità; effetto Mohring; mobilità sostenibile; Milano e il suo territorio (lezione frontale, esercitazione)

7. Regolazione e finanziamento: regolazione dei monopoli nei trasporti; gare; concorrenza nel mercato; strumenti di finanziamento (lezioni frontali).


Prerequisiti

Non vi sono prerequisiti al corso.


Modalità di valutazione

Prova scritta (esercizio numerico + domande aperte e domande a scelta multipla). Possibilità di orale integrativo su richiesta o nel caso in cui il voto dello scritto non fosse sufficientemente chiaro per definire un giudizio finale.

Le modalità di valutazione, i materiali e il programma sono i medesimi per frequentanti e non frequentanti.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaLa bibliografia completa verrà fornita durante il corso!
Note:

Verranno fornite le slides di tutte le lezioni (parte in inglese e parte in italiano). Ulteriori testi di approfondimento (in inglese) scelti tra la letteratura scientifica verranno indicati durante il corso.

Risorsa bibliografica obbligatoriaPonti M., La tecnologia dei trasporti, Note per una storia economica
Risorsa bibliografica obbligatoriaBeria P., Ponti M., Lo stato della regolazione dei trasporti in Italia

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
60:00
90:00
Esercitazione
20:00
30:00
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 80:00 120:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese
18/04/2019 Area Servizi ICT v. 1.4.11 / 1.4.11