logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2019/2020
Scuola Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Insegnamento 054628 - VALIDAZIONE DEL PROGETTO
Docente De Angelis Enrico
Cfu 6.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (Mag.)(ord. 270) - MI (1095) BUILDING AND ARCHITECTURAL ENGINEERINGBE1AZZZZ054628 - VALIDAZIONE DEL PROGETTO
Arc - Urb - Cost (Mag.)(ord. 270) - MI (1142) INGEGNERIA DEI SISTEMI EDILIZIERGAZZZZ054628 - VALIDAZIONE DEL PROGETTO
STAZZZZ054628 - VALIDAZIONE DEL PROGETTO
TECAZZZZ054628 - VALIDAZIONE DEL PROGETTO

Obiettivi dell'insegnamento
 

Risultati di apprendimento attesi
 

Argomenti trattati

La validazione di un progetto è tanto un atto formale di approvazione del progetto di una nuova opera o di intervento su un’opera esistente, quanto un atto pratico di valutazione della sua adeguatezza in senso lato.
Un’idea progettuale, quale che sia il livello di sviluppo, da “di massima” fino al dettaglio esecutivo, si esprime attraverso la messa a punto di una serie di documenti con una potenziale funzione contrattuale, anche per un eventuale appalto di lavori, e con una funzione di modello dell’opera futura, della sua forma e della sua funzionalità. Più importante è l’opera progettata (socialmente o economicamente), più è importante sottoporre il suo progetto, anche in più fasi, ad un controllo sistematico e indipendente, in un ottica di garanzia del suo successo, al fine di minimizzare i rischi connessi al non raggiungimento del livello atteso di qualità, o al non rispetto dei tempi e dei costi di realizzazione.
Indipendentemente da chi la esegue, una validazione di un progetto richiede la definizione degli obiettivi del progetto (e, indirettamente, quelli della stessa valirazione), quella di una modalità di misura o controllo della conformità sia conformità a tali obiettivi, l’esecuzione su un campione più o meno esteso, anche a tappeto, di tali controlli e infine la rendicontazione dei suoi risultati, conclusa con la definizione di un rapporto, che scompone il problema generale in una serie di sottoproblemi interconnessi, elementari, nel merito dei quali si offre un parere tecnico ed eventuali specifici suggerimenti, e, infine, in un giudizio di merito che di fatto risponde o propone una risposta alla domanda se approvare o no, quel progetto, ed eventualmente porlo a base di gara.

L’insegnamento si svolge senza riferimento a libri di testo specifici, non perché non se ne possano trovare, sull’argomento, ma perché esso ha un obiettivo prettamente laboratoriale, di workshop: esso non tratta, quindi, argomenti predefiniti, ma richiede l’impegno dello studente ad analizzare, sulla base delle competenze già acquisite nel corso degli studi, sotto la guida del docente del corso, un progetto reale, acquisendo gli obiettivi della sua valutazione, organizzandone l’analisi in termini di tempi e di modalità di controllo e rendicontandone i risultati.
Il laboratorio di validazione opererà in un contesto reale, a contatto con un ente accreditato milanese che offre tali servizi, che supporterà l’insegnamento sia fornendo agli studenti il o i casi di studio necessari sia nel contraddittorio della sua rendicontazione.

Durante questa attività, ciascun gruppo lavorerà con l'obiettivo di pianificare le azioni di controllo relative a tale caso reale, che sviluppera, in funzione delle proprie competenze, a livello più o meno approfondito, presentandone i risultati. A ciascuno studente verrà assegnato un compito individuale, di messa a punto di una procedura di analisi della completezza/adeguatezza della documentazione progettuale. Entrambi i lavori contribuiranno alla valutazione finale.


Prerequisiti
 

Modalità di valutazione

Colloquio finale - di gruppo - di presentazione del piano delle azioni di controllo e di discussione dei loro risultati. 

Colloquio finale - individuale - di presentazione della procedura di analisi della completezza/adeguatezza della documentazione progettuale predisposta.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatorianuovo Codice degli Appalti
Note:

Si vedano anche le principali sentenze e interventi delle autorità giudiziarie e amministrative sul tema della verifica e validazione dei progetti all'interno dei lavori pubblici.


Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
33:00
49:30
Esercitazione
27:00
40:30
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 60:00 90:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
23/04/2021