logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2021/2022
Scuola Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Insegnamento 095957 - FONDAMENTI DELLA RAPPRESENTAZIONE
Docente Bolognesi Cecilia Maria
Cfu 8.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 270) - MI (1094) PROGETTAZIONE DELL'ARCHITETTURAMIACOPPETTIFRANCO095957 - FONDAMENTI DELLA RAPPRESENTAZIONE

Obiettivi dell'insegnamento

L’insegnamento mira alla conoscenza e comprensione dei temi della rappresentazione architettonica, del suo sviluppo storico, del rapporto con le altre discipline e i linguaggi dell’architettura e intende fornire pertanto le basi teoriche, metodologiche e operative della disciplina, incentrandola sullo spazio architettonico, urbano e territoriale.

L’insegnamento ha per obiettivo la conoscenza e l’apprendimento delle tecniche necessarie alla comprensione e configurazione dello spazio architettonico mediante le forme geometrico-proiettive fondamentali, approfondendo le relazioni fra spazio, figura, misura, modello; operando sulle connessioni fra strutture geometriche e dispositivi grafici; evidenziando il ruolo dei principi e dei procedimenti proiettivi nella generazione di immagini e modelli analogici e digitali, nella percezione visiva e nei dispositivi ottici, con riferimento al loro impiego nel rilievo e nel progetto.

 L’insegnamento intende, nel suo complesso, pervenire alla conoscenza e comprensione dei principi e procedimenti alla base della rappresentazione analogica e digitale dello spazio, e alle loro principali applicazioni nell’ambito dell’esercizio della professione dell’architetto.

 


Risultati di apprendimento attesi

Come esito dell’insegnamento, lo studente acquisisce la capacità di applicare consapevolmente i principi e procedimenti alla base della rappresentazione analogica e digitale dello spazio a configurazioni architettoniche e di contesto alle varie scale.

Lo studente diventa quindi in grado di applicare i metodi e dei procedimenti della rappresentazione geometrico-proiettiva: proiezioni ortogonali e relative ombre, pianta, sezione, prospetto; proiezioni assonometriche e  proiezioni prospettiche, acquisendo la capacità di comprendere e descrivere  lo spazio architettonico sia con tecniche grafiche 2D sia 3D.

Inoltre lo studente acquisisce la capacità integrare in modo critico metodi e procedimenti, sviluppando in autonomia descrizioni grafiche e modellistiche in rapporto a temi di analisi e di progetto.


Argomenti trattati

I

Il corso monografico di Fondamenti della rappresentazione, di durata semestrale, fornisce le basi teoriche, metodologiche e operative della disciplina, incentrandola sullo spazio architettonico, urbano e territoriale e intendendola nelle sue valenze analitiche e formative. Il corso intende pertanto sviluppare i fondamenti teorici e operativi della rappresentazione grafica per l’architettura.

 

Contenuti e articolazione

L’articolazione dei contenuti prevede, in linea di massima, uno svolgimento per fasi.

 

Lettura

Natura e struttura delle immagini e dei modelli impiegati in architettura. Le esercitazioni prevedono la lettura e la comprensione dello spazio architettonico e urbano a partire da rappresentazioni diverse, fotografie, disegni, cartografie, modelli.

 

Misura

Introduzione al disegno dal vero. Osservazione di configurazioni architettoniche, valutazione dei rapporti dimensionali e dei valori di scala. Modellizzazione geometrica e schematizzazione grafica degli spazi, in forma proiettiva ed eventualmente topologica, mediante il disegno a mano libera. Metodi e tecniche del rilevamento diretto e/o del rilevamento grafico a vista. Restituzione grafica. Introduzione al disegno tecnico tradizionale e all’ambiente CAD 2D.

Le esercitazioni prevedono l’interpretazione della forma architettonica mediante prese fotografiche, sintetici schizzi di studio elaborati nelle varie forme della rappresentazione, disegni dal vero (planimetrie, prospetti, sezioni, schemi assonometrici e prospettici), eventuali rilievi metrici (traguardi, allineamenti, livellazioni, trilaterazioni, misurazione e annotazione delle misure) e restituzione grafica.

 

Proiezione

Approfondimento e applicazione dei principi, dei metodi e dei procedimenti della rappresentazione proiettiva precedentemente introdotti. Proiezioni ortogonali e topografiche: pianta, sezione, prospetto-sezione, profilo, sviluppo. Proiezioni assonometriche: classificazione e proprietà, spaccato, esploso. Proiezioni prospettiche: classificazione e proprietà, spaccato, esploso. Individuazione delle strutture proiettive nell’immagine fotografica. Introduzione alla teoria delle ombre e alla sua applicazione al disegno architettonico.

Le esercitazioni prevedono la risoluzione di quesiti di base di geometria proiettiva e descrittiva e la rappresentazione di elementi geometrici e architettonici secondo i diversi metodi proiettivi.

 

Modellazione

Progetto e uso della rappresentazione. Integrazione grafica fra codici della rappresentazione analogica, digitale, e delle maquette. Impiego combinato delle forme di rappresentazione. Cenni sull’archiviazione cartacea e digitale degli elaborati.

 


Prerequisiti
 

Modalità di valutazione

La valutazione finale sarà sia individuale sia per gruppi di lavoro, si svolgerà alla fine del semestre e si baserà su una discussione orale e/o una prova scritta, sui contenuti teorici, sulla bibliografia e sull’esame degli elaborati svolti. Sono previste valutazioni in itinere per consentire agli studenti di individuare eventuali aspetti teorici e pratici da approfondire o perfezionare.  

La valutazione è finalizzata alla verifica della conoscenza dei contenuti teorici e applicativi del corso e del grado di autonomia e consapevolezza nell’applicazione. Nella valutazione degli elaborati, disegni e modelli, analogici e digitali, si prende in esame il corretto utilizzo dei vari metodi di rappresentazione e dei linguaggi grafici codificati, alle diverse scale, anche ai fini di una corretta ed efficace comunicazione del progetto di architettura. Sono inoltre oggetto di valutazione obiettivi formativi quali la capacità di formulare giudizi, le abilità comunicative, la capacità di operare in team.

Copia digitale degli elaborati svolti (disegni, maquette, modelli digitali, altro) sarà consegnata al docente in formato digitale secondo le modalità indicate dal docente, prima della data d’esame.

Per gli studenti non frequentanti è assolutamente necessario concordare con il docente, all'inizio del corso, le modalità d'esame.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaDocci Mario, Maestri Diego, Gaiani Marco, Scienza del Disegno, Editore: CittàStudiEdizioni, Torino, Anno edizione: 2011, ISBN: 9788825173673
Risorsa bibliografica obbligatoriaDocci Mario - Maestri, Diego, Manuale di rilevamento architettonico e urbano, Editore: Laterza, Anno edizione: 2012, ISBN: 9788842090687

Software utilizzato
Software Info e download Virtual desktop
Ambiente virtuale fruibile dal proprio portatile dove vengono messi a disposizione i software specifici per all¿attività didattica
PC studente
Indica se è possibile l'installazione su PC personale dello studente
Aule
Verifica se questo software è disponibile in aula informatizzata
Altri corsi
Verifica se questo software è utilizzato in altri corsi
ADOBE Illustrator CC NO SI
ADOBE Photoshop CC NO SI
AUTODESK AutoCAD Architecture NO SI
MCNEEL Rhinoceros 7 NO SI

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
60:00
90:00
Esercitazione
20:00
30:00
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 80:00 120:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese
schedaincarico v. 1.7.0 / 1.7.0
Area Servizi ICT
25/05/2022