logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2004/2005
Facoltà Scuola di Ingegneria Civile, Ambientale e Territoriale
Insegnamento 072305 - FISICA C (TERMODINAMICA E FISICA TECNICA AMBIENTALE)
  • 075688 - FISICA C (TERMODINAMICA)
Docente Osellame Roberto
Cfu 2.50 Tipo insegnamento Modulo Di Corso Strutturato

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing I - Civ (1 liv.)(ord. 509) - MI (101) INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO* AZZZZ060085 - FISICA GENERALE (TERMODINAMICA)
060084 - FISICA GENERALE (DINAMICA DEI SISTEMI MECCANICI)
072305 - FISICA C (TERMODINAMICA E FISICA TECNICA AMBIENTALE)

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Obiettivi

Lo scopo del corso è duplice:

i) Introdurre lo studente allo studio ed all'applicazione del metodo sperimentale, che costituisce un fondamentale strumento di indagine non solo in Fisica, ma in ogni disciplina scientifica.

ii) Insegnare elementi fondamentali di Termodinamica, mostrando l'universalità delle leggi della Fisica e la loro applicazione nell'interpretazione dei fenomeni naturali.

Programma delle lezioni e delle esercitazioni

1. - INTRODUZIONE ALLA TERMODINAMICA

1.1. Sistemi e variabili termodinamiche

1.2. Trasformazioni dei gas perfetti

2. - CALORE E LAVORO

2.1. Lavoro e calore e nelle trasformazioni termodinamiche

2.2. Calore specifico e calore latente

3. - PRIMO PRINCIPIO DELLA TERMODINAMICA

3.1. Energia interna e primo principio

3.2. Macchine termiche e rendimento, ciclo di Carnot

4. - SECONDO PRINCIPIO DELLA TERMODINAMICA

4.1. Secondo principio della termodinamica

4.2. Teorema di Carnot e temperatura termodinamica assoluta

4.3. Introduzione all'entropia

Attività di laboratorio

Il corso prevede una esercitazione di laboratorio sperimentale su temi di termodinamica.

La data dell'esercitazione di laboratorio verrà comunicato dal docente e con appositi avvisi.

La partecipazione all'esercitazione di laboratorio è obbligatoria e verrà verificata mediante la firma di presenza.

 


Note Sulla Modalità di valutazione
Modalità generali per il superamento del corso integrato FISICA C, di cui TERMODINAMICA è solo la prima parte, essendo la seconda parte FISICA TECNICA AMBIENTALE: 1) La valutazione durante il corso avviene sulla base di 2 prove in itinere ed 1 laboratorio didattico. La prima prova in itinere ed il laboratorio didattico sono relativi alla TERMODINAMICA, mentre la seconda prova in itinere è relativa alla FISICA TECNICA AMBIENTALE. 2) Il voto finale del corso integrato è unico ed è formato dalla media aritmetica dei voti conseguiti nelle due parti. 3) La frequenza al laboratorio è requisito necessario al superamento dell'esame. 4) Oltre alle prove in itinere esistono 3 appelli in cui è possibile superare l'esame: Febbraio - Luglio - Settembre. 5) Se una sola delle due prove in itinere risultasse insufficiente, è possibile un recupero parziale solo negli appelli di Febbraio e Luglio. All'appello di Settembre è comunque necessario sostenere l'esame completo sulle due parti del corso. 5) Se entrambe le prove in itinere fossero insufficienti, l'esame andrà superato nella sua totalità in un unico appello. 6) Una prova in itinere risulta insufficiente, e quindi sicuramente da recuperare, quando ha un esito inferiore al 15. Per voti dal 15 al 17 compresi sarà discrezione del docente, valutando la situazione complessiva dello studente, decidere se e quali prove assegnare al recupero.

Bibliografia

S. Focardi, I. Massa, A. Uguzzoni, "Fisica Generale - Termodinamica e Fluidi", II Edizione, CEA.

Altro materiale didattico

S. Longhi, M. Nisoli, R. Osellame, S. Stagira, “Fisica Sperimentale - Problemi di Meccanica e Termodinamica”, Progetto Leonardo, Esculapio.


Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
13.0
esercitazione
10.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
4.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
24/10/2020