logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2017/2018
Scuola Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Insegnamento 051710 - MATERIALI PER L'ARCHITETTURA
Docente Redaelli Elena
Cfu 4.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 270) - MI (1094) PROGETTAZIONE DELL'ARCHITETTURA***AZZZZ051710 - MATERIALI PER L'ARCHITETTURA

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Il corso si propone di fornire le conoscenze di base sui materiali usati nell’architettura e gli strumenti necessari per il loro corretto impiego. Vengono considerate le principali classi di materiali da costruzione, come i materiali metallici, i materiali leganti, le malte e i calcestruzzi, i materiali ceramici e i vetri, il legno, i materiali polimerici e i materiali lapidei. Per ogni classe, partendo dall’analisi della struttura, si considerano le principali proprietà meccaniche, fisiche e di durabilità, e si accenna ai fenomeni di degrado, utili per il progetto e la realizzazione di nuove strutture e per la conservazione e il restauro dell’esistente.

Nel seguito si riporta l’elenco dettagliato degli argomenti considerati nel corso.

  1. Introduzione ai materiali. Principali classi di materiali di interesse per l’architettura.
  2. Proprietà meccaniche. Comportamento elastico, snervamento, rottura duttile e fragile, tenacità, ruolo dei difetti.
  3. Materiali metallici. Struttura cristallina. Diagrammi di stato. Diagramma ferro-carbonio. Comportamento elastico e plastico. Cenni alle tecnologie di produzione, lavorazione e finitura. Cenni alla corrosione dei metalli. Acciai da costruzione, acciai per armature per c.a. e c.a.p., acciai inossidabili; rame, alluminio e loro leghe.
  4. Materiali leganti. Gesso. Calce aerea e calce idraulica. Cementi.
  5. Calcestruzzo e calcestruzzo armato. Aggregati. Additivi. Calcestruzzo fresco e indurito. Proprietà meccaniche e ritiro. Proporzionamento delle miscele (mix design). Cenni ai calcestruzzi speciali. Cenni al degrado del calcestruzzo e alla corrosione delle armature. Cenni alle malte.
  6. Ceramici, vetri e pietre. Ceramici tradizionali: laterizi, piastrelle, porcellane. Principali tipi di vetro. Cenni alle pietre.
  7. Polimeri. Struttura e proprietà delle materie plastiche. Principali polimeri. Cenni ai materiali compositi.
  8. Legno. Struttura, anisotropia e difetti.

Note Sulla Modalità di valutazione

L’esame consiste in una prova scritta che comprende esercizi numerici da risolvere e domande di carattere teorico. Gli studenti che conseguono una valutazione sufficiente nella prova scritta possono scegliere di sostenere un esame orale.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaMatteo Gastaldi, Luca Bertolini, Introduzione ai materiali per l'architettura, Editore: Citta' Studi, Anno edizione: 2011, ISBN: 9788825173581
Risorsa bibliografica facoltativaArthur Lyons, Materials for architects and builders, Editore: Routeledge, Anno edizione: 2014, ISBN: 978-04-15-70497-7 www.biblio.polimi.it
Risorsa bibliografica facoltativaLuca Bertolini, Maddalena Carsana, Materiali da costruzione. Vol. I: Struttura, proprieta' e tecnologie di produzione, Editore: Citta' Studi, Anno edizione: 2014, ISBN: 9788825173963
Risorsa bibliografica facoltativaJ. M. Illston, P. L. J. Domone (Eds.), Construction materials. Their nature and behaviour, Editore: Spon Press, Anno edizione: 2001, ISBN: 0-419-25860-4

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
20.0
esercitazione
30.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
17/06/2021