logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2020/2021
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 056022 - LABORATORIO DI DESIGN DEGLI INTERNI SEZ.4
Docente Mazzanti Anna , Trocchianesi Raffaella
Cfu 12.00 Tipo insegnamento Laboratorio
Didattica innovativa L'insegnamento prevede  4.0  CFU erogati con Didattica Innovativa come segue:
  • Soft Skills

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1087) DESIGN DEGLI INTERNI***AZZZZA056022 - LABORATORIO DI DESIGN DEGLI INTERNI SEZ.4

Obiettivi dell'insegnamento

Il Laboratorio verte sull'indagine dell' architettura degli interni nelle sue molteplici sfaccettature, al fine di ampliare la formazione degli studenti e renderli più consapevoli nei confronti di una disciplina che sta acquistando sempre maggior importanza nel progetto contemporaneo.


Risultati di apprendimento attesi

Lo studente:
- conosce e comprende l’ambito di progetto connesso al design di interni, le necessità della committenza, conosce e comprende le specifiche tecniche a supporto della progettazione e conosce e comprende gli strumenti necessari per una corretta progettazione di spazi interni sia dal punto di vista funzionale che da quello estetico-formale ;
- sa operare su progetti di media complessità trovando soluzioni a problemi progettuali;
- in autonomia e in gruppo imposta il processo di ricerca a sostegno del progetto, opera scelte progettuali e comunica il progetto, sviluppando attitudini alla negoziazione, al teambuilding, all'assunzione di leadership e alla gestione del conflitto


Argomenti trattati

TITOLO

Il design in scena: narrazioni e allestimenti intorno agli archivi del progetto 

 

TEMA

Il laboratorio affronta il tema valorizzazione culturale con l’obiettivo di mettere a punto nuovi scenari e modelli di fruizione museale nonché nuovi sistemi allestitivi. Si propone un approccio interdisciplinare in cui la dimensione storico-critica dell’arte dialoga con quella progettuale. Il lavoro sarà incentrato sul tema degli archivi del progetto (design e architettura) quale luogo privilegiato per innescare nuovi modelli di narrazione e fruizione culturale. Saranno selezionate alcune realtà archivistiche e relative collezioni che diventeranno al contempo luogo e oggetto di progettazione allestitiva. Gli archivi del progetto sono realtà molto complesse, possono presentare criticità diverse, problemi e necessità di estensione e valorizzazione per i quali l’approccio design può essere essenziale e potenziale motore di attivazione.

 

MODALITA’

Il laboratorio prevede:

-una serie di lezioni ex cattedra tenute dai docenti del corso

-una serie di seminari tematici concentrate prevalentemente nella prima parte del semestre;

-un’esercitazione individuale ex-tempore;

-una prova orale, verifica dei contenuti bibliografici ed espressi durante le lezioni;

-revisioni ai gruppi di lavoro sul tema di progetto;

-stati d’avanzamento collegiali del progetto;

-esame finale incentrato sulla restituzione ed argomentazione del progetto.

 

Ospite internazionale per la didattica è la Prof. Susana Gonzaga (Madeira University, Portogallo).


Prerequisiti
 

Modalità di valutazione

La valutazione finale sarà elaborata sulla base della frequenza al laboratorio, sulle prove in itinere, sulla partecipazione e proattività durante le ore di lavoro, sulla prova bibliografica (orale) e, in misura maggiore, sull’elaborato finale d’esame. Oggetto di valutazione sarà la qualità e l'originalità del concept di progetto, la metodica nel processo progettuale, le capacità retoriche e di rappresentazione grafica e la proattività e partecipazione al corso.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaElio Grazioli, La collezione come forma d'arte, Editore: Johan & levi, Anno edizione: 2012
Risorsa bibliografica obbligatoriaCristina Baldacci,, Archivi impossibili. Un'ossessione dell'arte contemporanea, Editore: Johan & levi, Anno edizione: 2017
Risorsa bibliografica obbligatoriaRaffaella Trocchianesi, Design e narrazioni per il patrimonio culturale, Editore: Maggioli, Anno edizione: 2014
Risorsa bibliografica obbligatoriaMarco Borsotti, Tutto si può narrare, Editore: Mimesis, Anno edizione: 2017

Software utilizzato
Nessun software richiesto

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
80:00
120:00
Esercitazione
20:00
30:00
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
6:00
9:00
Laboratorio Di Progetto
14:00
21:00
Totale 120:00 180:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese

Note Docente
Il presente programma è stato elaborato per poter essere erogato in presenza auspicando il superamento dell'emergenza sanitaria legata al COVID 19.
In caso di protrarsi nell'emergenza sanitaria l'orario potrebbe subire variazioni prevedendo l'introduzione (in parte o in toto) di attività didattiche online.
Informazioni più dettagliate sulle modalità di erogazione e di accesso, nonché le indicazioni relative ai protocolli di sicurezza ed al distanziamento sociale, saranno disponibili sul sito di Ateneo e della Scuola. Maggiori dettagli sulla didattica saranno comunicati dai docenti nelle modalità previste.
schedaincarico v. 1.6.9 / 1.6.9
Area Servizi ICT
22/01/2022