logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2014/2015
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 093855 - CAD - 3D
Docente Gatti Riccardo
Cfu 6.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1091) DESIGN & ENGINEERING - PROGETTO E INGEGNERIZZAZIONE DEL PRODOTTO INDUSTRIALE***AZZZZ093855 - CAD - 3D
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1092) DESIGN DEGLI INTERNI - INTERIOR DESIGN***AZZZZ093855 - CAD - 3D
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1097) DESIGN FOR THE FASHION SYSTEM - DESIGN PER IL SISTEMA MODA***AZZZZ093855 - CAD - 3D
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1160) DESIGN DEL PRODOTTO PER L'INNOVAZIONE***AZZZZ093855 - CAD - 3D
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1161) INTERIOR DESIGN***AZZZZ093855 - CAD - 3D
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1162) DESIGN DELLA COMUNICAZIONE***AZZZZ093855 - CAD - 3D
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1163) DESIGN PER IL SISTEMA MODA***AZZZZ093855 - CAD - 3D
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1164) PRODUCT SERVICE SYSTEM DESIGN***AZZZZ093855 - CAD - 3D
Des (Mag.)(ord. 270) - BV (1165) DESIGN & ENGINEERING***AZZZZ093855 - CAD - 3D

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

NOTA BENE:

NON E' UN CORSO DI AUTOCAD

E' RIVOLTO ALLA PROGETTAZIONE ESECUTIVA DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

-------------------

Obiettivi e contenuti del corso
L’obiettivo del Corso è di individuare tecniche di modellazione top-down e per superfici utili alla realizzazione di modelli CAD tridimensionali che uniscano qualità estetiche espressive alla fattibilità a livello industriale.
Il corso adotterà come software PTC Creo (Pro/E), sperimentando sia la modellazione solida che per superfici.
Lo studente contemporaneamente alla partecipazione alle lezioni verrà chiamato a produrre un elaborato finale autonomo, un modello tridimensionale parametrico.


Descrizione degli argomenti trattati

1.  Concetti introduttivi e modellazione solida
Strumenti parametrici, la modellazione feature-based e la modellazione diretta.
Modellazione per solidi e per superfici.
2.  Assemblaggio e cinematica
in questa parte si imposteranno le relazioni cinematiche ed assieme.
Gestione degli assiemi e dei sottoassiemi, feature d'assieme.
3.  Messa in tavola e disegno tecnico
Generare la messa in tavola, gestire le viste e le sezioni, elenco componenti.
Personalizzarele opzioni di messa in tavola.
4.  Metodo top-down con le superfici
Impostare un modello scheletrale generato con modellazione ibrida, solido/superfici, utile a controllare tutte le modifiche successive.


Esercitazione individuale/gruppo
Gli studenti dovranno realizzare un modello tridimensionale parametrico di elevato valore estetico/formale corredato di rendering e tavole tecniche quale esercitazione per il superamento del corso.


Organizzazione dell’insegnamento
Il corso è articolato in lezioni ed esercitazioni autonome.
Le lezioni trattano tutti gli argomenti descritti.
Le esercitazioni completano, dal punto di vista della pratica, le nozioni teoriche apprese a lezione.


Note Sulla Modalità di valutazione

Il corso prevede la frequenza obbligatoria, gli studenti dovranno superare due prove in itinere e completare il progetto finale per superare il corso.


Bibliografia

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
43.0
esercitazione
7.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
22/11/2019