logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2016/2017
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 050586 - MATERIALI E TECNOLOGIE PER L'INNOVAZIONE DEL PRODOTTO INDUSTRIALE
Docente Andena Luca , Armillotta Antonio
Cfu 6.00 Tipo insegnamento Corso Integrato

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1160) DESIGN DEL PRODOTTO PER L'INNOVAZIONEPR1AZZZZ050586 - MATERIALI E TECNOLOGIE PER L'INNOVAZIONE DEL PRODOTTO INDUSTRIALE
PR2AZZZZ050586 - MATERIALI E TECNOLOGIE PER L'INNOVAZIONE DEL PRODOTTO INDUSTRIALE

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Il corso vuole fornire allo studente un approfondimento dei concetti appresi nella laurea triennale su materiali e tecnologie con lo scopo principale di fornire criteri di scelta per individuare i materiali e le tecnologie più indicate per la realizzazione di un prodotto industriale.

Il corso è costituito da due moduli svolti in parallelo:

-  Criteri e metodi di selezione dei materiali per l’innovazione del prodotto industriale

-  Tecnologie di lavorazione per l’innovazione del prodotto industriale

 

Il modulo “Criteri e metodi di selezione dei materiali per l’innovazione del prodotto industriale”, che tratta argomenti generali facendo particolare riferimento ai materiali polimerici, presenta:

- il ruolo che il materiale e la tecnologia assolvono per soddisfare i requisiti sia ‘tecnici’ sia ‘culturali’;

- i principali metodi di selezione dei materiali con particolare accento al metodo di selezione per analisi;

- l’applicazione del metodo di selezione per analisi attraverso un esempio concreto, richiamando le proprietà dei materiali e le loro relazioni con i requisiti dei prodotti;

- i principali criteri che portano alla selezione di una tecnologia di trasformazione;

- la descrizione delle principali tecnologie di trasformazione dei materiali polimerici e i vincoli e limiti di forma dei manufatti prodotti.

Il modulo affronta anche una breve parte sui materiali compositi a matrice polimerica presentando le caratteristiche che questi materiali presentano a confronto con materiali più tradizionali e le lro principali tecnologie di trasformazione.

 

Il modulo “Tecnologie di lavorazione per l'innovazione del prodotto industriale” tratta due aspetti specifici delle tecnologie di produzione manifatturiera:

- i processi per la fabbricazione di componenti in materiali metallici (fonderia, lavorazioni per deformazione, lavorazioni per asportazione);

· i processi di assemblaggio (saldatura e giunzioni meccaniche).

Per ogni processo saranno richiamati gli aspetti generali trattati in corsi precedenti, in particolare: principi di funzionamento, schemi operativi con eventuali varianti, risorse necessarie, criteri di impiego. Successivamente saranno approfonditi alcuni aspetti di dettaglio come le attrezzature, i difetti, i cicli di lavorazione e i costi di produzione. Infine saranno introdotte e discusse le principali regole per la progettazione del prodotto in relazione alla tecnologia (design for manufacture, design for assembly).

I temi trattati saranno sviluppati con ampio uso di esempi e casi industriali. In relazione alle esigenze del laboratorio svolto dagli allievi nello stesso semestre, potrà essere necessario approfondire ulteriormente lo studio di alcuni processi o di problemi specifici di scelta e valutazione di alternative di processo.


Note Sulla Modalità di valutazione

L'esame finale consiste in una prova scritta per ogni modulo. Entrambe le prove dovranno essere superate con valutazione sufficiente.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaMateriale didattico fornito dai docenti (pubblicato su piattaforma BeeP)
Risorsa bibliografica facoltativaAshby, Johnson, Materiali e Design (L'arte e la scienza della selezione dei materiali per il progetto) , Editore: Casa Editrice Ambrosiana, Milano
Risorsa bibliografica facoltativaCigada, Del Curto, Frassine, Fumagalli, Levi, Marano, Pedeferri, Rink, Materiali per il design - Introduzione ai materiali e alle loro proprietà, Editore: Editore: CeA Casa Editrice Ambrosiana, ISBN: 978-8808-18400-9
Risorsa bibliografica facoltativaThompson, Manufacturing processes for design professionals, Editore: Thames and Hudson
Note:

Consigliato per richiami sulle tecnologie di produzione. Disponibile anche in traduzione italiana (Thompson, Il manuale per il design dei prodotti industriali, Zanichelli).

Risorsa bibliografica facoltativaLesko, Industrial design: materials and manufacturing, Editore: Wiley
Note:

Riferimento alternativo per richiami sulle tecnologie di produzione.


Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
36.0
esercitazione
14.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di materiale didattico/slides in lingua inglese
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
11/08/2020