logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2017/2018
Scuola Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Insegnamento 051831 - IBRIDAZIONI E CONTAMINAZIONI TRA L'ARCHITETTURA MODERNA E CONTEMPORANEA
Docente De Magistris Alessandro
Cfu 4.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (Mag.)(ord. 270) - MI (1017) ARCHITETTURA - ARCHITETTURA DELLE COSTRUZIONI***AZZZZ051831 - IBRIDAZIONI E CONTAMINAZIONI TRA L'ARCHITETTURA MODERNA E CONTEMPORANEA
Arc - Urb - Cost (Mag.)(ord. 270) - MI (1018) ARCHITETTURA - PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA***AZZZZ051831 - IBRIDAZIONI E CONTAMINAZIONI TRA L'ARCHITETTURA MODERNA E CONTEMPORANEA
Arc - Urb - Cost (Mag.)(ord. 270) - MI (1136) ARCHITETTURA***AZZZZ051831 - IBRIDAZIONI E CONTAMINAZIONI TRA L'ARCHITETTURA MODERNA E CONTEMPORANEA

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Il corso, incentrato  su un nodo problematico di riflessione e di ricerca, affronta temi trasversali inerenti l'architettura, la cultura progettuale e le arti in età moderna e contemporanea ed ha per scopo quello di affinare le capacità critiche dello studente, perfezionando al tempo stesso le conoscenze e gli strumenti concettuali e metodologici specifici della ricerca storica.

Il tema proposto per l'anno accademico 2017/2018 è: "L’architettura e le arti tra guerra e pace: la cultura del progetto tra conflitti, crisi rivoluzioni " ed ha come chiave essenziale quella di esplorare le relazioni tra architettura, visioni teoriche ed esperienze progettuali e dinamiche di crisi, rivoluzioni, conflitti, e i fenomeni di normalizzazione che seguono ai momenti di crisi rottura, sullo sfondo dei grandi scenari tecnici e culturali. Tale tema verrà esplorato approfondendo momenti cruciali dell’età moderna e contemporanea in cui è riconoscibile il ruolo specifico assunto dalla cultura del progetto con le sue capacità di mediazione e rappresentazione.

Nelle diverse lezioni saranno poste in evidenza le strategie di costruzione o decostruzione dello spazio, l’elaborazione, la crisi e la riformulazione degli apparati teorici, delle realizzazioni e delle condizioni professionali in periodi che vedono esplodere grandi conflitti ed epocali trasformazioni che non possono fare a meno di coinvolgere le forme e la natura del progetto nelle sue diverse scale, dall’architettura alla città e al territorio.  

Oggetto particolare di indagine saranno singole opere e progetti architettonici e urbanistici, il tema dei confini e la dimensione cronologica, le visioni e elaborazioni teoriche, il ruolo delle istituzioni e i luoghi del dibattito e delle decisioni, gli immaginari collettivi, i terreni della rappresentazione e della dissimulazione, della propaganda e della persuasione.

Alla discussione delle tematiche trattate nelle lezioni, gli studenti dovranno individuare e sviluppare un proprio contributo di ricerca, il cui tema andrà definito entro le prime settimane del corso tema a cui sarà indicato un supporto bibliografico specifico e sul cui sviluppo saranno chiamati a riferire con regolarità  e che costituirà la parte essenziale dell'esame finale, accanto alla discussione sui temi trattati in aula. La frequenza al corso è, come si evince dal programma, particolarmente importante; chi fosse impossibilitato a frequentare deve concordare lo sviluppo di un tema inerente al programma indicato con i docenti durante il primo mese di lezione.

Per i non frequentanti  la prova verte sulla presentazione e  discussione  di un elaborato, concordato con il docente,  e di alcuni dei testi di riferimento proposti  all'interno della bibliografia del corso  


Note Sulla Modalità di valutazione

Prendendo spunto dalle linee generali del corso, gli studenti dovranno elaborare individuare e sviluppare un proprio contributo di ricerca,  definito nelle prime settimane del corso. Lo sviluppo di tale contributo, oggetto di periodiche verifiche, costituirà la parte essenziale dell'esame finale, accanto alla discussione di una bibliografia di base concordata con i docenti.


Bibliografia
Risorsa bibliografica facoltativaJean-Louis Cohen, Architecture in Uniform: Designing and Building for the Second Wold war, Editore: Hazan, Anno edizione: 2011, ISBN: 9782754105309
Risorsa bibliografica facoltativaJean-Louis Cohen, Kemal Dervis, Nilufer Gole, Les frontieres en question, Editore: Mecenat Altadis, Anno edizione: 2004
Risorsa bibliografica obbligatoriaManfredo Tafuri, Ricerca del Rinascimento, Editore: Einaudi, Anno edizione: 1992
Risorsa bibliografica obbligatoriaManfredo Tafuri, Progetto e utopia: architettura e sviluppo capitalistico, Editore: Bari Laterza, Anno edizione: 1972
Risorsa bibliografica obbligatoriaManfredo Tafuri, La sfera e il labirinto avanguardie e architettura da Piranesi agli anni '70, Editore: Einaudi Torino, Anno edizione: 1980
Risorsa bibliografica obbligatoriaPeggy Deamer (a cura di), Architecture and capitalism: 1845 to the present, Editore: London; New York: Routledge, Anno edizione: 2014
Risorsa bibliografica obbligatoriaPier Vittorio Aureli, The project of autonomy: politics and architecture within and against capitalism, Editore: Princeton Architectural press, Anno edizione: 2008
Risorsa bibliografica obbligatoriaKarl Schlogel, Arcipelago Europa: viaggio nello spirito delle citta, Editore: Bruno Mondadori Milano, Anno edizione: 2011
Risorsa bibliografica obbligatoriaAntoine Picon, Architectes et ingenieurs au siecle des lumieres, Editore: Marseille editions Paretheses, Anno edizione: 1988
Risorsa bibliografica obbligatoriaAntoine Picon, Tra utopia e ruggine: paesaggi dell'ingegneria dal Settecento a oggi, Editore: Torino Allemandi, Anno edizione: 2006
Risorsa bibliografica obbligatoriaAntoine Picon (sous la direction de), La ville et la guerre, Editore: Besan§on, Edition de l'imprimeur, Anno edizione: 1996
Risorsa bibliografica obbligatoriaAnatol Koppe, Ville et revolution: architecture et urbanisme sovietiques des annees vingt, Editore: Paris Editions Anthropos, Anno edizione: 1967
Risorsa bibliografica obbligatoriaCharles Tilly, L'oro e la spada: capitale, guerre e potere nella formazione degli stati europei: 990-1990 , Editore: Firenze, Ponte alle Grazie, Anno edizione: 1991
Risorsa bibliografica obbligatoriaDaniele Menozzi, Renato Moro (a cura di), Cattolicesimo e totalitarismo: chiese e culture religiose tra le due guerre mondiali: Italia, Spagna, Francia , Editore: Brescia: Morcelliana, Anno edizione: 2004
Risorsa bibliografica obbligatoriaMatteo Vegetti, L'invenzione del globo. Spazio, potere, comunicazione nell'epoca dell'aria, Editore: Einaudi, Anno edizione: 2017

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
44.0
esercitazione
36.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di materiale didattico/slides in lingua inglese
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
19/09/2020