logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2006/2007
Facoltà Scuola di Architettura e Società
Insegnamento 024416 - LABORATORIO DI COSTRUZIONE DELL'ARCHITETTURA 1
  • 024964 - PROGETTAZIONE DI SISTEMI COSTRUTTIVI
Docente Faroldi Emilio
Cfu 7.00 Tipo insegnamento Modulo Di Corso Strutturato

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 509) - MI (1105) SCIENZE DELL'ARCHITETTURA***AZZZZD024416 - LABORATORIO DI COSTRUZIONE DELL'ARCHITETTURA 1

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Il laboratorio si avvale dei contributi della disciplina caratterizzante di Progettazione di sistemi costruttivi (Emilio Faroldi) e dei contributi integrativi di Progettazione di elementi e sistemi (Paola Pleba, Maria Pilar Vettori), occupandosi di tematiche progettuali nel rapporto con le tecnologie e la costruibilità dell’architettura contemporanea.

Il laboratorio “Metodo e Modello. Gli elementi del fenomeno costruttivo” intende svolgere un ruolo di cerniera tra ambiti oggi ancora ingiustificatamente compartimentati, esplorando il rapporto tra dimensione tecnico-produttiva e linguistico-compositiva, per metterne in luce complementarietà e conflittualità al fine di individuare nuove chiavi interpretative degli strumenti disciplinari d’esegesi del progetto di un’architettura che esprime oggi l’esigenza di prestazioni coerenti con una rinnovata interpretazione dell’ambiente costruito.

Il progetto è interpretato come sistema di più progetti ed esplorato ad approfondite scale di definizione basandosi sullo studio, già in fase di progettazione preliminare, di aspetti dimensionali, possibilità tecniche e valori formali degli elementi costruttivi caratterizzanti l’opera. I concetti di costruibilità e sostenibilità costituiscono gli elementi di ogni intendimento progettuale: il laboratorio rappresenta in tale logica il punto di riferimento essenziale per una azione didattica in merito al ruolo che il progetto contemporaneo oggi assume.

L’attività di progettazione costituisce il momento di sintesi e d’individuazione delle caratteristiche architettoniche, morfologiche, tipologiche, funzionali, spaziali, tecnologiche, strutturali e ambientali del tema, attraverso l'interpretazione dei vincoli di natura contestuale, normativa e costruttiva.

L’attività di Laboratorio prevede inoltre visite guidate a mostre e cantieri, viaggi, giornate studio, seminari collettivi e il coinvolgimento di visiting professor al fine di svolgere attività mirate di lezione e di verifica dell’attività progettuale.

 


Note Sulla Modalità di valutazione
 

Bibliografia

E. Faroldi, M.P. Vettori, Dialoghi di Architettura, Alinea Editrice, Firenze 1995 (traduzione in lingua portoghese, Dialogos de Arquitetura, Editora Siciliano, São Paulo, Brasil 1997) edizione riveduta e aggiornata_seconda edizione, Alinea Editrice, Firenze 2004.

E. Faroldi, Dieci + 5 tesi di architettura. Lineamenti contemporanei per il progetto tecnologico, Libreria Clup, Milano 2004.

E. Faroldi, D. Allegri, P. Chierici, M. P. Vettori, Paesaggi tecnologici. Gli stadi per il calcio:progettazione costruzione gestione di strutture multifunzionali integrate, Libreria Clup, Milano 2006.


Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
39.0
esercitazione
26.0
laboratorio di progetto
42.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
30/11/2020