logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2005/2006
Facoltà Scuola del Design
Insegnamento 076418 - CORSO INTEGRATO LABORATORIO DI DESIGN-CONCEPT
Docente Buganza Tommaso , Meroni Anna , Trapani Paola Maria
Cfu 10.00 Tipo insegnamento Corso Integrato

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (2 liv.)(ord. 509) - BV (1125) DISEGNO INDUSTRIALE (INDUSTRIAL DESIGN)SERAZZZZA076418 - CORSO INTEGRATO LABORATORIO DI DESIGN-CONCEPT

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Il Laboratorio introduce alla progettazione di sistemi prodotto-servizio, allo scopo di fornire gli strumenti concettuali e metodologici per generare in modo creativo e sviluppare in modo efficace idee di servizi innovativi.
L’attività progettuale si articola nelle seguenti fasi:
_ definizione e comprensione del tema attraverso la lettura dei comportamenti emergenti da cui derivare la domanda di nuovi servizi;
_ individuazione delle opportunità progettuali, degli obiettivi e dei criteri guida del progetto;
_ generazione delle idee;
_ valutazione delle alternative e scelta della direzione progettuale;
_ messa a punto delle qualità distintive del servizio;
_ valutazione dei principali elementi di fattibilità tecnico-economica. Particolare attenzione sarà posta all’impiego di tecnologie della comunicazione, largamente disponibili, per la messa a punto di piattaforme crossmediali a veicolo e supporto dei servizi stessi (es: TV + internet + cellulare), facilitando l’interazione tra gli utenti del servizio e lo scambio di conoscenze ed esperienze.

I contributi teorici e strumentali sono volti a sviluppare competenze per la concettualizzazione di artefatti complessi; generare specifiche sensibilità relative alla progettazione di soluzioni attraenti e sostenibili; affinare le capacità di prefigurazione, visualizzazione e comunicazione di un concept di servizio; comprenderne la dimensione economico-organizzativa.

Il tema progettuale è quello dei servizi a supporto della vita quotidiana: soluzioni che mettano in grado l’individuo e la collettività di risolvere con qualità ed efficacia i problemi più comuni. In particolare il campo di lavoro è quello dei servizi per il benessere, inteso come condizione di prosperità psico-fisica.
L’approccio culturale al design dei servizi così proposto mira, dunque, a stimolare l’autodeterminazione dell’utente, la sua collaborazione attiva, responsabile e soddisfacente nella costruzione di una soluzione e dei benefici che essa genera.


Note Sulla Modalità di valutazione
Durante il semestre sono previste prove in itinere obbligatorie per verificare gli stati di avanzamento del progetto, il cui esito concorre a determinare la valutazione finale in aggiunta a una discussione conclusiva del progetto in fase di consuntivazione.
I C.I. Laboratori si dovranno concludere a fine semestre (ovvero nel mese di febbraio per i C.I. Laboratori che si svolgono nel 1° semestre e nel mese di luglio per i C.I. Laboratori che si svolgono nel 2° semestre) con la valutazione finale e l'attribuzione a tutti gli studenti del voto.
Solo per gli studenti che, per giustificati e documentati gravi motivi, non hanno potuto concludere l'attività e sostenere l'esame, si ammette che la valutazione conclusiva del lavoro possa essere rimandata alle ulteriori prove di recupero nel mese di settembre.

Bibliografia

Hilary Cottam, Charles Leadbeater, HEALTH: Co-creating Services, Design Council, London, 2004 (http://www.design-council.org)
Paolo, Inghilleri, La "buona vita". Per l'uso creativo degli oggetti...., Guerini e Associati, Milano, 2003
Eric Von Hippel, Democratising Innovation, The MIT Press, Cambridge, 2005 (http://web.mit.edu/evhippel)


Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
55.0
esercitazione
30.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
40.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
30/11/2020