logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2014/2015
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 086771 - LABORATORIO DI DESIGN DEGLI INTERNI
Docente Balena Arista Francesca , De Lucchi Michele , Silva Coronel Paola Letizia
Cfu 10.00 Tipo insegnamento Laboratorio

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1153) DESIGN DEGLI INTERNI***RONCHETTIZZZZA086771 - LABORATORIO DI DESIGN DEGLI INTERNI

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Docenti: Michele De Lucchi, Paola Silva Coronel, Francesca Balena Arista

 

Il Corso si prefigge di indagare il mondo del lavoro non solo come sfera produttiva della nostra società, ma come parte fondamentale, inscindibile che negli ultimi 50 anni ha rivoluzionato l'intera vita sociale.
Se solo pensiamo alle conseguenze dell'introduzione dell'orario unico capiamo come il lavoro abbia modificato le nostre abitudini.
Abbiamo smesso di pranzare a casa e di conseguenza sono nate le mense aziendali. Inoltre, il protrarsi dell'orario di lavoro ha spinto molte aziende a creare, all'interno del comparto produttivo, mense, coffe break, asili nido per l'infanzia, piccoli supermercati, lavanderie e altri servizi accessori. Ancora, la 'semplice' introduzione dell'orario unico, non si è limitata ha cambiare la fisionomia degli uffici dal lunedì al venerdì, ma ha reso festivo il sabato dando origine al weekend.
Questo Laboratorio di interni indagherà nel corso del secondo semestre come stia mutando il mondo del lavoro e il modo di lavorare. Partendo dall'analisi di alcuni modelli all'avanguardia, cercherà di delineare un possibile scenario futuro e di progettare uno spazio di lavoro capace di considerare tutte le mutazioni che la società e la tecnologia stanno apportando. Un altro tema molto interessante, che verrà affrontato durante il corso, è l'interazione tra arredo per ufficio e nuove architetture. Analizzando alcuni casi recenti di grande interesse, come il campus Novartis di Basilea, gli uffici di Bancaintesa o la nuova sede Google di Zurigo (per citarne alcuni) vedremo come il rapporto lavoro-spazio-arredo sia mutato in maniera inimmaginabile, fino a qualche decennio fa.
Gli spazi del settore produttivo fanno da volano ad una turbina che rimette in discussione molte logiche organizzative e distributive degli spazi e delle architetture che viviamo. Comprendere questi cambiamenti, significa comprendere la fisionomia futura delle città in cui vivremo.


Note Sulla Modalità di valutazione

Durante l'anno verranno proposte alcune esercitazioni, propedeutiche al progetto finale, di cui si terrà conto in fase di valutazione dell'elaborato finale. I progetti saranno affrontati da gruppi di lavoro composti da 2 a 4 studenti.


Bibliografia
Risorsa bibliografica facoltativaRichard Sennett, L'uomo artigiano, Editore: Feltrinelli, Anno edizione: 2008, ISBN: 9788807104398

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
58.0
esercitazione
32.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
5.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
25.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
04/04/2020