logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2004/2005
Facoltà Scuola di Ingegneria dei Processi Industriali
Insegnamento 072981 - MATERIALI FUNZIONALI ORGANICI
Docente Bertarelli Chiara
Cfu 5.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare


Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Obiettivi e contenuti del corso

La finalità del Corso consiste nel fornire le conoscenze riguardanti i materiali organici molecolari che stanno assumendo un sempre crescente interesse scientifico e tecnologico nel campo dell’elettronica, della fotonica e dell’optoelettronica. Per ogni classe di materiali funzionali il Corso prevede lo studio delle relazioni struttura-proprietà in termini di analisi dei requisiti molecolari necessari per l’esplicazione di una determinata funzione fisica, sulla quale si basa il funzionamento dei dispositivi tecnologici molecolari. Cenni di organizzazione supramolecolare ne completano il quadro.

  Descrizione degli argomenti trattati

Argomento 1:                Materiali organici conduttori

Principi chimici e chimico-fisici; conduttori elettronici; polimeri conduttori; materiali elettrocromici; materiali fotoconduttori; materiali fotoluminescenti; materiali fotorifrattivi. Applicazioni: LED, celle fotovoltaiche, transistori (FET), smart windows, memorie elettroniche, sensori per gas e ioni; celle a combustibile.

Argomento 2:                Materiali per fotonica

Principi di ottica non lineare; materiali per l’ottica non lineare; materiali per multifotonica; processi di poling. Applicazioni: guide d’onda, dispositivi ottici-ottici per telecomunicazioni.

Argomento 3:                Materiali fotocromici

Principi base e grandezze caratterizzanti; principali classi di materiali fotocromici. Applicazioni: memorie ottiche, display, interruttori elettro-ottici; guide d’onda, reticoli olografici di volume.

Argomento 4:                Cristalli liquidi: cenni (materiali e applicazioni)

Argomento 5:                 Materiali piezoelettrici, piroelettrici e magnetici: cenni (materiali e applicazioni)

Argomento 6:       Tecnologie di produzione di film organici (in relazione all’organizzazione intra- e inter-molecolare del materiale)

Tecniche da soluzione: casting, spin coating, printing. Tecniche da deposizione sotto vuoto: organic molecular beam deposition (OMBD). Film di Langmuir Blodgett.


Note Sulla Modalità di valutazione
La verifica di apprendimento prevede una prova orale (appelli di esame a chiusura del corso)

Bibliografia

Si consiglia  la lettura di capitoli scelti, contenuti nei seguenti volumi (disponibili presso la Biblioteca del Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica “G. Natta”):

Molecular Electronics – G.J. Ashwell Ed.- Research Studies Press Ltd., Wiley, 1992.

S. Roth, D. Carroll, K. Atkinson – One-Dimensional Metals – Wiley-VCH, Weinheim, 2004.

Semiconducting Polymers – G. Hadziioannou, P.F. van Hutten Eds. – Wiley-VCH- Weinheim, 2000.


Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
34.0
esercitazione
16.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
6.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
20/09/2020