logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2017/2018
Scuola Scuola del Design
Insegnamento 051813 - MARKETING DELLE EMOZIONI
Docente Gallucci Francesco
Cfu 6.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1087) DESIGN DEGLI INTERNI***AZZZZ051813 - MARKETING DELLE EMOZIONI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1088) DESIGN DELLA COMUNICAZIONE***AZZZZ051813 - MARKETING DELLE EMOZIONI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1089) DESIGN DELLA MODA***AZZZZ051813 - MARKETING DELLE EMOZIONI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1090) DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALE***AZZZZ051813 - MARKETING DELLE EMOZIONI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1153) DESIGN DEGLI INTERNI***AZZZZ098607 - MARKETING DELLE EMOZIONI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1154) DESIGN DELLA COMUNICAZIONE***AZZZZ098607 - MARKETING DELLE EMOZIONI
Des (1 liv.)(ord. 270) - BV (1156) DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALE***AZZZZ098607 - MARKETING DELLE EMOZIONI

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Finalità del corso

STRUMENTI PER CAPIRE E DECIDERE

Insegnare i processi logici e cognitivi alla base delle decisioni guidate dalle emozioni; far comprendere le variabili critiche da analizzare grazie alle neuroscienze e le tecniche per analizzarle; consapevolezza della molteplicità di soluzioni possibili per ogni problema; insegnare potere del linguaggio

Conciliare capacità di astrazione e applicativi su casi specifici

COLLEGARE TEORIA E PRATICA: ESPERIENZE E NEUROSCIENZE

Saper ricondurre problemi concreti a modelli astratti e viceversa

Insegnare un corretto approccio culturale ai problemi di marketing emozionale

COMPRENSIONE TENDENZE EVOLUTIVE

Visione integrata dei processi; attenzione alla creazione di valore; ruolo dei fattori contingenti; capacità di valutazione critica nei confronti delle mode; sviluppare capacità di apprendimento e ragionamento)

 

Temi trattati durante il corso 

  1. Passaggio dall’economia di prodotto all’economia dell’esperienza e delle emozioni
  2. Il marketing emozionale a tre dimensioni più una: percezione, creatività, emozioni e digitale, le teorie e le prache dell’economia dell’esperienza
  3. La teoria della semplicità
  4. Le emozioni e le neuroscienze
  5. L’esperienza e i processi decisionali del consumatore
  6. Percezione visiva, sensazioni e gli effetti del ricordo
  7. Interazione, comunicazione e processi cognitivi
  8. Il neuromarketing, storia, modelli e casi applicativi
  9. Progettare la shopping experience e la user experience digitale
  10. Gli eventi emozionali, come strumento del marketing innovativo
  11. Comunicazione, emozioni e nuovi media
  12. Social media ed ecosistema digitale
  13. I nuovi assi dello sviluppo del marketing

Note Sulla Modalità di valutazione

Prove di verifica su parti ristrette del programma con domande a risposte chiuse (70% del punteggio pari a 21 punti)

Valutazione del project work di gruppo con presentazione dei lavori (30% del punteggio pari a 9 punti) 

 

 


Bibliografia

Software utilizzato
Nessun software richiesto

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
36.0
esercitazione
14.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano

Note Docente
schedaincarico v. 1.8.0 / 1.8.0
Area Servizi ICT
07/02/2023