logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2017/2018
Scuola Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Insegnamento 083047 - BIOMATERIALI [C.I.]
  • 083046 - BIOMATERIALI [2]
Docente Fare' Silvia
Cfu 5.00 Tipo insegnamento Modulo Di Corso Strutturato

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing Ind - Inf (1 liv.)(ord. 270) - MI (363) INGEGNERIA BIOMEDICA*AZZZZ083047 - BIOMATERIALI [C.I.]
Ing Ind - Inf (Mag.)(ord. 270) - MI (471) BIOMEDICAL ENGINEERING - INGEGNERIA BIOMEDICA*AZZZZ083047 - BIOMATERIALI [C.I.]
Ing Ind - Inf (Mag.)(ord. 270) - MI (491) MATERIALS ENGINEERING AND NANOTECHNOLOGY - INGEGNERIA DEI MATERIALI E DELLE NANOTECNOLOGIE*AZZZZ083047 - BIOMATERIALI [C.I.]

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Obiettivi

Nel corso di Biomateriali [2] vengono trattati lo stato dell'arte, le problematiche aperte e le soluzioni innovative proposte connesse all'impiego dei biomateriali, con particolare attenzione verso i materiali polimerici,per la realizzazione di dispositivi impiantabili e protesi nei settori cardiovascolare, chirurgia plastica ricostruttiva, oftalmologico e nella chirurgia mini-invasiva.

Programma delle lezioni e delle esercitazioni

Studio delle proprietà meccaniche e dinamico-meccaniche per biomateriali polimerici. Polimeri biodegradabili di sintesi: metodi di lavorazione, sterilizzazione e problemi di degradazione. Copolimeri a blocchi e poliuretani a segmenti: metodi di sintesi in laboratorio ed a livello industriale. Elastomeri termoplastici: i copolimeri SIBS. Tecnopolimeri: poliimmidi, polisolfoni e poliarilchetoni. Proprietà e applicazioni del PEEK. Materiali polimerici avanzati: polimeri a memoria di forma e materiali stimuli-responsive. Materiali compositi e loro applicazioni come biomateriali. Studio dell'interazione biomateriale - sistema vivente in vitro ed in vivo. Strategie antibatteriche.

Esempi applicativi. Tipologie e problematiche connesse con le protesi vascolari e valvolari cardiache. Biomateriali in oftalmologia: cheratoprotesi, lenti a contatto e lenti intraoculari. Tipologie e problematiche connesse con le protesi mammarie. Altri esempi applicativi in chirurgia.

Le esercitazioni vertono sull’approfondimento di argomenti trattati a lezione, anche tramite seminari tenuti da esperti e esponenti del mondo industriale.  

Risultati di apprendimento attesi

I risultati di apprendimento del corso sono quelli definiti dai descrittori di Dublino, specificatamente applicati al programma e alle nozioni fornite dal corso: 1) Conoscenza e capacità di comprensione, 2) Capacità di applicare conoscenza e comprensione, 3) Autonomia di giudizio, 4) Abilità comunicative, 5) Capacità di apprendimento.

 

Programm dof lessons and exercise activities

The course of Biomaterials [2] deals with the state-of-art, present problems and innovative solutions of biomaterials (metals, polymers, ceramics and composites) used for devices and implants in the cardiovascular, ophthalmologic, reconstructive and mini-invasive surgery sectors.

Outline Polymeric materials: properties and dynanic mechanical properties. Advanced polymers and PEEK. Thermoplastic elastomers and the SIBS family Composites and advanced composites in orthopedy. Smart polymers and shape memory polymers for mini-invasive applications. Analysis methods for biomaterils-living system at the interface, in vitro and in vivo. Infections and anti-bacterial strategies. Application of implantable devices in ophtalmology, reconstructive surgery, cardio-vascular surgery Seminars of expert people and exercises with researches in internet will improve the student's learning activity

The learning outcomes of the course are those defined by Dublin descriptors, specifically applied to the programme and the notions supplied in the course: 1) Knowledge and understanding, 2) Ability to apply knowledge and understanding, 3) making judgments, 4) Communication skills, 5) Learning skills.


Note Sulla Modalità di valutazione

L'esame consiste in una prova scritta con domande riguardanti gli argomenti trattati a lezione e nei seminari.

Lo svolgimento delle esercitazioni verra' valutato ad integrazione de voto di esame


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaslides delle lezioni pubblicate su piattaforma Beep https://beep.metid.polimi.it
Risorsa bibliografica facoltativaBD Ratner, AS Hoffman, FJ Schoen, JE Lemons, Biomaterials Science: An introduction to Materials in Medicine, Editore: Elsevier Academic press, Anno edizione: 2004, ISBN: 0125824637

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
30.0
esercitazione
20.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di materiale didattico/slides in lingua inglese
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
30/11/2020