logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2014/2015
Scuola Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Insegnamento 091641 - RADIOCHIMICA APPLICATA A+B
Docente Mariani Mario
Cfu 10.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing Ind - Inf (Mag.)(ord. 270) - MI (424) INGEGNERIA NUCLEARE* AZZZZ091732 - RADIOCHIMICA APPLICATA A
091641 - RADIOCHIMICA APPLICATA A+B
091733 - RADIOCHIMICA APPLICATA B

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Descrizione sintetica degli obiettivi e dei contenuti del corso

Radiochimica Applicata A - 5 CFU

L’instabilità di un nucleo viene ri-visitata nell’ottica della produzione di radionuclidi e con lo scopo di comprendere gli effetti sull’intorno chimico-fisico del materiale o del sistema che li contiene. Le proprietà delle radiazioni ionizzanti, già note nell’ambito della rivelazione e misura nucleare, sono approfondite ai fini dell’utilizzo di radio-traccianti e delle applicazioni in chimica delle radiazioni (radiolisi, dosimetria, radiation processing di materiali e alimenti).

1a  Argomenti propedeutici di chimica, radioattività, interazione e rivelazione della radiazione

2a  Proprietà nucleari e intorno chimico. Radionuclidi naturali e di sintesi

3a  Radiotraccianti: impieghi chimico-fisici e tecnologici. Metodi radiochimici di analisi

4a  Sorgenti di radiazione per l’irraggiamento di materiali. Radiolisi di sistemi inorganici e organici

5a  Dosimetria chimica: principi e applicazioni industriali e nella medicina

6a  Irraggiamento industriale: radio sterilizzazione

 

Radiochimica Applicata B - 5 CFU

A partire dalle diverse proprietà degli elementi chimici presenti nel combustibile irraggiato, il corso affronta il tema del ritrattamento secondo la moderna strategia del Partitioning&Trasmutation connessa al Ciclo del Combustibile nucleare. In aggiunta sono affrontate le diverse metodologie per l’analisi, il trattamento ed il confinamento di Waste Nucleare.

1b  Argomenti propedeutici di chimica e radiochimica per il Ciclo del Combustibile

2b  Proprietà chimico-fisiche di Prodotti di Fissione, Lantanidi, Attinidi

3b  Introduzione al Ciclo del combustibile. Il Ritrattamento: aspetti chimici, tecnologici e industriali

4b  Strategia del Partitioning-Trasmutation-Confinement e problematiche di Salvaguardia Nucleare

5b  Partitioning idrometallurgico: processi Purex, Ganex, Diamex, Sanex. Sviluppi futuri

6b  Cenni a processi alternativi in Giappone e USA. Cenni ai processi pirometallurgici per via secca

7b  Metodi per l’analisi, il trattamento ed il confinamento di Waste Nucleare

Il programma del corso, integrato da numerose manipolazioni in laboratorio (30-40 ore), consente di acquisire conoscenze ed esperienze di tipo chimico-fisico-nucleare complementari alla formazione di tipo fisico e impiantistico sviluppata in altri corsi.

 

VISITE DI ISTRUZIONEA complemento delle lezioni ed esercitazioni potranno essere effettuate alcune visite ad impianti inerenti la Tecnologia delle Radiazioni Ionizzanti (Reattore Nucleare, Ciclotrone, Unità Operativa di Medicina Nucleare, Impianto di Sterilizzazione, Laboratori Sorin Biomedica).

MATERIALE DIDATTICO INTEGRATIVO. Appunti delle lezioni del corso saranno distribuiti periodicamente a lezione.

 


Note Sulla Modalità di valutazione

L'esame prevede una prova finale orale (o se preferita scritta per gli studenti di lingua straniera) 


Bibliografia
Risorsa bibliografica facoltativaC. Keller, RADIOCHEMISTRY, Editore: John Wiley & Sons, New York, Anno edizione: 1988
Note:

testo per un approccio elementare alla radiochimica

Risorsa bibliografica facoltativaK.H. Lieser, NUCLEAR AND RADIOCHEMISTRY: FUNDAMENTALS AND APPLICATIONS, Editore: VCH, New York, Anno edizione: 1997
Note:

testo con una trattazione esaustiva della radiochimica e della chimica nucleare

Risorsa bibliografica facoltativaR.J. Woods, A.K. Pikaev, APPLIED RADIATION CHEMISTRY: RADIATION PROCESSING , Editore: Wiley, New York, Anno edizione: 1994
Note:

testo per una trattazione esaustiva della chimica delle radiazioni di base ed applicata per gli scopi del corso si consigliano i capitoli 2-4-5-10-11


Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
66.0
esercitazione
8.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
36.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di materiale didattico/slides in lingua inglese
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
19/09/2020