logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2015/2016
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 097363 - LABORATORIO DEL DISEGNO
Docente Colcuc Andrea , Paltrinieri Daniela
Cfu 12.00 Tipo insegnamento Laboratorio

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1087) DESIGN DEGLI INTERNII2 AZZZZA097363 - LABORATORIO DEL DISEGNO
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1153) DESIGN DEGLI INTERNI***CAMPISIFARINAA082635 - LABORATORIO DEL DISEGNO

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

PROGRAMMA MODULO DIDATTICO:  ELEMENTI DI DISEGNO

TEORIA DEL DISEGNO

  • la cultura del disegno, il disegno come linguaggio, evoluzione storica e costanti espressive;
  • i modelli di rappresentazione, descrizione e percezione degli spazi;
  • il disegno, il progetto, la geometria: concetti ed articolazione delle forme di rappresentazione;
  • le strutture geometriche del disegno: moduli, griglie e assi;
  • le regole del disegno: gruppi, simmetrie, aggregazioni e scomposizioni;
  • forme e proporzioni nel piano e nello spazio: figure, volumi e reticoli


SCIENZA DEL DISEGNO

  • le proiezioni, fondamenti di geometria proiettiva e cenni storici sullo sviluppo della teria della rappresentazione;
  • metodi di rappresentazione della geometria descrittiva e disegno tecnico;
  • proiezioni ortogonali. presupposti e rappresentazione di enti geometrici fondamentali e oggetti; problemi di misura dello spazio, rappresentazione del piano generico;
  • assonometria ortogonale e obliqua, teorema di Polke;
  • proiezioni centrali: prospettiva lineare applicata;
  • cenni sulla teoria delle ombre.


PROGRAMMA MODULO DIDATTICO: STRUMENTI E TECNICHE DEL DISEGNO
Il modulo si propone di aiutare gli studenti ad approfondire l'uso di differenti tecniche grafiche della rappresentazione bidimensionale in bianco/nero e a colori, insieme alle competenze essenziali di grafica digitale, sia raster che vettoriale.
L'esercizio delle tecniche si integrerà con un'attenzione particolare alle modalità espressive ed alle norme di disegno tecnico specifiche della pratica professionale.
Gli argomenti affrontati saranno:

  • strumenti e tecniche del disegno monocromatico (matita, inchiostro, etc..);
  • strumenti e tecniche del disegno a colori (pastello, acquerello, etc..);
  • norme grafiche del disegno tecnico;
  • note essenziali di impaginazione, scelta del supporto e degli strumenti e dei metodi.


PROGRAMMA MODULO DIDATTICO: MODELLI PER IL DESIGN
La modellazione ha come obbiettivo l'acquisizione delle conoscenze e delle tecniche necessarie alla modellistica in materiali leggeri, facilmente reperibili e lavorabili e che non necessitano di attrezzature sofisticate, il corso si occuperà della verifica volumetrica di un oggetto fino allo studio dei particolari, terminando con la realizzazione dei modelli di presentazione.

ESERCITAZIONE FINALE
Agli studenti verrà assegnato un tema, preventivamente selezionato dalla docenza, del qual dovranno elaborare una descrizione grafica, studiandone in modo particolare la forma, la geometria e la spazialità.


Note Sulla Modalità di valutazione

La valutazione finale avverrà facendo la media tra la valutazione finale del modulo di Disegno e di Strumenti e Tecniche del Disegno con il modulo di Modelli. 


Bibliografia
Risorsa bibliografica facoltativaMARIO DOCCI, TEORIA E PRATICA DEL DISEGNO, Editore: EDIZIONI LATERZA, Anno edizione: 2002, ISBN: 8842103692
Risorsa bibliografica facoltativaMARCO BINI, TECNICHE GRAFICHE E RAPPRESENTAZIONE DEGLI ELEMENTI DELL'ARCHITETTURA, Editore: ALINEA, Anno edizione: 1986, ISBN: 8881255723
Risorsa bibliografica facoltativaJ. M. PARRAMON, SAPER DISEGNARE IN PROSPETTIVA, Editore: HOEPLI, Anno edizione: 1984, ISBN: 8820314134
Risorsa bibliografica facoltativaA CURA DI FRANCESCO MOSCHINI E LUCIANA RATTAZZI, MARIO RIDOLFI LA POETICA DEL DETTAGLIO, Editore: EDIZIONI KAPPA, Anno edizione: 1997, ISBN: 8878902837
Risorsa bibliografica facoltativaROBERTO DE RUBERTIS , MATTEO CLEMENTE, PERCEZIONE E COMUNICAZIONE VISIVA DELL'ARCHITETTURA, Editore: OFFICINA EDIZIONI, Anno edizione: 2001, ISBN: 8887570272
Risorsa bibliografica facoltativaROBERTO MAESTRO, CATALOGO DISEGNI ESPOSTI CONVEGNO U.I.D., 2005, Editore: ALINEA, Anno edizione: 2005

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
80.0
esercitazione
20.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
6.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
14.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano

Note Docente
IL PRIMO GIORNO DI LEZIONE IN AULA SARA' COMUNICATO IL MATERIALE DA ACQUISTARE PER IL CORSO.
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
20/10/2020