logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2016/2017
Scuola Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Insegnamento 099386 - LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 3
Docente Dubois Herve' , Roda Michele
Cfu 12.00 Tipo insegnamento Laboratorio

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 270) - MI (1094) PROGETTAZIONE DELL'ARCHITETTURAPCAAZZZZA099386 - LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 3

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Il corso ha come obiettivo la progettazione di uno spazio pubblico definito dagli edifici circostante. Il sito scelto per la sperimentazione progettuale è un villaggio delle Alpi dove gli studenti sono chiamati a immaginare un piccolo e organico ampliamento della struttura urbana con la costruzione di venti abitazioni e di piccole attrezzature pubbliche.

L’obiettivo è verificare la capacità di questi elementi di dare forma attraverso l’architettura ad uno spazio pubblico - una sorta di "soggiorno in città" - che deriva da scelte chiare sia per quanto riguarda la forma urbana in ampliamento che il rapporto con il paesaggio, in base alla diverse scale di percezione.

A differenza di quanto avviene in una logica di masterplan (dove l’edificio e considerato comme un pieno), in questo approccio il progetto di architettura viene a configurarsi come la relazione tra spazi interni e spazi della città e del paesaggio, attraverso diaframmi materiali che mettono in discussione e reinterpretano il concetto di limite.

Per raggiungere questi obiettivi, particolare attenzione sarà rivolta al concetto di figura spaziale (modello) per l'avvio dello sviluppo del progetto attraverso la definizione problematica di vuoto e l'uso della prospettiva disegnata per determinare/controllare il progetto, attraverso la scelta di punti di vista capaci di interrogare alcuni spazi critici.

L'obiettivo del corso è di arrivare, in questo ultimo anno di bachelor, a sviluppare una ricerca rispetto ad un’architettura misurata e modesta ma dal programma complesso.

 

ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO

Il modulo di architettura del paesaggio integrerà il laboratorio di progettazione, con specifiche letture del contesto di sperimentazione progettuale e con il confronto con una serie di casi studio. Tale percorso è finalizzato ad intendere l’architettura del paesaggio come una disciplina complessa e trasversale che ha come obiettivo finale la qualità dei luoghi di vita. Diventando così fattore principale della trasformazione che deriva dal progetto.


Note Sulla Modalità di valutazione
 

Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaVittorio Greegotti, Il territorio dell'architettura, Editore: Feltrinelli, Anno edizione: 1988
Risorsa bibliografica obbligatoriaRafael Moneo, Theoretical Anxiety and Design Strategies in the Work of Eight Contemporary Architects, Editore: MIT Press, Anno edizione: 2004
Risorsa bibliografica obbligatoriaCharlotte Perriand, Une vie de cr©ation, Editore: Odile Jacob, Anno edizione: 1998
Risorsa bibliografica obbligatoriaHannah Arendt, The Promise of Politics., Editore: Schoken NY, Anno edizione: 2005

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
56.0
esercitazione
39.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
62.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
08/12/2019