logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2014/2015
Scuola Scuola di Ingegneria Edile-Architettura
Insegnamento 091783 - ESTIMO + ECONOMIA DEL TERRITORIO
Docente Fratesi Ugo
Cfu 9.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Arc - Urb - Cost (Quinq.)(ord. 270) - LC (1144) INGEGNERIA EDILE - ARCHITETTURA* AZZZZ091783 - ESTIMO + ECONOMIA DEL TERRITORIO

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Prima Parte (Economia del Territorio)

Questa parte del corso ha l’obiettivo di dare agli studenti gli strumenti economici per comprendere le scelte localizzative di imprese e individui, e di trattare i principi e gli strumenti fondamentali dell’analisi economica applicata al territorio attraverso i modelli economici per l’analisi dello sviluppo locale e le diverse politiche economiche che da essi derivano.

  1. Introduzione: l’importanza dello spazio in economia;
  2. Agglomerazione e localizzazione;
  3. Teorie della crescita regionale e spazio uniforme-astratto;
  4. Teorie dello sviluppo locale e spazio diversificato-relazionale;
  5. Teorie della crescita locale e spazio diversificato-stilizzato.

Per ogni teoria si identificano le implicazioni di politica economica e territoriale.

In questa parte sono previste esercitazioni sulla struttura e le performance economiche dei territori.

 

Seconda Parte (Economia Urbana ed Estimo)

La seconda parte è una parte metodologica, di valutazione, nella quale vengono affrontate le metodologie per la valutazione degli investimenti pubblici e privati, e del mercato immobiliare. La parte inizia con una riflessione sulla teoria del valore del suolo urbano, per poi procedere con la presentazione delle diverse metodologie di valutazione del patrimonio immobiliare.

  1. Gerarchia urbana e localizzazione
  2. Accessibilità e localizzazione;
  3. La rendita fondiaria urbana;
  4. Valutazioni del mercato immobiliare
  5. Il criterio di mercato
  6. Il criterio al costo di produzione
  7. Il criterio reddituale.

In questa parte sono previste esercitazioni che prevedono applicazioni delle metodologie di valutazione a casi concreti.

 

ENGLISH VERSION

 

First Part(Regional economics)

This part of thecourse aimsto givestudents the toolsto understand theeconomiclocation decisionsof firms andindividuals, and to deal withthe principles andthe basic toolsof economic analysisapplied to theregion througheconomic modelsfor the analysis oflocal developmentand the differenteconomic policies thatderive from them.

1Introduction:the importance of spaceineconomy;

2Agglomerationandlocation;

3Theoriesof regional growthanduniform-abstract space;

4Theoriesof local development anddiversified-relational space;

5Theories oflocal growthanddiversified-stylized space.

For eachtheory,we identify theimplications for economic policyandplanning.

This partincludes exerciseson the structure andeconomic performanceof the territories.

 

Second Part(Urban Economics andReal Estate Appraisal)

The second partis a methodological part, in which are discussedthe methodologiesfor the assessment ofpublic and private investment, andthe real estate market. The partybegins with areflectionon the theoryof the valueof urban land, and then proceedwith the presentation ofdifferent methods ofassessmentof real estate.

1UrbanHierarchyand localization

2Accessibility andlocalization;

3Theurbanland rent;

4Evaluationof thereal estate market

5The market criterion appraisal

6The cost of production criterion appraisal

7Theincome criterion appraisal.

Inthis partincludes exercisesinvolvingapplicationsof evaluation methodologiesto concrete cases.

 


Note Sulla Modalità di valutazione

La valutazione è effettuata mediante esame scritto con la possibilità di una prova orale integrativa (+/- 1). I frequentanti potranno sostenere due compitini scritti durante il corso.

The assessment is madebywritten examinationwith the possibility ofan additional oral exam(+/-1).Students attendingwill be able totake twowrittenpartial exams during the course.

 


Bibliografia

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
56.0
esercitazione
36.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
08/12/2019