logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2017/2018
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 051813 - MARKETING DELLE EMOZIONI
Docente Gallucci Francesco
Cfu 6.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1087) DESIGN DEGLI INTERNI***AZZZZ051813 - MARKETING DELLE EMOZIONI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1088) DESIGN DELLA COMUNICAZIONE***AZZZZ051813 - MARKETING DELLE EMOZIONI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1089) DESIGN DELLA MODA***AZZZZ051813 - MARKETING DELLE EMOZIONI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1090) DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALE***AZZZZ051813 - MARKETING DELLE EMOZIONI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1153) DESIGN DEGLI INTERNI***AZZZZ098607 - MARKETING DELLE EMOZIONI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1154) DESIGN DELLA COMUNICAZIONE***AZZZZ098607 - MARKETING DELLE EMOZIONI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1156) DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALE***AZZZZ098607 - MARKETING DELLE EMOZIONI

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Finalità del corso

STRUMENTI PER CAPIRE E DECIDERE

Insegnare i processi logici e cognitivi alla base delle decisioni guidate dalle emozioni; far comprendere le variabili critiche da analizzare grazie alle neuroscienze e le tecniche per analizzarle; consapevolezza della molteplicità di soluzioni possibili per ogni problema; insegnare potere del linguaggio

Conciliare capacità di astrazione e applicativi su casi specifici

COLLEGARE TEORIA E PRATICA: ESPERIENZE E NEUROSCIENZE

Saper ricondurre problemi concreti a modelli astratti e viceversa

Insegnare un corretto approccio culturale ai problemi di marketing emozionale

COMPRENSIONE TENDENZE EVOLUTIVE

Visione integrata dei processi; attenzione alla creazione di valore; ruolo dei fattori contingenti; capacità di valutazione critica nei confronti delle mode; sviluppare capacità di apprendimento e ragionamento)

 

Temi trattati durante il corso 

  1. Passaggio dall’economia di prodotto all’economia dell’esperienza e delle emozioni
  2. Il marketing emozionale a tre dimensioni più una: percezione, creatività, emozioni e digitale, le teorie e le prache dell’economia dell’esperienza
  3. La teoria della semplicità
  4. Le emozioni e le neuroscienze
  5. L’esperienza e i processi decisionali del consumatore
  6. Percezione visiva, sensazioni e gli effetti del ricordo
  7. Interazione, comunicazione e processi cognitivi
  8. Il neuromarketing, storia, modelli e casi applicativi
  9. Progettare la shopping experience e la user experience digitale
  10. Gli eventi emozionali, come strumento del marketing innovativo
  11. Comunicazione, emozioni e nuovi media
  12. Social media ed ecosistema digitale
  13. I nuovi assi dello sviluppo del marketing

Note Sulla Modalità di valutazione

Prove di verifica su parti ristrette del programma con domande a risposte chiuse (70% del punteggio pari a 21 punti)

Valutazione del project work di gruppo con presentazione dei lavori (30% del punteggio pari a 9 punti) 

 

 


Bibliografia

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
36.0
esercitazione
14.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
08/12/2019