logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2014/2015
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 096716 - DESIGN OGGI TRA GLOBALIZZAZIONE E NUOVE TECNOLOGIE
Docente Pasca Raymondi Giovanni Maria
Cfu 5.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1153) DESIGN DEGLI INTERNI***AZZZZ096716 - DESIGN OGGI TRA GLOBALIZZAZIONE E NUOVE TECNOLOGIE
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1154) DESIGN DELLA COMUNICAZIONE***AZZZZ096716 - DESIGN OGGI TRA GLOBALIZZAZIONE E NUOVE TECNOLOGIE
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1155) DESIGN DELLA MODA***AZZZZ096716 - DESIGN OGGI TRA GLOBALIZZAZIONE E NUOVE TECNOLOGIE
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1156) DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALE***AZZZZ096716 - DESIGN OGGI TRA GLOBALIZZAZIONE E NUOVE TECNOLOGIE

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Il corso prende in esame i cambiamenti in corso oggi, situazione in cui la globalizzazione e le nuove tecnologie investono il design, ne determinano l’articolarsi in più direzioni, modificano e rendono più ampia la stessa attività del designer. Da un lato l’impatto delle nuove tecnologie, dalle macchine CNC (computer numerical control) alle stampanti 3D, dai nuovi materiali alle nuove fonti energetiche; dall’altro il moltiplicarsi dei contatti internazionali, le possibilità di relazioni con situazioni culturalmente differenti, l’aumento generalizzato del numero dei designer in tutto il mondo: tutto questo comporta un panorama di cui è necessario aver conoscenza per poterlo affrontare con competenza tecnica e critica.

Il corso analizza in particolare i processi sviluppatisi con la terza fase della rivoluzione industriale, prendendo in esame gli ultimi tre decenni, seguendo gli sviluppi del design in Italia e in altri paesi.

Il corso si articolerà con lezioni frontali e con dibattiti o tavole rotonde con designer o studiosi invitati per le specifiche competenze.


Note Sulla Modalità di valutazione

Si ritiene che gli studenti possano migliorare le loro competenze tecniche e acquisire una maggiore consapevolezza critica riguardo alla situazione generale in cui si trovano e si troveranno ad operare.

L’esame comporta che gli studenti scelgano e concordino con il docente un tema specifico di loro interesse da sviluppare con una relazione orale di venti/trenta minuti accompagnata dalla proiezione di 15/20 slide. Si valuterà la capacità di sviluppare una ricerca su un tema e di esprimerne in un tempo circoscritto i risultati.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaBauman, Z., Modernità liquida, Editore: Laterza, Anno edizione: 2003
Risorsa bibliografica obbligatoriaPasca, V, "Introduzione" in Scenari del giovane design- Idee e progetti dall'Europa e dal mondo , Editore: Lupetti, Anno edizione: 2001
Risorsa bibliografica obbligatoriaPasca, V., Design nel futuro, XXI secolo, Editore: Treccani, Anno edizione: 2010 www.treccani.it/enciclopedia/il-design-r
Risorsa bibliografica obbligatoriaPasca, V., Negli ultimi tre decenni in "Catalogo della VI Triennale del Design Museum", Anno edizione: 2013
Risorsa bibliografica facoltativaI testi di Vanni Pasca saranno forniti agli studenti in pdf.

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
43.0
esercitazione
7.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
28/02/2020