logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2014/2015
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 093850 - IO E GLI ALTRI: CONOSCERE SE STESSI PER RELAZIONARSI CON SUCCESSO
Docente Bandini Buti Simone
Cfu 5.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1153) DESIGN DEGLI INTERNI***AZZZZ093850 - IO E GLI ALTRI: CONOSCERE SE STESSI PER RELAZIONARSI CON SUCCESSO
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1154) DESIGN DELLA COMUNICAZIONE***AZZZZ093850 - IO E GLI ALTRI: CONOSCERE SE STESSI PER RELAZIONARSI CON SUCCESSO
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1155) DESIGN DELLA MODA***AZZZZ093850 - IO E GLI ALTRI: CONOSCERE SE STESSI PER RELAZIONARSI CON SUCCESSO
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1156) DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALE***AZZZZ093850 - IO E GLI ALTRI: CONOSCERE SE STESSI PER RELAZIONARSI CON SUCCESSO

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Il corso, a partire da modelli teorici affermati e di grande impatto, è pensato per fornire agli studenti gli strumenti pratici necessari per ridurre l'impatto dell'emotività sullo scambio comunicazionale e quindi lo stress, gli errori e le incomprensioni al fine di aumentare l'efficacia comunicativa. Attraverso un excursus su linguaggi verbali e extraverbali, ed esercitazioni d'aula verranno quindi affrontati i temi della Comunicazione efficace (one-to-one e one-to-many), dell'Ascolto Attivo, del feedback relazionale e dell'autopresentazione (attraverso il curriculum vitae o il colloquio di lavoro). Tema centrale del corso sarà dunque il complesso mondo delle relazioni sociali al fine di aumentare la consapevolezza delle dinamiche ad esse sottese e far acquisire agli studenti le principali tecniche di "lettura" delle peculiarità dei propri interlocutori. Altro ambito di studio sarà la Prossemica - disciplina che studia la gestione dello spazio in rapporto alla comunicazione - allo scopo di comprendere il "significato relazionale" delle distanze poste dall'uomo fra sé e i suoi simili e/o fra sé e gli oggetti di cui si circonda nella vita quotidiana. Gli obiettivi del corso saranno dunque, da un lato, quello di aumentare la flessibilità comunicativa dei discenti, cercando al contempo di ridurre al minimo i fattori di rischio di incomprensione e/o conflittualità relazionale; dall'altro quello di stimolarli all'acquisizione di uno sguardo poli-prospettico sul tema dell'organizzazione dello spazio che renda conto, in fase di progettazione, delle esigenze spaziali delle persone all'interno della dinamica relazionale.


Note Sulla Modalità di valutazione

Trattandosi di un corso che prevede numerose esercitazioni pratiche, raccomandiamo la frequenza alle lezioni per un più efficace apprendimento degli argomenti trattati.

Il criterio per la valutazione finale sarà quindi determinato dalle presenze e dalla media dei voti conseguiti durante le esercitazioni pratiche proposte durante il corso.

 


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaDocumentazione del docente.
Risorsa bibliografica facoltativaWatzlawick P., Beavin J.H., Jackson D.D., Pragmatica della comunicazione umana, Editore: Astrolabio, Anno edizione: 1971
Risorsa bibliografica facoltativaThomas Gordon, Né con le buone né con le cattive, Editore: La Meridiana, Anno edizione: 2001
Risorsa bibliografica facoltativaThomas Gordon, Relazioni Efficaci - Come costruirle, come non pregiudicarle, Editore: La Meridiana, Anno edizione: 2005
Risorsa bibliografica facoltativaNed Herrmann, The Whole Brain Business Book, Editore: McGraw-Hill, Anno edizione: 1996
Risorsa bibliografica facoltativaTim Hindle, Presentare con successo, Editore: Calderini, Anno edizione: 1998
Risorsa bibliografica facoltativaEdward T. Hall, La dimensione nascosta, Editore: Bompiani, Anno edizione: 2001

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
34.0
esercitazione
16.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
27/01/2020