logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2020/2021
Scuola Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Insegnamento 095955 - STORIA DELL'ARCHITETTURA 1
Docente Iacobone Damiano Cosimo
Cfu 8.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 270) - MI (1094) PROGETTAZIONE DELL'ARCHITETTURAMIARINNIZZZZ095955 - STORIA DELL'ARCHITETTURA 1

Obiettivi dell'insegnamento

Il corso di Storia dell’architettura affronta lo studio dell’architettura e della città nella storia e quello della storia delle tecniche costruttive nel mondo occidentale, dall’Età antica al Settecento, analizzando le principali scuole storiografiche, le teorie architettoniche, le espressioni formali, spaziali e tipologiche, gli aspetti costruttivi e strutturali, il lessico architettonico e i complessi valori simbolici che caratterizzano gli edifici storici, a partire da una riflessione sulle diverse metodologie di indagine e di interpretazione via via formulate e il loro mutare nel tempo.

L’insegnamento di questa disciplina, all’avvio del percorso formativo dello studente, ha come obiettivi da una parte l’incremento e la sistematizzazione delle conoscenze relative ai più importanti edifici e ai principali capitoli della storia dell’architettura occidentale, in un’ottica attenta alle problematiche del corso di studio, che riconosce tali saperi essenziali per la formazione culturale e critica dell’architetto; dall’altra, nell’applicazione delle conoscenze stesse, l’acquisizione del metodo e degli strumenti più adatti per la ricerca e per l’analisi critica dei fenomeni indagati.


Risultati di apprendimento attesi

I principali risultati di apprendimento attesi a conclusione del corso e dell’esame finale possono essere sintetizzati nei seguenti punti: saper riconoscere e collocare i principali monumenti studiati all’interno del loro specifico ambito storico; apprendere un lessico architettonico specialistico, da impiegarsi nella descrizione puntuale degli edifici; essere in grado di stabilire relazioni fra sistema costruttivo, tipologia e contesto storico; valutare e interpretare dati e informazioni acquisiti, quale premessa alla formulazione di un giudizio autonomo sui protagonisti e sulle opere oggetto del corso.


Argomenti trattati

Il corso intende fornire una conoscenza di base della storia dell'architettura nell'arco cronologico che va dall'antichità alla seconda metà del XVII secolo.

Per ciascun periodo verrano analizzate alcune realizzazioni architettoniche che esemplificano le condizioni socio-culturali, il ruolo e il tipo di committenza, le definizioni teoriche e formali, le conoscenze tecniche. 

Si prenderanno, quindi, in esame le opere più significative dell'antichità greca, del mondo romano, della lunga fase medievale -con le caratterizzazioni del Romanico e del Gotico-, del Rinascimento, sino all'età Barcocca.

Parallelamente a questo quadro cronologico verranno sviluppati temi specifici, di approfondimento, per ogni fase storica: la relazione architettura-spazio urbano, la metodologia di scoperta e analisi di edifici antichi, le tecniche costruttive, la storiografia riferita alla fase medievale, il ruolo della committenza, la figura dell'architetto, etc.

Alcuni approfondimenti saranno dedicati all'architettura delle civiltà extraeuropee e alle trasformazioni urbane e architettoniche di Milano dal periodo romano al tardo-barocco.


Prerequisiti

Si presuppone negli studenti - italiani e stranieri - una padronanza evoluta della lingua italiana colta, che consenta loro di accedere a una piena e immediata comprensione degli argomenti trattati, e  di poter di conseguenza elaborare e comunicare in forma compiuta gli esiti del successivo processo di studio e di apprendimento.

L'ampiezza temporale del programma e le complessa trama di intersezioni che la storia dell'architettura ha con la geografia politica, la storia politica, economica e sociale, con la storia delle religioni, con l'estetica e la storia delle arti dell'Occidente, dall’antichità all’età moderna, richiedono da parte degli studenti il possesso di una solida preparazione culturale di base, unita a una capacità personale di impegnarsi durante il corso a supplire, con autonomo lavoro di approfondimento, le lacune che possano inficiare una piena comprensione dei contenuti dell'insegnamento.


Modalità di valutazione

L'esame si articola in momenti differenti: una prima valutazione, scritta (se le condizioni lo consentiranno) con domande aperte, riferita al periodo dall'antichità al medioevo. La prova verterà oltre che sulle tematiche affrontate durante le lezioni, sulla parte del testo di Watkin riferita a questo arco cronologico e sulle seguenti parti del volume Storia dell'architettura medievale:Parte Prima, cap. II e cap. III. Parte Seconda, Introduzione, Cap.I e Cap. II.

Una seconda parte, orale, riferita all'ultima parte del programma  (dall'architettura rinascimentale al tardo-barocco). Il colloquio verterà anche su un volume scelto tra quelli indicati come facoltativi.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaD. Watkin, Storia dell'architettura occidentale, Editore: Zanichelli, ISBN: 9788808621146
Risorsa bibliografica obbligatoriaBonelli, Bozzoni, Franchetti Pardo, Storia dell'architettura medievale, Editore: Laterza, Anno edizione: 2001
Risorsa bibliografica facoltativaP. Morachiello, La città greca, Editore: Laterza
Risorsa bibliografica facoltativaP. Zanker, La città romana, Editore: Laterza
Risorsa bibliografica facoltativaD Calabi, La città del primo rinascimento, Editore: Laterza
Risorsa bibliografica facoltativaD. del Pesco, A. Hopkins, La città del Seicento, Editore: Laterza

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
60:00
90:00
Esercitazione
20:00
30:00
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 80:00 120:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.6 / 1.6.6
Area Servizi ICT
24/07/2021