logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2015/2016
Scuola Scuola di Ingegneria Edile-Architettura
Insegnamento 096487 - ESTIMO CIVILE
Docente Caruso Di Spaccaforno Angelo
Cfu 6.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 270) - MI (362) INGEGNERIA DELL' EDILIZIA*AZZZZ096487 - ESTIMO CIVILE
083486 - ECONOMIA ED ESTIMO CIVILE

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

OBIETTIVI DIDATTICI

Il Corso può essere idealmente suddiviso in due parti. La prima di carattere essenzialmente teorico, dedicata a sviluppare nell'Allievo la cosiddetta "sensibilità economica" ai problemi e alle scelte di un soggetto che si muove all'interno di un mercato (non solo quello immobiliare e delle costruzioni). La seconda con maggiore valenza applicativa, nella quale saranno contestualizzati e letti i fenomeni economici generali con particolare riferimento a quanto accade nel complesso settore dell'edilizia. Un primo ciclo di lezioni fornirà, dopo avere affrontato alcuni concetti a valenza generale, i concetti essenziali della teoria del mercato con i rudimenti della cosiddetta Economia Edilizia (E. immobiliare, E. della costruzione), intesa come specializzazione applicativa della più generale disciplina economica. In particolare sarà posta particolare attenzione alla definizione, alle conseguenze e alle interazioni delle azioni economiche degli operatori all'interno del mercato edilizio.

 

CONTENUTI DIDATTICI

IntroduzioneLe competenze e il nobile sentiero dell'economia - L’ingegnere e l’economia - Le competenze economiche nel ciclo edilizio - Il conflitto tra economia, ambiente e società - La sensibilità e la sostenibilità in economia - L’economia del nobile sentiero

Economia. L'economia - Concetto, metodo e contenuti dell'economia - Definizione di economia - Macro, micro e nano economia - Le leggi economiche - I soggetti economici - Domanda, offerta, mercato e prezzo - Domanda ed offerta: la formazione del prezzo - Teoria elementare della domanda - Utilità totale e utilità marginale - Le curve della domanda - Teoria elementare dell'offerta - Produttività totale e produttività marginale - Le curve dell'offerta e la rendita del consumatore - L'efficienza tecnica e economica: isoquanti e isocosti - Impresa, produzione, costi e ricavi - Teoria elementare del mercato: definizione e forme

Estimo e valutazione. Fondamenti disciplinari dell'Estimo urbano - Il rapporto tra l'economia e l'estimo - Definizione e branche dell'estimo - Principi e criteri dell'estimo - Definizione di valore - I fattori che influenzano il valore di un'immobile - Stima sintetica e analitica del valore di mercato - Costo di costruzione e di produzione  - Teoria della valutazione - Analisi Costi Ricavi.

 

ESERCITAZIONE

Durante l'anno saranno effettuate due esercitazioni sul valore di costo (computo metrico estimativo) e di mercato (perizia estimativa immobile).

 

INTERAZIONI

Nello svolgimento del programma saranno effettuate interazioni con i Corsi di Architettura Tecnica anche in funzione della preparazione dell'esame di Laurea.


Note Sulla Modalità di valutazione

Esame finale consistente nella valutazione delle esercitazioni svolte durante il corso e in una prova scritta/orale inerente la parte teorica


Bibliografia

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
32.0
esercitazione
24.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
10.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
19/11/2019