logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2014/2015
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 093190 - TYPOGRAPHIC DESIGN
Docente Fuga Giangiorgio
Cfu 5.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1154) DESIGN DELLA COMUNICAZIONE***FEDRIZZINOVELLO093190 - TYPOGRAPHIC DESIGN

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Lo scopo del corso è fornire le necessarie nozioni tipografiche per un buon uso dei caratteri tipografici esistenti.
La prima fase riguarderà la Tipometria, ovvero tutte le regole di misurazioni di tutti gli elementi compositivi che riguardano la composizione tipografica e l'impaginazione: le unità di misura, le grandezze dei caratteri, gli spazi bianchi tra una riga e l'altra di una composizione di testo; gli spazi tra le singole lettere di un vocabolo e tra vocaboli; gli ingombri di testo in determinati spazi; i margini; l'uso degli accenti e dei segni d'interpunzione. In questa fase saranno dati suggerimenti per un buon uso tipografico del software Adobe Indesign.
La seconda fase si baserà sulla visione di esempi storici di caratteri tipografici dall'invenzione della stampa a caratteri mobili fino ai giorni nostri, concentrandosi sulla scelta critica nell'utilizzo contemporaneo, sulla leggibilità e sull'espressività.
La terza, e ultima fase, riguarderà il processo progettuale di un artefatto tipografico con esercitazioni di lettering, uso corretto delle font, pre-progettazione editoriale.
Lo scopo del corso è quello di far comprendere allo studente l'importanza della tipografia e le sue rigide regole e interessarlo alla specialità di Type Design.
Note: Tutte le esercitazioni e gli schizzi saranno realizzate su supporto cartaceo in formato massimo A3 e raccolte in una cartelletta che dovrà avere la copertina di colore uniforme e neutro. Il modo di "porgere" il proprio lavoro verrà preso in considerazione nella valutazione finale.


Note Sulla Modalità di valutazione

La valutazione finale avverrà tramite le valutazione degli elaborati che dovranno essere consegnati nelle date delle prove in itinere. Per tale corso è essenziale la presenza attiva alle lezioni, il superamento della soglia del 30% delle assenze, se prima non concordate con il docente in casi particolari, pregiudica la valutazione finale.

La prima sessione di esami (febbraio) verterà sulla consuntivazione delle prove in itinere (lavori svolti).

La seconda sessione di esami (luglio), per i rimandati, verterà su una prova scritta con domande a risposta aperta basati sulla dispensa.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaGiangiorgio Fuga, Dispensa: Grammatica tipografica, Editore: Giò Fuga Type, Anno edizione: 2012 https://beep.metid.polimi.it/it/welcome
Note:

PDF scaricabarile dalla pagina del corso sulla piattaforma Beep del Politecnico

Risorsa bibliografica obbligatoriaGiò Fuga type | blog http://blog.giofugatype.com
Note:

Blog tipografico dove poter trovare molto materiale didattico e informativo.

Risorsa bibliografica obbligatoriaAdrian Frutiger, Segni & Simboli, Editore: Stampa Alternativa, Roma
Risorsa bibliografica obbligatoriaFrancesco E. Guida, Giancarlo Iliprandi, Type Design, esperienze progettuali tra teoria e prassi, Editore: Franco Angeli, Anno edizione: 2011, ISBN: 978-88-568-3951-7
Risorsa bibliografica obbligatoriaA.A.V.V., Progetto Grafico, Editore: Aiap, Fascicolo: Attualmente usciti 26 numeri
Note:

Periodico dell'Aiap Associazione italiana design per la comunicazione visiva, Milano

Risorsa bibliografica facoltativaGiovanni Lussu, Angiolo Bandinelli, Roberto Iacobelli, Farsi un libro, Editore: Stampa Alternativa, Roma
Risorsa bibliografica facoltativaAldo Novarese,, Alfa-beta (Lo studio e il disegno del carattere), Editore: Progresso grafico, Torino
Risorsa bibliografica facoltativaFabrizio Serra, Regole editoriali, tipografiche & redazionali, Editore: Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Pisa - Roma
Risorsa bibliografica facoltativaRobert Bringhurst, Gli elementi dello stile tipografico, Editore: Edizioni Sylvestre Bonnard, Miano, ISBN: 978-85-7503-393-7 https://beep.metid.polimi.it/it/welcome
Risorsa bibliografica facoltativaA.A.V.V., TIPOITALIA, Rivista semestrale sulla Tipografia italiana, Editore: c/o Tipoteca Italiana Fondazione, Fascicolo: n° 1 - 2
Note:

Disponibile presso Aiap www.aiap.it

Risorsa bibliografica facoltativaA.A.V.V., Italic 1.0, Editore: Aiap Associazione italiana progettazione per la comunicazione visiva, Milano, Anno edizione: 2005
Risorsa bibliografica facoltativaA.A.V.V., Italic 2.0, Editore: Aiap - De Agostini, Milano Novara, Anno edizione: 2008

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
34.0
esercitazione
16.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano

Note Docente
Il docente parla anche il Portoghese
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
08/12/2019