logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2014/2015
Scuola Scuola di Ingegneria Civile, Ambientale e Territoriale
Insegnamento 088607 - FOTOGRAMMETRIA
Docente Reguzzoni Mirko
Cfu 10.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing - Civ (Mag.)(ord. 270) - MI (440) INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO* AZZZZ089870 - FOTOGRAMMETRIA E FOTOINTERPRETAZIONE
Ing - Civ (Mag.)(ord. 270) - MI (488) INGEGNERIA CIVILE - CIVIL ENGINEERING* AZZZZ090868 - ELEMENTI DI FOTOGRAMMETRIA
088607 - FOTOGRAMMETRIA
Ing - Civ (Mag.)(ord. 270) - MI (489) INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO - ENVIRONMENTAL AND LAND PLANNING ENGINEERING* AZZZZ089870 - FOTOGRAMMETRIA E FOTOINTERPRETAZIONE

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

LE RELAZIONI ANALITICHE FONDAMENTALI DELLA FOTOGRAMMETRIA
Trasformazioni geometriche piane e nello spazio, matrici di rotazione 2D e 3D e loro proprietà, equazioni di collinearità. Il caso normale nella stereoscopia: equazioni per il calcolo delle coordinate e della loro precisione. Orientamento interno. Orientamento esterno del singolo fotogramma (space resection), di una coppia di fotogrammi (orientamento relativo e assoluto), di un blocco di fotogrammi (triangolazione aerea a modelli indipendenti e a stelle proiettive).

LA FOTOGRAMMETRIA DIGITALE
I principi fondamentali: definizione di immagine digitale, formati delle immagini e tecniche di compressione. Tecniche fondamentali di fotogrammetria digitale: miglioramento e filtraggio delle immagini, ricampionamento, generazione di piramidi di immagini. Gli algoritmi per l'automazione in fotogrammetria aerea: operatori di interesse, algoritmi di correlazione delle immagini (Feature Based, Area Based, Relational Matching). Automazione delle procedure di orientamento. La triangolazione aerea automatica.

I PRODOTTI DELLA FOTOGRAMMETRIA E IL LORO PROCESSO PRODUTTIVO
Progettazione di un piano di volo mediante camere analogiche o digitali. La restituzione stereoscopica. Le stazioni fotogrammetriche digitali. Il processo produttivo e la struttura della cartografia numerica e dei database topografici. I modelli digitali del terreno (DTM) e della superficie (DSM) e la loro generazione mediante tecniche fotogrammetriche o LiDAR. Le ortofoto, le "true-ortofoto" e i fotopiani digitali.

I SENSORI PER L'ACQUISIZIONE DEI DATI
Camere fotogrammetriche aeree analogiche: caratteristiche delle immagini, analisi delle distorsioni e parametri di calibrazione. Le camere aeree digitali: modelli costruttivi utilizzati (a frame, a sensori lineari), i sensori elementari (CCD e CMOS). I sistemi INS/GPS e il loro impiego integrato alla triangolazione aerea. Gli scanner fotogrammetrici. I sensori LiDAR.

SEMINARI
Fotogrammetria terrestre (close-range). Principi del telerilevamento e fotogrammetria da satellite. Fotogrammetria da drone (UAV). Fotogrammetria inversa per la georeferenziazione di un veicolo in ambito urbano.
 
ATTIVITÀ DI LABORATORIO
1. calibrazione di camere digitali ed esecuzione di semplici operazioni di restituzione mediante stazione fotogrammetrica digitale;
2. processamento di un blocco fotogrammetrico utilizzando software commerciale LPS: acquisizione dell'orientamento interno, calcolo dell'orientamento esterno tramite triangolazione aerea, produzione di DSM e ortofoto, confronto con database topografici esistenti.
 
E' inoltre prevista una visita presso un'azienda che si occupa di riprese aero-fotogrammetriche.


Note Sulla Modalità di valutazione
L’esame consta delle seguenti parti:
1. colloquio orale sugli argomenti del corso;
2. prova di laboratorio sulle tecniche fotogrammetriche;
3. relazione di gruppo e presentazione orale coordinata fra gli elementi del gruppo su un progetto applicativo (solo per il corso da 10 CFU).

Bibliografia
Risorsa bibliografica facoltativaK. Kraus, Fotogrammetria, Editore: Levrotto & Bella, Anno edizione: 1998, ISBN: 9788882180287
Note:

traduzione di S. Dequal

Risorsa bibliografica facoltativaK. Kraus, Photogrammetry - Geometry from Images and Laser Scans, Editore: Walter De Gruyter, Anno edizione: 2007, ISBN: 9783110190076
Note:

translated by I. Harley and S. Kyle

Risorsa bibliografica facoltativaE.M. Mikhail, J.S. Bethel and J.C. McGlone, Introduction to Modern Photogrammetry, Editore: John Wiley & Sons, Anno edizione: 2001, ISBN: 9780471309246
Risorsa bibliografica facoltativaT. Luhmann, S. Robson, S. Kyle and I. Harley, Close Range Photogrammetry - Principles, Techniques and Applications , Editore: Whittles Publishing, Anno edizione: 2006, ISBN: 9781870325509

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
56.0
esercitazione
24.0
laboratorio informatico
12.0
laboratorio sperimentale
24.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese

Note Docente
Dispense e lucidi delle lezioni sono reperibili sul sito del corso online.
schedaincarico v. 1.6.1 / 1.6.1
Area Servizi ICT
22/02/2020