logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2020/2021
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 056382 - STRUMENTI E METODI PER LA COMUNICAZIONE DI IDENTITÀ
Docente Maini Massimiliano
Cfu 6.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1087) DESIGN DEGLI INTERNI***AZZZZ056382 - STRUMENTI E METODI PER LA COMUNICAZIONE DI IDENTITÀ
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1088) DESIGN DELLA COMUNICAZIONE***AZZZZ056382 - STRUMENTI E METODI PER LA COMUNICAZIONE DI IDENTITÀ
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1089) DESIGN DELLA MODA***AZZZZ056382 - STRUMENTI E METODI PER LA COMUNICAZIONE DI IDENTITÀ
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1090) DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALE***AZZZZ056382 - STRUMENTI E METODI PER LA COMUNICAZIONE DI IDENTITÀ
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1153) DESIGN DEGLI INTERNI***AZZZZ050541 - STRUMENTI E METODI PER IL DESIGN DELLA COMUNICAZIONE
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1156) DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALE***AZZZZ050541 - STRUMENTI E METODI PER IL DESIGN DELLA COMUNICAZIONE

Obiettivi dell'insegnamento

L'insegnamento si propone di approfondire ed introspettare gli aspetti della comunicazione visiva con l'obiettivo finale di rappresentare nelle sue diverse declinazioni il potere di persuasione del "segno" grafico.


Risultati di apprendimento attesi

Lo studente:
- conosce gli strumenti e i metodi per il design della comunicazione;
- è in grado di applicare gli strumenti appresi;
- è in grado di capire come l'applicazione di strumenti comunicativi consenta la trasmissione di contenuti espliciti e di persuasione


Argomenti trattati

 

Il corso si propone di approfondire ed introspettare gli aspetti della comunicazione visiva con l'obbiettivo finale di rappresentare nelle sue diverse declinazioni il potere di persuasione del "segno" grafico. Forma, immagini, tipografia, colore, luce, …  e "oggetto/tema della comunicazione" andranno ad interagire con la valenza del "segno" concretizzandosi nella sintesi progettuale di artefatti grafici idonei alla rappresentazione delle tematiche poste in essere, caratterizzate a loro volta per indirizzo e contenuto.

 

 I contenuti didattici verrano erogati attraverso due momenti: 

_ nel primo momento (teorico) si approfondiranno problematiche inerenti la percezione visiva, la progettazione grafica e l'acquisizione di strumenti/tecniche idonee alla comunicazione del progetto

_ nel secondo momento (pratico) si indirizzerà lo studente all'utilizzo avanzato dei software (photoshop, illustrator, inDesign, …) utili alla elaborazione/realizzazione delle proposte progettuali.

 

 

È auspicabile la dotazione di un COMPUTER PORTATILE con installati gli applicativi ADOBE Photoshop, Illustrator e InDesign.

 

 

 


Prerequisiti

è indispensabile la dotazione di PERSONAL COMPUTER con installati gli applicativi ADOBE Photoshop, Illustrator e InDesign.


Modalità di valutazione

Per una buona acquisizione delle tecniche e degli strumenti è fondamentale una costante ed attiva presenza alle lezioni e una continua esercitazione individuale. I criteri di valutazione avverranno sulla base degli elaborati prodotti durante l'anno e sulla base di una prova pratica/scritta inerente i contenuti trattati nelle lezioni e inclusi nella bibliografia. 


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaDavid Dabner, Sheena Calvert, Anoki Casey, Graphic Design _ Principi di progettazione e applicazioni per la stampa, l'animazione e il Web, Editore: HOEPLI, Anno edizione: 2015, ISBN: 978-88-203-4588-4
Risorsa bibliografica obbligatoriaBruno Munari, Design e comunicazione visiva, Editore: Laterza, Anno edizione: 2006, ISBN: 88-420-4353-2
Risorsa bibliografica obbligatoriaSutton - Whelan, il libro completo di Armonia cromatica, Editore: il Castello, Anno edizione: 2004
Risorsa bibliografica obbligatoriaJostein Gaarder, Il mondo di Sofia, Editore: Longanesi, Anno edizione: 1994, ISBN: 978-88-304-1230-9
Note:

... mai smettere di farsi domande

Risorsa bibliografica facoltativaDavid Bann, LA STAMPA OGGI, Editore: LOGOS, Anno edizione: 2007, ISBN: 978-88-7940-761-8
Risorsa bibliografica facoltativaMassimo Hachen, SCIENZA DELLA VISIONE _ spazio e Gestalt, design e comunicazione, Editore: APOGEO, Anno edizione: 2007, ISBN: 978-88-503-2608-2
Risorsa bibliografica facoltativaRomeo Guaricci, Metodologia progettuale del GRAPHIC DESIGN, Editore: HOEPLI, Anno edizione: 2014, ISBN: 978-88-203-4555-6
Risorsa bibliografica facoltativaAlice Twemlow, Grafica perch©?, Editore: LOGOS, Anno edizione: 2007, ISBN: 978-88-7940-582-9
Risorsa bibliografica facoltativaColors Magazine, 1000 SIGNS, Editore: TASCHEN, ISBN: 3-8228-3136-0

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
43:00
86:00
Esercitazione
7:00
14:00
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 50:00 100:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano

Note Docente
Il presente programma è stato elaborato per poter essere erogato in modalità blended, nel rispetto dei protocolli di sicurezza relativi all'emergenza sanitaria COVID-19, disponibili a luglio 2020.
In caso di variazioni dei protocolli di sicurezza l'orario potrebbe subire variazioni: in particolare in caso di superamento dell'emergenza sanitaria, le lezioni potranno tornare ad essere in presenza.
Informazioni più dettagliate sulle modalità di erogazione e di accesso, nonché le indicazioni relative ai protocolli di sicurezza ed al distanziamento sociale, saranno disponibili sul sito di Ateneo e della Scuola. Maggiori dettagli sulla didattica saranno comunicati dai docenti nelle modalità previste.
 
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
17/06/2021