logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2019/2020
Scuola Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Insegnamento 096341 - LABORATORIO DI URBANISTICA 1
Docente Innocenti Massimiliano , Pogliani Laura
Cfu 12.00 Tipo insegnamento Laboratorio

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 270) - MI (1093) URBANISTICA: CITTA' AMBIENTE PAESAGGIO***ALA096341 - LABORATORIO DI URBANISTICA 1

Obiettivi dell'insegnamento

Il Laboratorio intende avvicinare lo studente del primo anno alle nozioni base della disciplina urbanistica e alle sue possibilità operative, nella lettura, interpretazione e progettazione semplice di tessuti insediativi urbani, con l’obiettivo e il compito di portare a sintesi e verificare le capacità applicative degli elementi di conoscenza e comprensione acquisiti attraverso il percorso formativo previsto dal Corso di studio nel primo semestre e in generale nel primo anno.


Risultati di apprendimento attesi

Con il superamento dell’esame, lo studente acquisisce concetti, principi e metodi fondamentali della progettazione urbanistica, conoscenze di base per la definizione di aspetti progettuali. Lo studente inoltre è in grado di applicare la conoscenza acquisita all’individuazione dei problemi di carattere urbanistico e alla ricerca autonoma di appropriate soluzioni progettuali con attenzione al contesto sociale e materiale di ciascun intervento. L’apprendimento è sufficiente per un corretto impiego della terminologia urbanistica e per comunicare in modo chiaro e comprensibile, anche a un pubblico non specialistico, le analisi e le scelte progettuali effettuate.

Lo studente acquisisce:

  • la capacità di conoscere e comprendere metodi e strumenti per conseguire soluzioni progettuali semplici, come risposta a problemi precedentemente indagati e restituiti criticamente;
  • la capacità di applicare le conoscenze, individuando soluzioni pertinenti, identificando dimensionamenti opportuni, applicando soluzioni tecniche appropriate;
  • autonomia e consapevolezza di giudizio nell’impiego della terminologia urbanistica e per comunicare in modo chiaro e comprensibile, anche a un pubblico non specialistico, le analisi e le scelte progettuali effettuate.

Argomenti trattati

Il percorso formativo si compone di:

  • lezioni di base sulla formazione e sviluppo della città moderna e contemporanea, il cui obiettivo è quello di avvicinare gli studenti alla conoscenza e comprensione dei temi e delle questioni rilevanti dell’urbanistica alla luce dei principi di sostenibilità, equità e sussidiarietà. In particolare, verranno trattate il rapporto tra risorse ambientali e scelte localizzative e dimensionali degli insediamenti urbani; le relazioni tra i quadri di pianificazione generale e attuativa e i progetti urbani; le coerenze morfologiche e funzionali tra scelte progettuali e contesto; il disegno e la costruzione delle città e dello spazio collettivo;
  • lezioni sulla pianificazione di Milano, dalla sua formazione come città ottocentesca alla strumentazione vigente;
  • workshop per imparare ad utilizzare i materiali di tipo cartografico e a prendere confidenza con gli aspetti quantitativi - dimensionali e qualitativi prestazionali del progetto (densità, rapporti di copertura e parametri volumetrici, orientamenti morfologici, cessioni), nonché con gli elementi base per il dimensionamento;
  • itinerari guidati in alcuni quartieri milanesi;
  • esercitazioni in aula per apprendere a leggere e descrivere il tessuto urbano, attraverso la restituzione critica di cartografie tematiche di sintesi del rilievo diretto ed interpretazione delle basi cartografiche;
  • esercizio progettuale relativo ad una porzione limitata di aree urbane, da riconfigurare come parte di città, in cui imparare a disporre, comporre  e distribuire edifici, spazi di socialità, viabilità, servizi e aree pubbliche.

Le lezioni saranno disponibili sul sito web/BeeP del Laboratorio, dove gli studenti potranno trovare link a materiali vari (lezioni, bibliografie, letture, video, cartografia, legende per le tavole, riferimenti ed esempi concreti di elaborati, progetti ecc.).

Nella prima parte del Laboratorio si svolgeranno alcune esercitazioni, per verificare il grado di apprendimento delle lezioni e dei wokshop. Nella seconda parte, verrà predisposto un progetto urbanistico alla scala del quartiere, da realizzarsi per piccoli gruppi di max 2/3 studenti. Il processo di elaborazione del progetto urbanistico si articolerà nelle fasi conoscitive, interpretative e progettuali, dando risalto alla buona integrazione fra insediamenti e disegno degli spazi aperti e pubblici.

Il Laboratorio aderisce al programma didattico triennale 2018-2021 "Ri-formare Periferie. Milano metropolitana" della Scuola AUIC e pertanto i luoghi del progetto urbano saranno coerenti con alcuni degli ambiti compresi nella mappa del programma didattico (si veda il sito a breve on line www.riformaremilano.polimi.it.

Tutte le prove previste sono obbligatorie e tutte le attività che esse comportano - salvo gli indispensabili sopralluoghi e rilievi sui posti richiesti dalla progettazione - si dovranno svolgere prevalentemente in aula.

 


Prerequisiti

No prerequisiti


Modalità di valutazione

L’attività di Laboratorio prevede esercitazioni individuali e di gruppo relative all'indagine, lettura, interpretazione dei tessuti urbani e alla predisposizione di un progetto urbano, relativamente ad una porzione di territorio milanese.
L’elenco dei materiali da produrre e le scadenze intermedie vengono forniti fin dall’inizio del corso, al fine di stimolare gli studenti anche verso gli aspetti di gestione ed organizzazione del proprio lavoro, soprattutto in aula.

Durante il Laboratorio sono previsti tre momenti di presentazione orale degli elaborati di esercitazione (analisi interpretazione e progetto) realizzati in gruppo, in cui gli studenti illustrano lo stato di avanzamento delle proprie elaborazioni e la cui valutazione intermedia concorrerà alla valutazione complessiva finale.

Attraverso queste prove lo studente darà conto delle conoscenze acquisite, della capacità di comprensione e di apprendimento, sia teorico che pratico.

L’esame finale consiste in una prova duplice: nella Valutazione complessiva degli elaborati di gruppo e in un contestuale Esame orale individuale che terrà conto della partecipazione fattiva al corso e del grado di maturazione acquisito dallo studente, nonchè del livello di apprendimento complessivo conseguito durante il semestre. In sede d'esame verranno infatti valutate le capacità di comprensione e di applicazione, negli elaborati analitici e progettuali, delle indicazioni operative discusse con la docenza e rielaborate dagli studenti con autonomia di giudizio e efficacia comunicativa.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaOliva Federico, Giuseppe Campos Venuti, Citta' senza cultura. Intervista sull'urbanistica, Editore: Laterza, Bari, Anno edizione: 2010, ISBN: 978-88-420-9264-3
Risorsa bibliografica obbligatoriaFederico Oliva, L'urbanistica di Milano, Editore: Hoepli Milano, Anno edizione: 2002, ISBN: 88-203-3072-5
Risorsa bibliografica obbligatoriaBenevolo Leonardo, Le origini dell'urbanistica, Editore: Marsilio
Risorsa bibliografica facoltativaAndrea Arcidiacono, Laura Pogliani, Milano al futuro. Riforma o crisi del governo urbano Edizioni et/al, Milano, Editore: Edizioni et/al, Milano, Anno edizione: 2011, ISBN: 978-88-6463-054-0

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
43:00
46:35
Esercitazione
29:00
31:25
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
72:00
78:00
Totale 144:00 156:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
23/04/2021