logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2017/2018
Scuola Scuola di Specializzazione
Insegnamento 052109 - PROBLEMI STRUTTURALI DELL'EDILIZIA STORICA
Docente Jurina Lorenzo
Cfu 4.00 Tipo insegnamento Workshop


Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Il corso intende occuparsi di consolidamento e di miglioramento strutturale di edifici storici. Si affronterà principalmente il tema delle costruzioni in muratura, oltre a quello di elementi strutturali in legno (solai e coperture).

Dopo una introduzione sul tema della diagnostica, si affronteranno le principali patologie del costruito e, conseguentemente, le più diffuse metodiche di intervento.

Il corso comprende l'illustrazione di numerosi casi di edifici storici già consolidati, dalla fase di acquisizione dei dati a quella di progetto e di direzione lavori. Verranno fornite indicazioni sul tema della normativa in vigore e sul tema dell’adeguamento sismico. 

Il programma dell'insegnamento si articola sui seguenti punti:

1) danneggiamento e diagnostica degli edifici

         a)  Tipologie dei dissesti delle costruzioni - perdite di livello, cedimenti, fuoripiombo e anomalie geometriche - lesioni e fessure  - meccanismi di collasso - cinematismi- perdita di resistenza diffusa del materiale

         b)  Strumenti per il monitoraggio dello stato di conservazione - indagine storica - metodi di controllo geometrico: livello, fotogrammetria, laser-scanner - metodi di controllo di lesioni - metodi di rilievo dello stato tensionale e delle proprietà meccaniche dei materiali: prove in situ, prove di laboratorio, prove non-distruttive, semi-distruttive e distruttive - prove di identificazione dinamica

         c) definizione dello stato di danno e individuazione delle cause

2) Metodi di riabilitazione e consolidamento strutturale di edifici esistenti (pareti, solai, archi, volte e cupole, coperture)

         a) Materiali e Tecniche - caratteristiche dei materiali da consolidamento tradizionali - materiali innovativi per il   consolidamento - tecniche di sostituzione, integrazione e protesi

         b) riabilitazione di strutture lignee - tecniche di integrazione con altre strutture lignee o metalliche - tecniche di protesi di elementi di trave - tecniche di protesi per capriate

         c) riabilitazione di strutture murarie - tecniche per la risarcitura di fessure - tecniche per il placcaggio di pareti - iniezioni armate, tiranti attivi e passivi - cerchiature - aperture di vani e architravi - consolidamento di volte e cupole

3) Consolidamento delle fondazioni

         a) riabilitazione per sottomurazione e allargamento della base fondale - esecuzione di sottomurazioni – messa in forza di nuove fondazioni

         b) riabilitazione con micropali e pali - Problemi esecutivi dei micropali - messa in carico e diffusione degli sforzi

         c) consolidamento del terreno - utilizzo di iniezioni consolidanti.

Sono previsti sopralluoghi in cantieri di consolidamento di edifici strorici, in fase di esecuzione o già consclusi.


Note Sulla Modalità di valutazione

In riferimento alle modalità di valutazione sono previste le seguenti prove:

Esame orale
• domande di carattere teorico sugli argomenti del corso e sugli articoli indicati in bibliografia

Presentazione orale
• presentazione di un report relativo alle visite tecniche effettuate durante il corso


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaarticoli disponibili sul sito del docente www.jurina.it
Note:

All'inizio del corso verra' indicata una selezione di articoli tra quelli disponibili

Risorsa bibliografica facoltativaJ Heyman, The Masonry arch
Risorsa bibliografica facoltativaS. Mastrodicasa, Dissesti statici delle strutture edilizie
Risorsa bibliografica facoltativaL. Uzielli (coordinamento di), Il manuale del legno strutturale â¿" vol. IV , Editore: Mancuso

Software utilizzato
Nessun software richiesto

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
44.0
esercitazione
20.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di materiale didattico/slides in lingua inglese
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese

Note Docente
schedaincarico v. 1.7.2 / 1.7.2
Area Servizi ICT
19/08/2022