logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2018/2019
Scuola Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Insegnamento 085728 - LABORATORIO DI IMPIANTI INDUSTRIALI
Docente Rossi Tommaso
Cfu 7.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing Ind - Inf (1 liv.)(ord. 270) - BV (394) INGEGNERIA GESTIONALE*HZZZZ085728 - LABORATORIO DI IMPIANTI INDUSTRIALI

Obiettivi dell'insegnamento

Obiettivo del corso è fornire allo studente quegli strumenti di progettazione e gestione tipici del settore impiantistico, logistico e produttivo, avvicinandolo alla realtà aziendale attraverso lo studio di casi reali e l'affronto in aula di problemi tipici del settore manifatturiero. Durante tutto il corso viene prestata particolare attenzione all'utilizzo di software di elaborazione dati e pacchetti specifici al fine di completare la formazione dell'intero ciclo di studi. Pertanto questo laboratorio offre ai partecipanti un’importante occasione per approfondire le conoscenze già acquisite nei corsi di Gestione dei sistemi Produttivi e Logistici, Gestione degli Impianti Industriali, Ricerca Operativa, integrandole con applicazioni quantitative tratte da casi aziendali e svolte in aula informatica. L’insegnamento si inserisce all’interno del percorso degli studi perseguendo alcuni degli obiettivi generali di apprendimento dichiarati. In particolare, l’insegnamento contribuisce allo sviluppo delle capacità di:

  • Conoscere le variabili di contesto, le funzioni, i processi e le aree decisionali fondamentali in ambito aziendale ed industriale

  • Progettare soluzioni applicando l’approccio scientifico ed ingegneristico (apprendimento, ragionamento e modellizzazione basati su una solida preparazione multidisciplinare) nell’affrontare problemi ed opportunità in ambito aziendale ed industriale


Risultati di apprendimento attesi

A seguito del superamento dell’esame, lo studente è in grado di:

  • utilizzare lo strumento Excel per la comprensione e visualizzazione dei dati (descriptive data analytics), l’estrazione di conoscenza (predictive data analytics) e lo sviluppo di modelli a supporto delle decisioni (prescriptive data analytics)

  • misurare le prestazioni dei sistemi logistici e produttivi

  • sviluppare modelli di supporto alla progettazione, gestione ed ottimizzazione dei sistemi logistici e produttivi


Argomenti trattati

1. Analisi della domanda e previsioni di vendita

-      Analisi dei dati: introduzione alle funzioni preliminari di Excel, tipologie di rappresentazioni grafiche, funzioni statistiche, analisi di regressione
-      Analisi delle serie storiche: linea di tendenza, analisi di autocorrelazione, analisi di stagionalità e tendenza, casi di studio con data set reali
-      Modelli previsionali basati sulle serie storiche: media mobile, smorzamento esponenziale, inizializzazione mediante regressione, simulazione previsioni e scelta parametri di smorzamento ottimale, applicazioni del modello di Holt-Winters a casi reali

2. Gestione e controllo dei materiali

-      Analisi ABC di Pareto: determinazione delle classi, valutazione convessità in funzione delle diverse unità di misura, casi applicativi reali per classificare clienti, fornitori, articoli
-      Matrici incrociate scorte / venduto (funzione di ricerca valore all’interno di data base multidimensionali)
-      Modelli di lotto economico e intervallo di riordino: scelta del lotto ottimale e dell'intervallo di riordino ottimale, analisi sensitività in funzione delle principali variabili, analisi sconti quantità, costi di trasporto e vincoli di capacità

3. Pianificazione e controllo della produzione

-      Gestione della produzione e dimensionamento dei fattori produttivi tramite modelli di programmazione lineare
-      Modellizzazione dell’allocazione delle risorse (con programmazione mista intera)
-      Gestione a fabbisogno: Material Requirement Planning (MRP)

 4. Progettazione dei sistemi produttivi

-      Bilanciamento delle linee di assemblaggio mediante modelli di programmazione lineare
-      Modelli di supporto al dimensionamento dei sistemi di movimentazione interna
-      Strumenti per la stima delle prestazioni (es. simulazione Monte Carlo)

Attività di laboratorio

Consiste nell'applicazione delle problematiche trattate nelle lezioni per lo più mediante l'utilizzo di strumenti software quali fogli elettronici. Oltre allo sviluppo di esercizi e casi didattici, verranno organizzate (ove possibile) visite presso realizzazioni particolarmente significative e testimonianze di relatori aziendali.

 


Prerequisiti

L’insegnamento si basa sull’ipotesi che gli studenti abbiamo una conoscenza base degli argomenti trattati nei corsi di Gestione dei sistemi Produttivi e Logistici, Gestione degli Impianti Industriali, Ricerca Operativa.


Modalità di valutazione

La valutazione dello studente deriva dall'esito della prova scritta di fine corso (non si effettueranno prove in itinere). La prova scritta si svolge in aula informatizzata su pc e consiste in:

  • Esercizi quantitativi: esercizi pratici e numerici in cui è richiesto allo studente di risolvere esercizi di progettazione dei sistemi logistici e produttivi applicando i modelli appresi durante l’insegnamento

  • Domande di teoria: domande a risposta aperta in cui è richiesto allo studente di dimostrare l’apprendimento del programma svolto durante le lezioni frontali


Bibliografia
Risorsa bibliografica facoltativaFabrizio Dallari e Gino Marchet, Casi Applicativi di Logistica, Editore: CUSL, Anno edizione: 2001, ISBN: 8881321459
Risorsa bibliografica obbligatoriaAndrea Sianesi, La gestione del sistema di produzione: pianificazione, programmazione, controllo, misura e miglioramento, Editore: Etas, Anno edizione: 2014

Software utilizzato
Nessun software richiesto

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
21:00
31:30
Esercitazione
21:00
31:30
Laboratorio Informatico
28:00
42:00
Laboratorio Sperimentale
0:00
0:00
Laboratorio Di Progetto
0:00
0:00
Totale 70:00 105:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
schedaincarico v. 1.6.8 / 1.6.8
Area Servizi ICT
22/09/2021