logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2014/2015
Scuola Scuola di Architettura e Società
Insegnamento 095748 - LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 1
Docente Galliani Pierfranco , Ruggiero Paolo , Spinelli Luigi Mario Lorenzo
Cfu 16.00 Tipo insegnamento Laboratorio

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 270) - MI (1094) PROGETTAZIONE DELL'ARCHITETTURAMIAFUMAGALLI ANDREAGNOCCHI NICOLETTA095748 - LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 1

Programma comune

Il Laboratorio di Progettazione architettonica 1 si avvale del contributo di due discipline caratterizzanti, Composizione architettonica e urbana e Progettazione architettonica, e di una di base, Tecniche della Rappresentazione, coordinate fra loro e applicate a un tema comune.
Obiettivo del Laboratorio è l'acquisizione dei fondamenti del progetto di architettura, delle conoscenze teoriche, analitiche e strumentali che consentono di giungere alla sintesi progettuale attraverso la definizione della forma architettonica, e alla sua rappresentazione attraverso lo strumento del disegno, modalità espressiva propria della disciplina.
Lo studente acquisisce capacità teoriche, analitiche e progettuali, capacità di giudizio e di controllo sulla qualità degli spazi e dei volumi nelle diverse fasi del progetto, dall’ideazione alla sua definizione formale, attraverso lo studio delle relazioni con il luogo, la destinazione, le tecniche costruttive e i materiali adottati.


Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Il laboratorio ha il fine di esercitare gli studenti alla progettazione architettonica secondo un meto­do di autocontrollo critico, nella consapevolezza che in ogni processo progettuale è necessario rendersi coscienti di ogni atto e delle ragioni che guidano alle scelte di una determinata soluzione.Il lavoro sarà pertanto affrontato sulla base di ricerche com­positive, nelle quali le indagini storiche, funzionali, urbane, tecniche, ambientali sui diversi problemi e alle diverse scale, dovranno trovare la loro verifica nella definizione formale e spaziale del progetto.

Gli allievi saranno essenzialmente impegnati in esercitazioni di analisi urbana e architettonica e nello sviluppo di un progetto, che per successivi approfondimen­ti affronterà i problemi della formazione dello spazio urbano e la definizione completa di un organismo architettonico sviluppato con gli strumenti necessari alla sua rappresentazione (schizzo, maquette, disegno digitale) fino alla scala di dettaglio.

Il laboratorio di progettazione riguarderà un tema di architettura per la residenza collettiva, il cui ambito di studio e applica­zione sarà individuato nella città di Venezia.

L'attività del laboratorio si svolgerà in aula durante l’intera giornata settimanale, e sarà articolata in lezioni teoriche, esercitazioni pratiche e atti­vità applicative e progettuali. Lezioni e comunicazioni saranno impostate ad inquadrare gli aspetti problematici e disciplinari dell'architettura, a stimolare e sostenere il processo progettuale nelle sue varie fasi di imposta­zione e sviluppo.

Nel contributo didattico di Progettazione Architettonica verranno in particolare affrontati i rapporti tra morfologia urbana, tipologia edilizia, linguaggio architettonico, e le relazioni tra gli elementi della composizione architettonica e il processo progettuale.

“Discretizzare” la realtà del costruito, per ricostruirne mentalmente e graficamente l’idea progettuale alla base dell’invenzione architettonica, sarà il concetto chiave sviluppato nel contributo didattico di Tecniche della Rappresentazione, per l’elaborazione grafica del progetto di architettura mediante l’applicazione dei metodi della geometria descrittiva.

Le attività pratico-operative, analitiche e di progetto, svolte da gruppi di 2-3 studenti e sottoposte a revisioni in aula, saranno cadenzate da quattro giornate seminariali collettive di presentazione e verifica dello stato di avanzamento del lavoro.


Note Sulla Modalità di valutazione

Le attività pratico-operative assegnate saranno cadenzate da verifiche seminariali in itinere, le cui date e modalità verranno indicate all’inizio del Laboratorio.

Tali verifiche saranno base per la valutazione finale, a cui saranno ammessi gli studenti iscritti che avranno regolarmente frequentato il laboratorio, con l’adempimento positivo di tutte le scadenze assegnate durante l'anno acca­demico.

La valutazione finale avverrà secondo la modalità “Valutazione elaborato di laboratorio”, ovvero consisterà nella valutazione di gruppo e individuale delle attività sviluppate in sede di laboratorio progettuale. Gli studenti dovranno presentare e discutere gli elaborati del proprio progetto dimostrando l’apprendimento dei contenuti teorici e metodologici proposti.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaErnesto N. Rogers, Gli elementi del fenomeno architettonico, Editore: C. Marinotti, Anno edizione: 2006, ISBN: 8882730662
Risorsa bibliografica facoltativaCarlos Martì Arìs, Le variazioni dell'identità. Il tipo in architettura, Editore: Città Studi, Anno edizione: 1990, ISBN: 8870059057
Risorsa bibliografica obbligatoriaPiero Ostilio Rossi, La costruzione del progetto architettonico, Editore: Laterza, Anno edizione: 1996, ISBN: 9788842048399
Risorsa bibliografica facoltativaRoberto De Rubertis, Il disegno dell'architettura, Editore: La Nuova Italia Scientifica, Anno edizione: 1994, ISBN: 9788843025176
Risorsa bibliografica facoltativaGiovanni Caniato, Renato Dalla Venezia (a cura di), Il Macello di San Giobbe. Un'industria - un territorio, Editore: Marsilio, Anno edizione: 2006, ISBN: 8831791532
Risorsa bibliografica facoltativaCarla Chiarantoni, La residenza temporanea per studenti. Atlante italiano, Editore: Alinea, Anno edizione: 2008, ISBN: 9788860552075
Risorsa bibliografica obbligatoriaUlteriori riferimenti bibliografici verranno indicati durante lo svolgimento del Laboratorio.

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
58.0
esercitazione
38.0
laboratorio di progetto
96.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
30/11/2020