logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2014/2015
Scuola Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Insegnamento 089174 - ECONOMIA DEI SERVIZI E DELLE RETI I
Docente Grilli Luca
Cfu 5.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing Ind - Inf (1 liv.)(ord. 270) - MI (356) INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI* AZZZZ088687 - ECONOMIA DELLE RETI
Ing Ind - Inf (Mag.)(ord. 270) - MI (423) INGEGNERIA ELETTRICA* AZZZZ089678 - ECONOMIA DEI SERVIZI E DELLE RETI
Ing Ind - Inf (Mag.)(ord. 270) - MI (434) INGEGNERIA INFORMATICA* AZZZZ089174 - ECONOMIA DEI SERVIZI E DELLE RETI I
Ing Ind - Inf (Mag.)(ord. 270) - MI (475) ELECTRICAL ENGINEERING - INGEGNERIA ELETTRICA* AZZZZ089678 - ECONOMIA DEI SERVIZI E DELLE RETI
Ing Ind - Inf (Mag.)(ord. 270) - MI (481) COMPUTER SCIENCE AND ENGINEERING - INGEGNERIA INFORMATICA* AZZZZ089174 - ECONOMIA DEI SERVIZI E DELLE RETI I

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Obiettivi 

L’insegnamento fornisce la strumentazione di base per analizzare da un punto di vista economico-manageriale i settori a rete e delle public utilities. A tal fine il corso introduce a concetti cardine dell’economia industriale, dell’economia delle reti e della regolamentazione necessari per comprendere le dinamiche competitive all’interno di questi settori.

 

   Dettaglio argomenti

  - Esternalità di rete

 - Domanda aggregata per un bene di rete: il concetto di massa critica.

 - Logica di coopetition e l’emergere di guerre per lo standard.

 - La tematica del technology replacement: switching cost ed effetti di lock-in.

 - Strategie di prezzo in mercati dell’informazione: versioning & bundling

 - L’analisi di alcuni casi studio : es. VHS-Betamax; IBM-Apple, DVD-DIVX, il mercato dei videogames, AC/DC, Internet, CD player, Qwerty vs. Dvorax, Microsoft-Netscape.

 - Descrizione e stilizzazione della filiera dei settori a rete (energia elettrica, gas e TLC).

 - Elementi caratterizzanti la struttura industriale dei settori a rete ed implicazioni: elasticità della domanda, economia di scala statiche e dinamiche, economie di gamma, investimenti irrecuperabili.

- L’esistenza di barriere all’ingresso e le forme di mercato nei settori a rete.

- Definizione del concetto di monopolio naturale.

- Studio dell’intervento pubblico: gli strumenti regolamentativi del monopolio.

- Necessità di regolamentazione. La regolamentazione dell’accesso alle reti (one-way e two-way). First best e second best pricing. Asimmetria informativa e schemi di incentivo.

- Le tecniche di regolamentazione del prezzo (price cap, cost-plus, yardstick competition, prica cap globale, prezzi di Ramsey).

- Cenni alla regolazione della qualità del servizio pubblico e sulla necessità di una contabilità a fini regolatori.

- Politiche di Servizio Universale.

-Scenari liberalizzati dei servizi a rete e le dinamiche di crescita ed aggregazione delle utilities all’indomani delle liberalizzazioni.

-Esercitazioni-casi studio su tematiche relative ad economia delle reti e delle utilities.

 

Bibliografia consigliata 

1)  Dispense/slides e materiale reso disponibile via Web o in copisteria.

2)  Estratti dai seguenti libri:

-     Economia Industriale (2000) di Cabral.

-    Bandwagon Effects in High Technology Industries (2001) di Rohlfs

-   Information Rules (2003) di Shapiro-Varian

-    Lezioni di scienza delle finanze (2003) di Artoni.

-      La regolazione dei servizi infrastrutturali (2001) di Marzi-Prosperetti-Putzu.

-       Concorrenza e regolazione nel settore elettrico (2006) di Marzi.

 

 

 

 

 


Note Sulla Modalità di valutazione

Presenza di prova scritta al termine del corso per gli studenti frequentanti.

Modalità d'esame negli appelli: orale


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoria Piattaforma Beep

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
36.0
esercitazione
14.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
14/12/2019