logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2016/2017
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 099412 - LABORATORIO DI DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALE
Docente Boni Roberto Domenico , Murano Francesco , Rognoli Valentina
Cfu 12.00 Tipo insegnamento Laboratorio

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1090) DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALEP2AZZZZA099412 - LABORATORIO DI DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALE
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1156) DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALEARRLI ZHUOPINGZZZZA086816 - LABORATORIO DI DESIGN DELL'ARREDO
NDVCASADEIGROSSOA086794 - LABORATORIO DI DISEGNO INDUSTRIALE 2
PROCASADEIGROSSOA086794 - LABORATORIO DI DISEGNO INDUSTRIALE 2

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

L'obiettivo finale del Laboratorio è che gli studenti imparino a gestire la forma dei prodotti che progettano e a considerare i vincoli e le possibilità offerte dal contesto tecnologico.

Particolare enfasi sarà data alla dimensione espressivo-sensoriale dei materiali e alle potenzialità delle tecnologie di trasformazione e produzione. 

 

TEMA PROGETTUALE

Il Laboratorio si propone di introdurre gli allievi del secondo anno alle problematiche del design di prodotto, attraverso la progettazione completa di un apparecchio di illuminazione.

Tema comune dei progetti sarà quello della "Luce come elemento compositivo dello spazio"

L’esercizio sarà comune a tutti gli studenti e prevede la progettazione di un apparecchio di illuminazione che potrà essere poggiato, fissato o incassato sulle partizioni orizzontali o verticali degli spazi ma potrà anche prevedere interventi che comportino la modifica o la sostituzione  delle pareti con diaframma luminosi.

La soluzione progettuale adottata dovrà esaltare tale collocazione facendo dell’elemento luminoso il fulcro dell’illuminazione dello spazio e dell’ambiente.

 

OFFERTA DIDATTICA

E’ previsto ciclo di lezioni di introduzione alla logica del progetto: gli studenti verranno invitati a riflettere sulla natura processuale dell’attività di design e sugli strumenti utili per gestire le varie fasi del processo stesso.

 

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

L’esercitazione sarà divisa in 3 fasi principali:

  1. Analisi di un’area problematica e di un prodotto esistente;
  2. Definizione di un nuovo concept;
  3. Sviluppo del concept.

 

Il lavoro sarà svolto in modo autonomo nella fase di analisi e portato avanti in gruppi composti da tre studenti nella parte di definizione del concept e di sviluppo del progetto.

I gruppi sono tenuti ad organizzarsi internamente e a contribuire al processo decisionale attraverso attività di brainstorming collettivo.

Nell'esercitazione progettuale gli studenti dovranno elaborare un concept di prodotto innovativo, tenendo conto delle questioni formali, della scelta dei materiali e dei processi arrivando poi fino al design definitivo.

 

ESAMI

Durante l’esame finale, gli studenti presenteranno il progetto sviluppato attraverso: uno slide show (ad es. presentazione in .ppt), le tavole tecniche (stampate in formato UNI) e un modello funzionante in scala adeguata.

 

BIBLIOGRAFIA

Indicazioni bibliografiche specifiche saranno fornite dai docenti durante il corso.


Note Sulla Modalità di valutazione
 

Bibliografia

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
80.0
esercitazione
20.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
6.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
14.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
27/09/2020