logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2014/2015
Scuola Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Insegnamento 089493 - RADIOPROTEZIONE APPLICATA
Docente Campi Fabrizio
Cfu 5.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing Ind - Inf (Mag.)(ord. 270) - BV (478) NUCLEAR ENGINEERING - INGEGNERIA NUCLEARE* AZZZZ089493 - RADIOPROTEZIONE APPLICATA
Ing Ind - Inf (Mag.)(ord. 270) - MI (424) INGEGNERIA NUCLEARE* AZZZZ089493 - RADIOPROTEZIONE APPLICATA

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

  

Obiettivi e contenuti del corso

La Radioprotezione è una disciplina che trova applicazione in ogni pratica in cui, consapevolemente o meno, siano presenti radiazioni ionizzanti: dall’impianto nucleare allo stabilimento termale.

L’obiettivo che il corso si propone è quello di fornire agli studenti una panoramica dettagliata sulle principali problematiche di radioprotezione, d'interesse sia nel nucleare energetico, sia nell'industria convenzionale.

Gli studenti acquisiranno  familiarità e sensibilità verso casi reali che verranno illustrati in aula. Le visite previste sugli impianti serviranno a fornire una visione d'insieme del contesto in cui le tematiche illustrate  si inseriscono.

Il corso viene offerto nell'ambito della LM in Ingegneria Nucleare, ma sicuramente i temi trattati possono essere di interesse per studenti di altri corsi di studi, quali  Ingegneria della Prevenzione e della Sicurezza nell'industria di processo, Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio, Ingegneria Civile, ecc.

 

 

 

1. Lo smantellamento degli impianti nucleari. Tecniche di decontaminazione e di taglio dei differenti materiali. Gestione dei materiali di risulta.

 

2. I rifiuti radioattivi. Classificazione, trattamento e condizionamento. Le tipologie di deposito.

 

3. Le Salvaguardie nucleari. Analisi degli obiettivi sensibili, della loro suscettibilità e delle possibili azioni . Tecniche di misura non distruttive impiegate nelle salvaguardie internazionali.

 

4. La presenza di materiali radioattivi nell’industria convenzionale. Tecniche di monitoraggio e valutazione dei rischi; i NORM nell’industria e il monitoraggio del radon negli ambienti di lavoro.

 

5. Seminari specialistici sul radon, i trasporti di materiale radioattivo e l'organizzazione della radioprotezione in un grosso centro di ricerca.

Sono previste due visite presso impianti come integrazione agli argomenti 1 e 4 sopra elencati.


Note Sulla Modalità di valutazione

La verifica prevede una prova orale finale; il voto conseguito farà media con quello relativo alla parte di impianti nucleari nella determinazione del voto finale.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaDispense del docente
Note:

Le dispense sono scaricabili dal portale dei corsi on line: http://corsi.metid.polimi.it/


Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
35.0
esercitazione
8.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
5.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
5.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
22/02/2020