logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2018/2019
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 097373 - LABORATORIO DI ELEMENTI VISIVI DEL PROGETTO
Docente Duroni Massimo , Motta Davide , Pozzi Piero Francesco
Cfu 12.00 Tipo insegnamento Laboratorio

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1087) DESIGN DEGLI INTERNII1AZZZZA097373 - LABORATORIO DI ELEMENTI VISIVI DEL PROGETTO

Obiettivi dell'insegnamento

Il laboratorio introduce e sviluppa in modo approfondito l'uso dei linguaggi visivi e dei relativi strumenti e tecniche finalizzati alla rappresentazione del progetto, attraverso lo sviluppo e l'interpretazione dei meccanismi percettivi e dei sistemi cromatici.
Obiettivo di questo nucleo formativo disciplinare è quello di integrare le abilità di comunicazione del progetto con la capacità di tradurre sul piano visivo elementi di analisi e di sintesi progettuale.


Risultati di apprendimento attesi

Lo studente:
- conosce e comprende i linguaggi visivi del progetto;
- applica strumenti e tecniche finalizzati alla rappresentazione morfologica, materica e funzionale del progetto;
- in autonomia e in gruppo sviluppa ed interpreta meccanismi percettivi e sistemi cromatici, condividendo e comunicando le scelte progettuali effettuate, sviluppando attitudini alla negoziazione, al teambuilding, all'assunzione di leadership e alla gestione del conflitto.


Argomenti trattati

Nella progettazione di interni è fondamentale conoscere il peso della percezione degli spazi. Durante il corso lo studente sperimenterà con lezioni, laboratori, one day workshop e presenza di ospiti, molti degli aspetti percettivi; da quelli consolidati alle nuove frontiere della progettazione olistica. 

Con i laboratori lo studente sperimenterà in prima persona alcuni degli aspetti significativi della reazione del corpo a luci, colori, forme, segni, profumi suoni e sapori. 

Le competenze di un progettista non possono essere limitate a conoscenze tecniche, se considera l'uomo al centro del progetto, non può non approfondire tutte le tematiche medico/psicologiche indispensabili in un luogo ben progettato.

La struttura del corso è pensata a step autoconclusivi ma propedeutici alla consegna d'esame finale in modo da distribuire durante il corso le consegne valutate.

Per rendere verosimile l'esperienza laboratoriale, gli studenti lavoreranno su casi reali nell'ambito dell'Ho.Re.Ca..

metodologia:

Individuazione di linee e percorsi creativi, studio e coerenza degli strumenti comunicativi, analisi materiali di comunicazione delle diverse categorie merceologiche.
Il laboratorio permetterà di apprendere gli strumenti, i registri linguistici ed espressivi, le nuove tecniche e tecnologie necessarie a sviluppare un progetto di comunicazione visiva.
La metodologia formativa si baserà sul “learning by doing” per trasformare le informazioni acquisite in competenze spendibili in campo professionale.

 

Grafica Istituzionale
Print Media
Flyers, Posters, Sell Sheet, Brochures, Advertisements, Publiredazionali
Digital Media 

Studio grafico, elaborazione grafica, moodboard, demo type&color pre screening, file esecutivi di stampa correlati
Digital Media
Banner, Header, Footer

Grafica Social
Creazione di campagne social scelta keyword, analisi, report, realizzazione landing page per Facebook ads
Profili in coordinata con l’immagine aziendale 

Stesura piani editoriali SOCIAL; creazione e pubblicazione post sui social attivati, individuazione utenti target, supervisione e pianificazione monitoraggio, reporting mensile.

Per quanto riguarda il programma di "Produzione dell'immagine per il D.I." verranno trattati: principi di tecnica fotografica delle fotocamere, i formati nel digitale, dai sensori alle tipologie di files; gli obiettivi, dai grandangoli ai tele con riferimento alla profondità di campo; nozioni di illuminazione con luce naturale e artificiale, diretta e indiretta, i gradi K° e il bilanciamento del bianco con cenni alle nozioni base di Photoshop.

Verranno svolte esercitazioni di ripresa di oggetti elementari e modelli.
Inoltre si procederà all’analisi del linguaggio fotografico e delle sue utilizzazioni nei diversi generi con riferimenti agli autori più significativi delle diverse correnti espressive della storia della fotografia.


Prerequisiti

Non sono richiesti pre-requisiti per la frequenza dell'insegnamento.


Modalità di valutazione

La votazione di fine corso terrà in considerazione le valutazioni ottenute durante il semestre sia per le consegne effettuate che per i mini workshop proposti.


Bibliografia
Risorsa bibliografica facoltativaUgo Mulas, LA FOTOGRAFIA, Editore: Einaudi, Anno edizione: 2007, ISBN: 9788806190101
Risorsa bibliografica facoltativaGiulio Bizzarri Paolo Barbaro, Luigi Ghirri, LEZIONI DI FOTOGRAFIA, Editore: Quodlibet, ISBN: 9788874623129
Risorsa bibliografica facoltativaMichael Langford, NUOVO TRATTATO DI FOTOGRAFIA AVANZATO, Editore: Il Castello, Anno edizione: 2011, ISBN: 9788880397540
Risorsa bibliografica facoltativaBruno Munari, DESIGN E COMUNICAZIONE VISIVA , Editore: La Terza, Anno edizione: 1993, ISBN: 978-88-420-4353-9
Risorsa bibliografica facoltativaDonald Norman, LA CAFFETTIERA DEL MASOCHISTA , Editore: Giunti, Anno edizione: 2014
Risorsa bibliografica facoltativaAndrea Branzi, INTRODUZIONE AL DESIGN ITALIANO, Editore: Baldini e Castoldi, Anno edizione: 2008, ISBN: 978-88-6852-137-0
Risorsa bibliografica facoltativaCinazia Pagni, L'ORNAMENTO NON È PIÙ UN DELITTO, Editore: Francoangeli, Anno edizione: 2018, ISBN: 978-88-917-6854-4
Risorsa bibliografica facoltativaAntoine de Saint-Exupéry, IL PICCOLO PRINCIPE, Editore: Newton Compton, Anno edizione: 2015, ISBN: 9788995317471
Risorsa bibliografica facoltativaLia Luzzatto, Renata Pompas, IL COLORE PERSUASIVO, Editore: Il Castello, Anno edizione: 2001, ISBN: 8880391984
Risorsa bibliografica facoltativaLane Stell Cortney Giovanni Granzotto, JORRIT TORNQUIST. THE INTERSECTION OF COLOR AND THOUGHT, Editore: Verso l'Arte, ISBN: 8895894766
Risorsa bibliografica facoltativaJorrit Tornquist, COLORE E LUCE, Anno edizione: 2006, ISBN: 88-89628-01-04

Software utilizzato
Nessun software richiesto

Forme didattiche
Tipo Forma Didattica Ore di attività svolte in aula
(hh:mm)
Ore di studio autonome
(hh:mm)
Lezione
80:00
120:00
Esercitazione
20:00
30:00
Laboratorio Informatico
0:00
0:00
Laboratorio Sperimentale
6:00
9:00
Laboratorio Di Progetto
14:00
21:00
Totale 120:00 180:00

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese

Note Docente
schedaincarico v. 1.6.9 / 1.6.9
Area Servizi ICT
21/01/2022